Le statue della Cattedrale di Palermo

Le statue della Cattedrale di Palermo

Le statue della Cattedrale di Palermo

Le statue della Cattedrale di Palermo.
Il giardino che sta al lato di questa splendida chiesa di Palermo ha i muri e gli ingressi ornati da queste belle statue di Santi (o almeno credo che siano tali).
Anche questi elementi concorrono a rendere il monumento straordinario.

Le statue della Cattedrale di Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La cattedrale metropolitana primaziale della Santa Vergine Maria Assunta, nota semplicemente come cattedrale di Palermo, è il principale luogo di culto cattolico della città di Palermo e sede vescovile dell’omonima arcidiocesi metropolitana.
Dal 3 luglio 2015 fa parte del Patrimonio dell’umanità (Unesco) nell’ambito del sito seriale Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale.
Continua e approfondisci su Wikiepdia.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

[ENG] The statues of the Cathedral of Palermo.
The garden beside this splendid church in Palermo has walls and entrances adorned with these beautiful statues of saints (or at least I believe they are such).
These elements also contribute to making the monument extraordinary.

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este.
Uno degli scatti più classici a Ferrara è la statua di Savonarola con sullo sfondo il castello Estense.
Ovviamente non mi sono potuto esimere anch’io.

Savonarola e il castello Este

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in città:
foto gallery

Girolamo Maria Francesco Matteo Savonarola (Ferrara, 21 settembre 1452 – Firenze, 23 maggio 1498) è stato un religioso, politico e predicatore italiano. Appartenente all’ordine dei frati domenicani O.P., profetizzò sciagure per Firenze e per l’Italia propugnando un modello teocratico per la Repubblica fiorentina instauratasi dopo la cacciata dei Medici.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli.
Una bella foto della cupola della galleria in ferro e vetro monumentale di Napoli.

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli

La cupola della Galleria Umberto I a Napoli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

L’interno della galleria è costituito da due strade che si incrociano ortogonalmente, coperte da una struttura in ferro e vetro. Le delimitano alcuni palazzi, quattro dei quali con accesso dall’ottagono centrale. Le loro facciate rispecchiano quella principale: l’ordine inferiore, infatti, è diviso da grandi lesene lisce, dipinte a finto marmo che inquadrano gli ingressi dei negozi e dei soprastanti mezzanini. Seguono al primo piano le serliane, al secondo le bifore, nell’attico le finestre quadrate.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Qui vi rimando ad altre foto che ho scattato per la citta’:
foto gallery

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma.
Passando di fronte alla Cattedrale non e’ possibile non scattare una foto, anche se dal taxi.
L’imponente edificio, costruito nella parte alta della citta’ dalle guglie altissime.
Assolutamente da visitare.

La Cattedrale di Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Clicca qui per vedere altre foto che ho scattato nella citta’ spagnola:
foto gallery

È famosa per il suo rosone e per la grandezza delle sue dimensioni. Misura all’incirca 120 metri di lunghezza, 70 di larghezza, con una superficie di 6.600 m². Le sue volte, alte ben 44 metri, sono fra le più alte al mondo. L’edificio è enorme e si misura tra le più grandi cattedrali europee, superato solo dalla cattedrale di Beauvais, la cattedrale gotica dalle volte più alte del mondo (48 m), e leggermente inferiore all’altezza del duomo di Milano (45 m); al contrario, batte la cattedrale di Colonia, le cui volte raggiungono i 43 metri.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Fontana del Nettuno a Napoli

Fontana del Nettuno a Napoli

Fontana del Nettuno a Napoli.
Questo bel monumento, fotografato dal di dietro per far vedere la ciminiera gialla, e’ nella bella piazza che sta di fronte alla Stazione Marittima di Napoli.
Se dal porto crociere si vuole andare a piedi al centro bisogna passare per forza in questa piazza e non si puo’ non notare la grande e bella fontana.

Fontana del Nettuno a Napoli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Qui vi rimando ad altre foto che ho scattato per la citta’:
foto gallery

La fontana del Nettuno (detta anche fontana Medina) è una fontana monumentale della città di Napoli. oluta dal viceré Enrique de Guzmán, conte di Olivares, il quale governò a Napoli dal 1595 al 1599, fu effettivamente lavorata tra il 1600 e il 1601, durante il viceregno del conte di Lemos, su direzione di Domenico Fontana. Alla realizzazione della fontana parteciparono anche Michelangelo Naccherino (che realizzò il Nettuno), Angelo Landi e Pietro Bernini (che scolpì i mostri marini).
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Neptune Fountain in Naples.
This beautiful monument, photographed from behind to show the yellow chimney, is in the beautiful square in front of the Maritime Station of Naples.
If you want to walk from the cruise port to the center you have to pass by force in this square and you can’t miss the big and beautiful fountain.

Piazza del Plebiscito a Napoli

Piazza del Plebiscito a Napoli

Piazza del Plebiscito a Napoli

Piazza del Plebiscito a Napoli.
Uno dei simboli della citta’ partenopea. Luogo nel quale si celebrano tutti i maggiori eventi pubblici della citta’, tutte le feste ed i concerti.

Piazza del Plebiscito a Napoli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Qui vi rimando ad altre foto che ho scattato per la citta’:
foto gallery

Fu solo con l’edificazione dell’attuale palazzo Reale di Napoli, tuttavia, che ebbe effettivamente inizio la storia della piazza. Il progetto venne affidato a Domenico Fontana, che – memore della lezione romana – decise di rivolgere la nuova residenza vicereale non più verso la «strada Toledana», bensì verso il nascente slargo, opportunamente livellato così da fornire una scenografica quinta architettonica alla costruenda fabbrica.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Piazza del Plebiscito in Naples.
One of the symbols of the Neapolitan city. Place where all the major public events of the city are celebrated, all parties and concerts.