30 Aprile 2020

Il sugo di polpo, la ricetta

By Loris
 
Adv:

Ti interessano prodotti per cucinare e per la casa? Guarda i prodotti più venduti su Amazon, clicca ➡ qui!
Hai già Amazon Prime? Fai una prova gratuita di un mese, clicca ➡ qui!
 
L'articolo:

Il sugo di polpo, la ricetta

Il sugo di polpo, la ricetta.
Qualche giorno fa mio figlio si è preparato un piatto di pasta condito con questo sugo e subito mi sono venute in mente un paio di idee e di ricordi.
E’ un bellissimo piatto e anche molto buono. Lo faceva il nonno Mario, che cucinava benissimo il pesce.
Poi, con un polpo di meno di un kilo, mangiava tutta la famiglia (di sette o otto persone).
La cosa bella è che lui sapeva che il polpo è stanziale per cui, quando ne aveva bisogno, andava a prenderlo vivo e sapeva sempre dove trovarne uno.
Il sugo è molto facile da preparare; servono olio evo, sale, cipolla, passata di pomodoro (o pomodori freschi a seconda dei vostri gusti e capacità) e il polpo (fresco o surgelato che sia)
L’ideale sarebbe scottare il polpo leggermente in poca acqua, poi tagliarlo in piccoli pezzi da fare cuocere nella salsa di pomodoro.
L’importante è la pelle che è poi quella che fa buono il piatto!
Si fa un po’ di soffritto con l’olio e la cipolla, sia aggiunge il pomodoro e il polpo. Aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere per una quarantina di minuti.
Se la salsa diventa troppo densa potete usare l’acqua della prima cottura per bagnare la salsa.

Et voilà il sugo è pronto fotografato da Luca:

Il sugo di polpo

Il sugo di polpo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] The octopus sauce, the recipe.
A few days ago my son prepared a plate of pasta seasoned with this sauce and immediately a couple of ideas and memories came to mind.
It is a beautiful dish and also very good. Grandpa Mario did it, he cooked fish very well.
Then, with an octopus of less than a kilo, he ate the whole family (of seven or eight people).
The nice thing is that he knew that the octopus is sedentary so, when he needed it, he went to get it alive and always knew where to find one.
The sauce is very easy to prepare; serve extra virgin olive oil, salt, onion, tomato puree (or fresh tomatoes according to your tastes and capacities) and octopus (fresh or frozen)
The ideal would be to scald the octopus lightly in a little water, then cut it into small pieces to cook in the tomato sauce.
The important thing is the skin which is the one that makes the dish good!
It is done a little sautéed with oil and onion, both adds tomato and octopus. Add salt and cook for forty minutes.
If the sauce becomes too thick you can use the water from the first cooking to wet the sauce.

 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 43 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Share, categorie e hashtag:
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •