rosmarino

La preparazione del rosmarino (foto)

La preparazione del rosmarino

Ho scattato alcune foto dei vari passaggi che rendono una pianta selvatica un “condimento”, un di più per molti cibi: il rosmarino.

Si raccoglie e si lascia essicare in un posto buio (di solito all’interno di un sacchetto per il pane):

rosmarino

Poi, una volta adeguatamente secco, si staccano le foglioline e tutte le parti piccine.

rosmarino

Si usa infine un setaccio per ridurre le dimensioni delle parti (più che per separere ciò che si utilizza da ciò che deve essere scartato):

rosmarino

Consigli per gli acquisti:
I migliori Autori del sito:

Lucadea

Luca è il creatore di questo sito. Gira per il mondo per lavoro e ama scattare fotografie e condividerle con tutti i visitatori.

Rispondi