Patatine fritte fatte fresche, la ricetta

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Patatine fritte fatte fresche, la ricetta

Patatine fritte fatte fresche.
Le patatine fritte sono il contorno per eccellenza e sfido a trovare qualcuno a cui non piacciono.
A me, ovviamente, piacciono moltissimo!
Qualche giorno fa però non ne avevo più di surgelate (e sì lo ammetto che uso quelle del supermercato) che sono buonissime e di facile utilizzo e mi sono ingegnato per farle fresche.
Facilissimo ovviamente e dal gusto comunque molto buono.

Basta avere in casa delle patate, preferibilmente a pasta gialla, pulirle attentamente sotto acqua corrente, sbucciarle e tagliarle a bastoncini.
E poi cuocerle in abbondante e caldissimo (sui 170°) olio di semi.

Un trucco: cuocerle fino a metà una prima volta, scolarle, e poi dopo qualche minuto terminare la cottura una seconda volta.
Aggiungere un poco di sale ed ecco fatto!

Patatine fritte fatte fresche

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca sulle stelle per dagli un voto!

La media dei voti è di 0 / 5. I voti a questo post sono stati 0

L'articolo non ha ancora ricevuto alcuna valutazione, votalo tu per primo!

Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
 
Se per caso non la aveste ancora scoperto, in questo sito, c'è una bella sezione con moltissime ricette; sono scritte in parte da Loris, in parte da Luca ed internazionali con la cucina asiatica della Dao.
Voglio darvi qualche consiglio per gli acquisti: per preparare il riso asiatico normalmente uso questo cuociriso, per tagliare questo set di coltelli Victorinox e i cibi asiatici sono quasi sempre serviti in queste ciotole in ceramica.
Se volete sapere quali sono i libri di cucina più venduti nell'ultima ora su Amazon cliccate qui e se vi interessa scoprire quali sono gli utensili da cucina più venduti nell'ultima ora cliccate qui.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 34 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx
×