Baia del Silenzio il 2 settembre 2019

Baia del Silenzio il 2 settembre 2019

Baia del Silenzio il 2 settembre 2019

Baia del Silenzio il 2 settembre 2019.
Di ritorno a casa non potevo non andare a scattare qualche foto in Baia.
Uno dei simboli di Sestri Levante e perché no della Liguria.
E’ stata scattata dalla salita che va ai Cappuccini e mostra gli scogli. L’acqua, a dire proprio la verità, non era molto limpida però a causa del polline verdastro delle alghe.
Ma mi sembra comunque un bello scatto.

Baia del Silenzio il 2 settembre 2019

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho girato anche un video in timelaps e miniature:

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

Sorge sulla piana alluvionale del torrente Gromolo, a ridosso di un promontorio roccioso, solitamente chiamato “l’isola”, proteso verso il mare, e unito alla terraferma da un istmo il quale divide la “Baia delle Favole”, dove è stato ricavato il porto turistico e il cui nome venne attribuito dallo scrittore Hans Christian Andersen (che soggiornò a Sestri Levante nel 1833), dalla più piccola ma ancora più suggestiva “Baia del Silenzio”.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la Baia:

[ENG] Bay of Silence on 2 September 2019.
Back home I could not go to take some pictures in the Bay.
One of the symbols of Sestri Levante and why not of Liguria.
It was taken from the climb that goes to the Capuchins and shows the rocks. The water, to tell the truth, was not very clear, however, due to the greenish pollen of the algae.
But it still seems to me a nice shot.

Baia del Silenzio il 18 marzo 2019

Baia del Silenzio il 18 marzo 2019

Baia del Silenzio il 18 marzo 2019

Baia del Silenzio il 18 marzo 2019.
Una Baia fotografata a fine inverno che spero sia in contrasto con la temperatura di questi giorni.
Ho programmato questo post diverso tempo fa ma la foto mi sembra bellissima con una spiaggia quasi deserta e l’acqua ancora limpidissima.

Baia del Silenzio il 18 marzo 2019

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

Impronte di piccioni sulla sabbia

Impronte di piccioni sulla sabbia

Impronte di piccioni sulla sabbia

Impronte di piccioni sulla sabbia.
Diverso tempo fa ormai, si parla di marzo, ero in Baia del Silenzio e la spiaggia era tutta segnata dal passeggiare dei piccioni.
Complice la completa mancanza di vento o di brezza le impronte sono rimaste.

Impronte di piccioni sulla sabbia

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Footprints of pigeons on the sand.
Some time ago now, we talk about March, I was in the Bay of Silence and the beach was all marked by the pigeons walking.
Due to the complete lack of wind or breeze the footprints remained.

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi.
La facciata del Palazzo Fascie Rossi, lo splendido palazzo del centro di Sestri Levante, ospita sulla facciata alcune maioliche che rappresentano araldi e stemmi di famiglie nobiliari (credo di Sestri Levante appunto).
Poco prima aver scattato le foto avevo visto un post o una foto che nominava alcune delle più importanti famiglie sestresi ma quando l’ho ricercato non sono più riuscito a trovarlo.
Per questo non so proprio dirvi quali siano le famiglie ed anzi, se qualcuno potesse aiutarmi, ne sarei felice.

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Maioliche a palazzo Fascie Rossi

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi.
Qualche tempo fa sono stato a visitare e fotografare la Basilica dei Fieschi, poco lontano da casa mia.
Oltre all’aspetto severo e degli interni, fa bella mostra il rosone della facciata che rappresenta un agnello (agnus in latino appunto) che da sempre è uno dei simboli del cristianesimo.
La foto mi sembra venuta benissimo, per quello che ve l’ho proposta in un post singolo.

Rosone della Basilica dei Fieschi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Qui tutte le foto scattate fuori e dentro la Basilica:
foto gallery

Dove si trova la Basilica:

Eccovi anche un bel video che ho registrato all’interno della Basilica:

[ENG] Rosette of the Basilica dei Fieschi.
Some time ago I was to visit and photograph the Basilica dei Fieschi, not far from my house.
In addition to the severe appearance and the interiors, the rose window on the façade depicts a lamb (agnus in Latin) that has always been one of the symbols of Christianity.
The photo seems to me to have come very well, for what I have proposed to you in a single post.

Il pescatore in Baia del Silenzio

Il pescatore in Baia del Silenzio

Il pescatore in Baia del Silenzio

Il pescatore in Baia del Silenzio.
La famosa statua installata in Baia del Silenzio qualche anno fa. La foto l’ho scattata a marzo quando la baia era sferzata da qualche onda ancora invernale e la spiaggia era ancora deserta.

Il pescatore in Baia del Silenzio

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[ENG] The fisherman in the Bay of Silence.
The statue of the fisherman installed in the Bay of Silence a few years ago. I took the photo in March when the bay was lashed by some still winter waves and the beach was still deserted.