Piatto di pasta alla carbonara

Piatto di pasta alla carbonara

Piatto di pasta alla carbonara

Piatto di pasta alla carbonara.
Riuscireste voi a dire di no ad un piatto cosi’ offertovi dallo Chef? Una spettacolare carbonara insaporita dal fatto di essere preparata direttamente nella forma di Grana.
Una prelibatezza che potete trovare solamente nella cucina italiana.

Piatto di pasta alla carbonara

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Decine, forse migliai, i siti con la ricetta; ve ne propongo giusto un paio: academiabarilla.it, tavolartegusto.it ed un paio che ve ne raccontano la storia: ilgiornaledelcibo.it, gamberorosso.it o fanpage.it.

La pasta alla carbonara è un piatto caratteristico del Lazio, e più in particolare di Roma preparato con ingredienti popolari e dal gusto intenso.
I tipi di pasta tradizionalmente più usati sono gli spaghetti o i rigatoni.
Continua e approfondisci, anche se non c’e’ molto, su Wikipedia.

[ENG] Carbonara pasta dish.
Can you say no to a dish so offered to you by the Chef? A spectacular carbonara flavored by the fact of being prepared directly in the form of Grana.
A delicacy that you can only find in Italian cuisine.

La scia della nave

La scia della nave

La scia della nave

La scia della nave.
Quando la nave parte da un porto non c’e’ niente di piu’ rilassante che sedersi a poppa e guardare la scia che lascia la nave.
questa era la poppa della Costa Fascinosa partita da poco da Savona la settimana scorsa.
Siete mai stati in crociera? Io ci lavoro sulle navi ma non sempre ho il tempo per andare a fare una foto o per rilassarmi un poco ma quando riesco…

La scia della nave

Foto scattata con Honor 10.

[ENG] The wake of the ship.
When the ship leaves from a port there is nothing more relaxing than sitting in the stern and watching the wake that leaves the ship.
this was the stern of the Costa Fascinosa which had just started from Savona last week.
Have you ever been on a cruise? I work on ships but I don’t always have the time to go take a picture or relax a little but when I can…

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta.
Una vista della citta’ della Valletta, capitale di Malta, dalla nave ormeggiata. Nelle due foto si vedono bene i cannoni di saluto della terrazza dei giardini.
Non sono ancora mai riuscito a farmi un giro in questa bella citta’ piena di storia e cultura.

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La Valletta (in maltese Il-Belt Valletta, in inglese Valletta) è una città di 6.444 abitanti dello stato insulare di Malta, nonché sua capitale.
Fu fondata nel 1566 dai Cavalieri Ospitalieri, che le diedero il nome del loro gran maestro Jean de la Valette: precisamente essa venne chiamata, in latino, Humilissima Civitas Valettae (“L’umilissima città di Valletta”) e si fregia tutt’oggi del titolo Città Umilissima. In maltese è colloquialmente detta Il-Belt e La città.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] A view of the city of Valletta, the capital of Malta, from the moored ship. In the two photos you can clearly see the guns of salute of the terrace of the Barrakka gardens.
I have never been able to walk around this beautiful city full of history and culture.

Piazza San Marco gremita

Piazza San Marco gremita

Piazza San Marco gremita

Piazza San Marco gremita.
Passando con la nave di fronte a piazza San Marco al tramonto si vede sempre una bella folla di persone che vengono distratte, nella loro visita alla piazza piu’ famosa di Venezia, dal passaggio della nave.

Piazza San Marco gremita

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Le altre foto di Venezia qui.
foto gallery

Piazza San Marco, situata a Venezia, è una delle più importanti piazze italiane, rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza e integrità architettonica, ed è l’unica piazza di Venezia. È l’unico spazio urbano di Venezia che assume il nome di piazza, in quanto tutti gli altri spazi in forma di piazza sono propriamente definiti campi. Il suo corpo principale ha forma trapezoidale ed è lunga 170 metri: su di esso si innestano altre aree. È anche nota come “la Piazza” o “il salotto d’Europa”.
Continua ed approfondisci su Wikipedia.

Campanile di Venezia

Campanile di Venezia

Campanile di Venezia

Campanile di Venezia.
Partendo con la nave da Venezia lo spettacolo e’ sempre assicurato. Solo questo puo’ ripagare il prezzo del biglietto.
Oltre alla famosissima piazza San Marco, davanti a cui si passa al termine del Canale della Gidecca, si vedono decine di chiese e campanili.
Nella foto uno di questi… Mi piacerebbe potervi scrivere di quale chiesa si tratti ma purtroppo non lo so.

Campanile di Venezia

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La tradizione attribuisce a Paolino (V secolo), vescovo di Nola, la paternità dell’uso delle campane come richiamo per le adunate, ma risale al 561 la prima segnalazione di Gregorio di Tours che attesta l’uso della campana posta su un’apposita torretta per richiamare i fedeli. Questa costruzione si diffuse rapidamente a partire dall’VIII secolo da quando papa Stefano II fece costruire una torre campanaria dotata di tre campane nella Basilica di San Pietro in Vaticano.
Continua su Wikipedia.

Venezia al tramonto

Venezia al tramonto

Venezia al tramonto

Venezia al tramonto.
Non ho moltissimo da scrivere su questa foto anche perche’ recentemente della citta’ lagunare vi ho postato diverse foto.
Sempre splendida la partenza con la nave al tramonto.
I colori sono magnifici.

Venezia al tramonto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Le altre foto di Venezia qui.
foto gallery