Crostata con confettura di fragole

Crostata con confettura di fragole

Crostata con confettura di fragole

Crostata con confettura di fragole.
Il dolce che riesce sempre benissimo alla cuoca di casa è questo.
A me piace con la confettura di fragole (anche questa fatta in casa) ma, dal momento che agli altri componenti della famiglia piacciono anche altre marmellate, potete notare in basso un colore differente dovuto ad un altro gusto.
A me piace moltissimo sia a colazione sia come dessert dopo mangiato.

Crostata con confettura di fragole

Crostata con confettura di fragole

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ovviamente le ricette e video-ricette non mancano in rete: Giallozafferano, Ricettedellanonna o Cucchiaio. Se invece volete trovare utensili e teglie vi invito a controllare su Amazon mentre se volete comprare qualche libro di ricetta cliccate qui.

La crostata è un dolce tipico italiano composto da una base di pasta frolla ricoperto con confettura, crema o frutta fresca, con l’aggiunta di sottili strisce di pasta frolla intrecciate. Dolci simili sono diffusi in tutta Europa.
Le guarnizioni più diffuse per la crostata oltre alla confettura sono la crema pasticcera, la ricotta e la crema di cioccolato come la nutella. È un dolce tipicamente consumato durante la colazione all’italiana, preparato in casa.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Tart with strawberry jam.
This is the dessert that always succeeds very well to the home cook.
I like it with strawberry jam (also homemade) but since other members of the family also like other jams, you may notice a different color at the bottom due to another taste.
I like it very much both at breakfast and as a dessert after a meal.

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo.
Un altro delizioso piatto della cucina vietnamita gustato qualche tempo fa a Da Nang.
A dire la verità non sono un amante del granchio… cioè mi piace molto il sapore ma o è di grandi dimensioni (tipo sola o granchio gigante del Giappone) oppure è troppo faticoso da pulire e rimangono sempre piccoli pezzi di guscio o tessuto connettivo molto duro.
Non faceva da meno questo… Se poi ci mettete che era già molto piccante di suo… ne ho mangiato proprio poco, purtroppo.
Almeno sono riuscito a fare una bella foto!

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Ghe rang me, crab sung with tamarind.
Another delicious dish of Vietnamese cuisine tasted some time ago in Da Nang.
To tell you the truth, I’m not a crab lover … I really like the taste but it’s either large (single type or giant Japanese crab) or it’s too hard to clean and there are always small pieces of shell or connective tissue. very hard.
He was no less this … If then you put that it was already very spicy of his … I ate very little, unfortunately.
At least I managed to take a nice picture!

Colazione in Vietnam: il pho bo

Colazione in Vietnam il pho bo

Colazione in Vietnam: il pho bo

Colazione in Vietnam: il pho bo.
Un classico della colazione vietnamita è questa zuppa di noodles e manzo. Ovviamente piccante.
La mia Dao mi dice che questo, in particolare, era stato preparato al Nord dove i noodles sono simili a tagliolini (e si chiamano pho). Al Sud del paese invece sono più simili a spaghetti (e si chiamano Bun).
La zuppa non ha nome: il nome del piatto è composto da noodles e manzo (bo).

Colazione in Vietnam il pho bo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Breakfast in Vietnam: the pho bo.
A classic of Vietnamese breakfast is this noodle and beef soup. Obviously spicy.
My Dao tells me that this, in particular, had been prepared in the North where noodles are similar to tagliolini (and are called pho). In the south of the country they are more like spaghetti (and they are called Bun).
The soup has no name: the name of the dish is composed of noodles and beef (bo).

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita.
Altro ottimo piatto, freddo, della cucina asiatica con maiale grigliata, noodles e salsa di noccioline.
Mi piace fotografare i piatti (non credo che ci sia qualcuno che capiti qui che non lo sappia) e, alle volte, anche mangiarli.
Questo l’ho anche mangiato e devo dire che, a parte il fatto che non mi aspettavo fosse freddo, non era male.
Non aggiungendoci io molte spezie (di solito sono già gustosi e speziati di loro) rinuncio a qualche sapore tipico… ma che ci posso fare?

