Case del centro storico di Ibiza

Case del centro di Ibiza

Case del centro di Ibiza

Case del centro di Ibiza.
Questa è una foto scattata l’estate scorsa nel centro di Ibiza.
E’ molto bello passeggiare per il centro della cittadina spagnola: molti negozietti di vestiti e souvenir che sono aperti e poco frequentati anche di giorno.
Come spesso faccio lascio qualche foto da pubblicare quando sono via da casa e magari non ho molto tempo per caricare immagini qui sul sito.

Case del centro di Ibiza

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Per vedere tutte le foto scattate in città clicca qui:
foto gallery

Nel 654 a.C. coloni fenici fondarono un porto nelle isole Baleari, chiamandolo Ibossim. Divenne noto fra i Romani (che lo chiamarono Ebusus) per il suo vino, marmo e piombo. I greci, che arrivarono a Ibiza durante il tempo dei fenici, furono i primi a chiamare le due isole di Ibiza e Formentera Πιτυοῦσσαι (Pityûssai, “isole coperte dai pini”). Col declino fenicio dopo le invasioni assire, Ibiza passò sotto la protezione di Cartagine. L’isola produceva tinta, sale, salsa di pesce (il garum) e lana.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Houses in the center of Ibiza.
This is a photo taken last summer in the center of Ibiza.
It is very nice to walk around the center of the Spanish town: many little clothes shops and souvenirs that are open and uncrowded even during the day.
As I often do I leave some photos to publish when I’m away from home and maybe I don’t have much time to upload images here on the site.

Spiedini di carne ad Hoi An

Spiedini di carne ad Hoi An

Spiedini di carne ad Hoi An

Spiedini di carne ad Hoi An.
Si mangia molta carne in Vietnam, non credevo. Questi spiedini erano in una bancarella della cittadina.
In compenso l’Asia è la patria dello street food perché per strada puoi trovare veramente di tutto.
E io di questi spiedini me ne sono fatti proprio due.

Spiedini di carne ad Hoi An

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[ENG] Skewers of meat in Hoi An.
We eat a lot of meat in Vietnam, I didn’t believe. These skewers were in a town stall.
On the other hand, Asia is the home of street food because in the street you can really find everything.
And I made two of these skewers.

Tartaruga sul tetto a Hue

Tartaruga sul tetto a Hue

Tartaruga sul tetto a Hue

Tartaruga sul tetto a Hue.
Mi piacciono moltissimo queste statue che si trovano sui tetti delle pagode e dei templi asiatici.
Questa tartaruga, che poi forse è un animale mitico e non una semplice testuggine, è proprio li sul tetto e sembra proteggere la costruzione.

Tartaruga sul tetto a Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Turtle on the roof in Hue.
I really like these statues that are found on the roofs of pagodas and Asian temples.
This turtle, which is perhaps a mythical animal and not just a tortoise, is right there on the roof and seems to protect the building.

Spiedini di carne a Sa Pa

Spiedini di carne a Sa Pa

Spiedini di carne a Sa Pa

Spiedini di carne a Sa Pa.
Questa foto è della scelta di vari tipi di carne che potevano essere acquistati in questa bancarella.
Parliamo sempre, ovviamente, di street food (che è il principale veicolo di acquisto e consumo di cibo in Vietnam); si sceglievano i vari tipi di carne (maiale, manzo, pollo, gamberetti e qualche verdura e funghetti) e te li cucinavano in un barbecue che a dire la verità sembrava anche improvvisato (anche se vi lavoravano almeno tre persone).
L’importante era scegliere bene: il primo pezzo che mi ispirava e che avrei scelto erano interiora…

Spiedini di carne a Sa Pa

Spiedini di carne a Sa Pa

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Meat skewers at Sa Pa.
This photo is of the choice of various types of meat that could be purchased at this stall.
We always talk, of course, about street food (which is the main vehicle for buying and consuming food in Vietnam); they chose the various types of meat (pork, beef, chicken, shrimp and some vegetables and mushrooms) and cooked them in a barbecue that to tell the truth also seemed to be improvised (even if at least three people worked there).
The important thing was to choose well: the first piece that inspired me and that I would have chosen were entrails…

Teatro Massimo di Palermo

Teatro Massimo di Palermo

Teatro Massimo di Palermo

Teatro Massimo di Palermo.
Forse in pochi lo sanno ma questo è il teatro più grande d’Italia e uno dei più grandi d’Europa.
Passeggiando per il centro della cittadina siciliana non si può non passare di fronte a questo monumento imponente.
Io non sono un vero amante dell’opera e sono entrato in pochissimi di questi edifici ma immagino lo sfarzo e l’eleganza contenute all’interno.
Magari un giorno…

Teatro Massimo di Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ovviamente c’è il sito ufficiale teatromassimo.it con tutte le informazioni e il calendario.

Di gusto neoclassico-eclettico, sorge sulle aree di risulta della chiesa delle Stigmate e del monastero di San Giuliano che vennero demoliti alla fine dell’Ottocento per fare spazio alla grandiosa costruzione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Teatro Massimo of Palermo.
Perhaps few know it but this is the largest theater in Italy and one of the largest in Europe.
Walking through the center of the Sicilian town one cannot but pass by this imposing monument.
I am not a true lover of opera and have entered very few of these buildings but I imagine the pomp and elegance contained within.
Maybe one day…

Spiagge da sogno: Cu Lao Cham in Vietnam

Spiagge da sogno: Cu Lao Cham in Vietnam

Spiagge da sogno: Cu Lao Cham in Vietnam

Spiagge da sogno: Cu Lao Cham in Vietnam.
Anche in Vietnam si trovano spiagge incredibilmente belle e pulite.
Nelle isole Cham, una ventina di chilometri al largo della famosa cittadina di Hoi An, si trovano delle spiagge incredibilmente belle.
In molti luoghi del Vietnam le spiagge ci sono ma l’acqua non è mai pulita e trasparente; io credo che dipenda dal clima che rende i fiumi molto verdi e torbidi andando poi a finire nel mare.
Qui, essendo molto lontani dalle coste continentali l’acqua era cristallina come da titolo: spiagge da sogno!

Spiagge da sogno: Cu Lao Cham in Vietnam

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ecco dove si trovano le isole e la spiaggia:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Dream beaches: Cu Lao Cham in Vietnam.
Even in Vietnam there are incredibly beautiful and clean beaches.
In the Cham islands, about twenty kilometers off the famous town of Hoi An, there are incredibly beautiful beaches.
In many places in Vietnam the beaches are there but the water is never clean and transparent; I believe it depends on the climate that makes the rivers very green and turbid and then ends up in the sea.
Here, being very far from the continental coast, the water was crystal clear as the title suggests: dream beaches!