Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo.
Tappa obbligata quando con la nave sei nella capitale uruguaiana e’ questo mercato coperto.
A dire la verita’ ormai non e’ piu’ un vero mercato ma si e’ trasformato in un luogo pieno di ristoranti dove fanno la carne asada (alla griglia o parilla).
A me, che piace tantissimo la carne, sembra di entrare in paradiso… Questa era la seconda volta che ci sono andato in vita mia.
I prezzi sono giusti e la qualita’ molto alta!
E si trova proprio a duecento metri dal porto, cosa volere di piu’?

Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo

Mercado del Puerto a Montevideo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Mercado del Puerto in Montevideo.
Obligatory stop when with the ship you are in the Uruguayan capital and ‘this covered market.
To tell the truth, it is no longer a real market but has turned into a place full of restaurants where they make carne asada (grilled or parilla).
To me, who really like meat, it seems to be entering heaven … This was the second time I went to my life.
The prices are fair and the quality is very high!
And it is located just two hundred meters from the port, what more could you want?

Anfiteatro nel Parco dei Castelli

Anfiteatro nel Parco dei Castelli

Anfiteatro nel Parco dei Castelli.
Qualche tempo fa sono riuscito a visitare il Parco sulla penisola di Sestri Levante.
Questo anfiteatro, voluto dal magnate Gualino agli inizi del 1900, pare sia stato creato per dar modo alla signora e moglie del proprietario di allietare gli ospiti con le sue esibizioni.

Anfiteatro nel Parco dei Castelli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

[ENG] Amphitheater in the Parco dei Castelli.
Some time ago I managed to visit the Park on the Sestri Levante peninsula.
This amphitheater, commissioned by the magnate Gualino in the early 1900s, seems to have been created to give the owner’s lady a chance to cheer up her guests with her performances.

Le grotte di Trang An

Le grotte di trang An

Le grotte di Trang An.
Nel parco nella regione di Ninh Binh a Sud di Hanoi tra caverne e laghi naturali in barchette a remi.
Questa in particolare è l’uscita di una delle tante gallerie naturali che si attraversano e che connettono la vasta serie di canali e laghetti che attraversano queste imperiose colline.
Ci sono tre percorsi da scegliere, che credo cambino poco uno dall’altro. Noi abbiamo scelto il primo (che durava 3 ore – ma era la durata canonica di tutti e tre) ed è stato veramente spettacolare.
Non a caso il sito è dal 2014 patrimonio dell’UNESCO (qui per la loro pagina in inglese dedicata a questo luogo).

Le grotte di trang An

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto scattate in questo luogo:
foto gallery

Ecco dove si trova il parco:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] The caves of Trang An.
In the park in the Ninh Binh region to the south of Hanoi among caverns and natural lakes in rowboats.
This in particular is the exit of one of the many natural tunnels that cross and connect the vast series of canals and ponds that cross these imperious hills.
There are three paths to choose, which I believe change little from one another. We chose the first one (which lasted 3 hours – but it was the canonical duration of all three) and it was really spectacular.
It is no coincidence that the site has been a UNESCO heritage site since 2014 (here for their English page dedicated to this place).

Riva Trigoso a Levante

Riva Trigoso a Levante

Riva Trigoso a Levante.
Una delle vie della fraziona di Sestri Levante. Alle spalle la chiesa di San Pietro e di fronte tutta la via della Libertà.
Questa foto è stata scattata a settembre, quando le vie del paesino cominciavano a svuotarsi. Sì perché durante l’estate questo piccolo borgo raddoppia (forse in passato addirittura triplicava) gli abitanti grazie ai turisti e secondecasisti provenienti da Lombardia e Emilia.

Riva Trigoso a Levante

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La zona di Levante, invece, è costituita da abitazioni risalenti in gran parte al Novecento circa, ospita il cantiere navale locale della Fincantieri e i principali esercizi commerciali e stabilimenti balneari. Questa zona è un po’ più raccolta del borgo di Ponente, ma è molto affollata, specie durante la stagione estiva.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

Dove ho scattato la foto:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Riva Trigoso in Levante.
One of the streets of the Sestri Levante district. Behind the church of San Pietro and facing the whole of Via della Libertà.
This photo was taken in September, when the streets of the village began to empty. Yes, because during the summer this small village doubles (perhaps in the past even tripled) the inhabitants thanks to tourists and second-tiers from Lombardy and Emilia.

Tramonto ad Hoi An in Vietnam

Tramonto ad Hoi An, in Vietnam

Tramonto ad Hoi An.
Uno dei momenti migliori per godersi una passeggiata in questo paesino è il tardo pomeriggio al calare del sole.
Da qui a poco inizieranno ad accendersi le lanterne, per cui la cittadina è famosa.
Ma rimaniamo al tramonto: le luci rossastre rendono l’atmosfera già magica di questo luogo ancora più surreale.
Le barche pronte a trasportare i turisti su e giù per il fiume.
Quasi un sogno!

Tramonto ad Hoi An, in Vietnam

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto della cittadina:
foto gallery

La precedente città portuale dei Champa, situata presso l’estuario del Thu Bon, fu un importante centro di commercio vietnamita durante il XVI ed il XVII secolo, quando giapponesi e cinesi provenienti da varie provincie, olandesi ed indiani vi s’insediarono. In questo periodo di commercio con la Cina la città venne chiamata Hai Pho (Città sul mare) in vietnamita.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la cittadina:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Sunset at Hoi An.
One of the best moments to enjoy a walk in this small town is the late afternoon at sunset.
From here soon the lanterns will start to light up, so the town is famous.
But let’s stay at sunset: the reddish lights make the already magical atmosphere of this place even more surreal.
Boats ready to transport tourists up and down the river.
Almost a dream!

Le Coste del Parco di Portofino

Le Coste del Parco di Portofino

Le Coste del Parco di Portofino

Le Coste del Parco di Portofino.
Una foto molto spettacolare delle coste e dei capi che si tuffano nel mar Ligure dal Monte di Portofino.
Durante l’escursione che ho fatto, l’estate scorsa, lungo il sentiero che da Camogli porta all’Abbazia di San Fruttuoso passando dalle Batterie.
La camminata, come potete vedere, è difficile in qualche punto ma lo spettacolo che si può godere è forse uno dei più belli della Liguria.
Questo, sicuramente, il punto più spettacolare, non credete anche voi?

Le Coste del Parco di Portofino

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Vi lascio, se volete approfondire, al sito ufficiale parcoportofino.it.

Per vedere invece tutte le foto che ho scattato durante l’escursione lungo il sentiero che da Camogli va a San Fruttuoso clicca qui:
foto gallery

Il parco naturale regionale di Portofino si trova nella Riviera di Levante, a circa trenta chilometri ad est di Genova, nell’area geografica del golfo Paradiso orientale e del Tigullio occidentale. L’ente è costituito principalmente dai comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure, quest’ultima sede del parco e dell’area naturale marina protetta Portofino. Il parco è stato istituito con la legge 1251 del 20 giugno 1935.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] The Coasts of the Park of Portofino.
A very spectacular photo of the coasts and heads that plunge into the Ligurian Sea from the Monte di Portofino.
During the excursion I did last summer, along the path that leads from Camogli to the Abbey of San Fruttuoso passing by the Batteries.
The walk, as you can see, is difficult at some point but the spectacle that can be enjoyed is perhaps one of the most beautiful in Liguria.
This, surely, the most spectacular point, don’t you believe too?