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Bun thit nuong, altro piatto vietnamita

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

L’abbondanza di spezie prodotte nel Vietnam centrale montano la rende famosa per i suoi piatti speziati. Essonci stata la capitale dell’ultima dinastia vietnamita, la tradizione culinaria di Huế è caratterizzata da un alto tasso di decorazioni e da piatti molto colorati che riflettono l’influenza dell’antica cucina reale.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Bun thit nuong, another Vietnamese dish.
Another great dish, cold, of Asian cuisine with grilled pork, noodles and peanut sauce.
I like to photograph the dishes (I don’t think there is someone who happens here that doesn’t know it) and sometimes even eat them.
I also ate this and I have to say that, apart from the fact that I didn’t expect it to be cold, it wasn’t bad.
Not adding myself many spices (usually they are already tasty and spicy of them) I give up some typical flavor … but what can I do?

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita.
Ho scoperto solo andando in questa nazione di quanto fosse antica la tradizione del caffè.
A dire la verità si stanno moltiplicando le grandi catene della caffetteria (non quelle famose in Europa e nel mondo ma molto nazionali) che aprono quasi ad ogni angolo di strada.
In qualche maniera ricorda quello napoletano poiché alla polvere di caffè si aggiunge acqua calda che per gravità fa gocciolare il caffè nella tazza.
Si aggiunge poi latte condensato (e credo anche un po’ di crema di uovo crudo, immagino il bianco dell’uovo) e tanto ghiaccio.
Molto dolce così perché senza il latte condensato sarebbe amarissimo.
Assolutamente da provare!
Questo l’ho fotografato in un bar, a Da Nang, che era “ambientato” nel Vietnam Del Nord al tempo della guerra contro l’America; e di fatti il bar si chiamava Cong (da Vietcong).

Caffe vietnamita

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Sia nella capitale Hanoi che nelle altre città del Paese, potrete trovare il caffè vietnamita ovunque, sia in strada – ci sono baracchini fissi e venditori itineranti – che nei ristoranti e nei bar.
Continua e approfondisci su laboratorioespresso.it.

[ENG] Vietnamese coffee.
I only discovered by going to this nation how ancient the coffee tradition was.
To tell the truth, the large chains of the cafeteria are multiplying (not those famous in Europe and in the world but very national) that open almost at every street corner.
In some ways it resembles the Neapolitan one because to the coffee powder hot water is added that by gravity makes the coffee drip into the cup.
Then add condensed milk (and I think a little cream of raw egg, I imagine the white of the egg) and lots of ice.
Very sweet this way because without condensed milk it would be very bitter.
A must try!
I photographed this in a bar, in Da Nang, which was “set” in North Vietnam at the time of the war against America; and in fact the bar was called Cong (from Vietcong).

Vongole chip chip in Vietnam

Vongole chip chip in Vietnam

Vongole chip chip in Vietnam

Vongole chip chip in Vietnam.
Come in tutta l’Asia anche in Vietnam si trovano quasi ovunque i frutti di mare.
In particolare a Da Nang ci sono queste, chiamate in dialetto locale con chíp chíp, che vivono nella acque semi-salmastre della foce del fiume Han.
Sono cotte e saltate nel wok assieme ad olio, basilico (húng quế in lingua vietnamita) e peperoncino (ớt).
Gustosissime ovviamente.
Si mangiano saltate in padella oppure cotte in acqua (ma di questo vi parlerò in un altro post).

Vongole chip chip in Vietnam

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I bivalvi (Bivalvia Linnaeus, 1758), detti anche lamellibranchi o pelecipodi, sono una classe del phylum dei Mollusca, e comprende 13000 specie generalmente marine ma ne esistono anche di acqua dolce come la specie Anodonta anatina.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Clam chip in Vietnam.
As in all Asia, seafood is found almost everywhere in Vietnam.
In particular in Da Nang there are these, called in local dialect with chíp chíp, who live in the semi-brackish waters of the mouth of the Han river.
They are cooked and sautéed in the wok together with oil, basil (húng quế in the Vietnamese language) and chilli (t).
Yummy of course.
They are eaten sautéed or cooked in water (but I will talk about this in another post).