Caffe vietnamita

Caffe vietnamita
Se hai trovato interessante questa pagina condividila sui tuoi Social:
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scopri i migliori libri di ricette italiane e gli oggetti indispensabili per la cucina.

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita.
Ho scoperto solo andando in questa nazione di quanto fosse antica la tradizione del caffè.
A dire la verità si stanno moltiplicando le grandi catene della caffetteria (non quelle famose in Europa e nel mondo ma molto nazionali) che aprono quasi ad ogni angolo di strada.
In qualche maniera ricorda quello napoletano poiché alla polvere di caffè si aggiunge acqua calda che per gravità fa gocciolare il caffè nella tazza.
Si aggiunge poi latte condensato (e credo anche un po’ di crema di uovo crudo, immagino il bianco dell’uovo) e tanto ghiaccio.
Molto dolce così perché senza il latte condensato sarebbe amarissimo.
Assolutamente da provare!
Questo l’ho fotografato in un bar, a Da Nang, che era “ambientato” nel Vietnam Del Nord al tempo della guerra contro l’America; e di fatti il bar si chiamava Cong (da Vietcong).

Caffe vietnamita

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Sia nella capitale Hanoi che nelle altre città del Paese, potrete trovare il caffè vietnamita ovunque, sia in strada – ci sono baracchini fissi e venditori itineranti – che nei ristoranti e nei bar.
Continua e approfondisci su laboratorioespresso.it.

[ENG] Vietnamese coffee.
I only discovered by going to this nation how ancient the coffee tradition was.
To tell the truth, the large chains of the cafeteria are multiplying (not those famous in Europe and in the world but very national) that open almost at every street corner.
In some ways it resembles the Neapolitan one because to the coffee powder hot water is added that by gravity makes the coffee drip into the cup.
Then add condensed milk (and I think a little cream of raw egg, I imagine the white of the egg) and lots of ice.
Very sweet this way because without condensed milk it would be very bitter.
A must try!
I photographed this in a bar, in Da Nang, which was “set” in North Vietnam at the time of the war against America; and in fact the bar was called Cong (from Vietcong).


Disclamer:

I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.

Statistiche:

Questa pagina ha avuto 11 views totali.
Attualmente ci sono visitatori online.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .

Le categorie piu' importanti del sito e gli ultimi post:


Se hai trovato interessante questa pagina condividila sui tuoi Social:
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi