Architettura araba

Riuscirò, prima o poi, ad uscire a Tunisi?
Con la nave ci sono già stato diverse volte ma mai sono riuscito ad andare oltre la banchina del porto.
Sarà che tutta questa voglia non ce l’ho…
Comunque anche dalla nave si può già intravedere lo stile architettonico nordafricano…

architettura araba moderna

Oblò blucerchiato (foto)

oblo blucerchiato

Oblò blucerchiato

Per ora sono sempre partito portandomi due cose sempre (ovvio ce ne sono tante cose che porto sempre ma queste due non rimangono mai a casa): il mio hard-drive e la mia felpa della Samp!
Nello scorso imbarco poi ho aggiunto la sciarpa della mia squadra del cuore piazzata in bella vista nell’ufficio.

oblo blucerchiato

Ora, dall’oblò della mia cabina, magari per i pochi che la vedranno, ci sono i colori più belli del mondo!

Cena di gala (foto)

uniforme gala

Cena di gala

Cena di gala dell’arrivederci!
Brindisi con i passeggeri al tavolo degli ufficiali.

uniforme gala

Una delle cose che mi piacciono di più a bordo: sfoggiare la bellissima divisa da gala (il fascino della divisa lo provo anche io) tra i passeggeri che ti guardano e pensano alla fortuna che abbiamo noi che stiamo sempre su una nave.

In realtà è una vita difficile: sempre, o quasi, lontani dalla propria famiglia e dai propri amori; si di posti nel mondo se ne vedono tanti ma non sono tutte love boat e si lavora anche tanto…

E guardo il mondo da un oblò… Palermo (foto)

silos palermo

E guardo il mondo da un oblò… Palermo

silos palermo

Ora posso finalmente scrivere un post con questo titolo (anzi forse ne avevo già scritto uno in passato).
Comunque…
Potrei innaugurare una serie di post così, dal momento che anche in questo contratto ho una cabina che vede fuori.
Questa è la prima foto allora:
un silos di qualcosa nel porto di Palermo!

Non è un granché, d’accordo, ma oggi è così!!!

Qualche foto di Barcellona (foto)

Qualche foto di Barcellona

Un giorno a Barcellona e ovviamente non potevo esimermi dallo scrivere un post e inserire qualche foto.

Il mio giretto si è limitato alla zona della Rambla (nelle ultime due foto).

La Rambla è quella strada, la più famosa di Barcellona, in cui tutti devono passare per vedere quei personaggi che si fingono statue.

La strada parte dal porto turistico ed esattamente dalla piazza dove troneggia il monumento a Colombo (nella seconda foto).

I monumenti antichi e moderni sono comunque ovunque (prima foto).

Bellissima Barça.