Chiese al Pelourinho a Salvador

Chiese al Pelourinho a Salvador

Chiese al Pelourinho a Salvador.
Lo storico quartiere della città di Salvador de Bahia, in Brasile, ha una moltitudine di chiese e campanili.
Queste le ho fotografate dalla nave mentre eravamo ancorati in porto. Purtroppo quest’anno non sono riuscito ad uscire a farmi un giretto in questo bel posto.
Il Brasile è una terra i cui abitanti sono molto religiosi, come si vede dalle molte costruzioni religiose e dalle chiese che ho fotografato.

Chiese al Pelourinho a Salvador

Chiese al Pelourinho a Salvador

Chiese al Pelourinho a Salvador

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Nelle immediate vicinanze lo slargo del Terreiro de Jesus, dove si affacciano la cattedrale, l’Università, la chiesa di San Pietro, quella del Terzo ordine Domenicano e, in una piazza contigua, la chiesa e convento di San Francesco, una delle chiese barocche più significative dell’intero Brasile.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Churches at the Pelourinho in Salvador.
The historic district of the city of Salvador de Bahia, Brazil, has a multitude of churches and bell towers.
I photographed these from the ship while we were anchored in the port. Unfortunately this year I was unable to go out for a walk in this beautiful place.
Brazil is a land whose inhabitants are very religious, as seen from the many religious buildings that I photographed.

Portofino a metà giugno

Portofino a metà giugno

Portofino a metà giugno.
Un paio di settimane fa sono andato, con i miei amici, a fare la passeggiata che da Santa Margherita Ligure porta a Portofino.
Passeggiata lungo il mare, molto semplice rispetto alle ultime che vi ho fatto vedere, ma molto spettacolare ugualmente.
E poi si arriva al gioiello della Liguria: la bellissima e famosissima Portofino.
I suoi yacht, i turisti ma soprattutto le case affacciate sul mare.
Eccovi una delle tante foto che piano piano inserirò.

Portofino a metà giugno

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Vi posto anche un bel video, registrato lo stesso giorno, del famoso scoglio che si incontra arrivando a Portofino lungo la passeggiata. Lo scoglio con l’albero che resiste dopo la mareggiata dell’ottobre 2018:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Video registrato con Gopro Hero5.

Il modo migliore per apprezzare le meraviglie del parco è quello di percorrere in sicurezza i suoi sentieri più caratteristici ed affascinanti, tutti adeguatamente segnalati. Attraversandone la fitta rete di oltre 60 km, è possibile scoprire la ricchezza e la varietà degli ambienti naturali, dei panorami e dei complessi monumenti del promontorio.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Portofino in mid-June.
A couple of weeks ago I went with my friends to take the walk from Santa Margherita Ligure to Portofino.
Walk along the sea, very simple compared to the last ones I showed you, but very spectacular anyway.
And then you get to the jewel of Liguria: the beautiful and very famous Portofino.
His yachts, tourists but above all the houses overlooking the sea.
Here is one of the many photos that I will slowly insert.

La Cattedrale di Hanoi

La Cattedrale di Hanoi

La Cattedrale di Hanoi.
La Cattedrale di San Giuseppe, un edificio religioso che non mi aspettavo di trovare in Vietnam.
Se pero’ devo dire tutta la verita’ ne ho trovate, qua e la’, di chiese cristiane in questo paese che per diversi anni e’ stato sotto il controllo francese.

La Cattedrale di Hanoi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Cliccate qui per vedere tutte le foto della città:
foto gallery

[ENG] Hanoi Cathedral.
St. Joseph’s Cathedral, a religious building that I didn’t expect to find in Vietnam.
If, however, I have to tell the whole truth, I have found here and there Christian churches in this country which for several years has been under French control.

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada.
Passeggiando per la cittadina di Saint George’s a Grenada scopro questa statua che mi attrae perche’ simile ad una molto famosa in Liguria.
Mi ricorda infatti il Cristo degli Abissi immersa nel mare poco al largo della Abbazia di San Fruttuoso.
Incuriosito dalla statua ne leggo la targa e ne rimango ancora piu’ stupito.
La targa recita infatti: “To the people of Grenada in grateful remembrance of the fraternal Christian hospitality shown to passengers and crew of the italian liner Bianca C, destroyed by fire in this harbor on October 22, 1961. Dedicated by the Costa Line of Genoa, Italy.“.
E’ infatti un monumento dedicato all’aiuto che la gente locale ha fornito ai passeggeri ed all’equipaggio della nave Bianca Costa che nel 1961 venne ditrutta ed affondata proprio nel porto di quest’isola da un incendio.

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Lo scoppio dell’incendio portò all’evacuazione di circa 700 persone tra passeggeri ed equipaggio. Intanto i pescatori di Grenada, svegliati dal rumore dell’esplosione, si precipitarono ad aiutare. I sopravvissuti furono portati alla capitale, dove vennero realizzati degli ospedali per fornire riparo e cibo.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Monument to the White Coast in Grenada.
Walking through the town of Saint George’s in Grenada I discover this statue that attracts me because it is similar to a very famous one in Liguria.
It reminds me of the Christ of the Abyss immersed in the sea just off the Abbey of San Fruttuoso.
Intrigued by the statue I read the plaque and I am even more amazed.
The plaque reads: “To the people of Grenada in grateful remembrance of the fraternal Christian hospitality shown to passengers and crew of the Italian liner Bianca C, destroyed by fire in this harbor on October 22, 1961. Dedicated by the Costa Line of Genoa, Italy. “.
It is in fact a monument dedicated to the help that the local people provided to the passengers and crew of the Bianca Costa ship which in 1961 was destroyed and sunk in the port of this island by a fire.

Vernazza il 6 giugno 2020

Vernazza il 6 giugno 2020

Vernazza il 6 giugno 2020.
Le Cinque Terre sono sicuramente tra le località liguri più conosciute nel mondo.
Questa è Vernazza e l’ho fotografata qualche giorno fa durante una passeggiata lungo i sentieri che uniscono i cinque borghi.
Secondo me Vernazza è probabilmente la più bella delle cinque.

Vernazza il 6 giugno 2020

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scatta quel giorno lungo il sentiero:
foto gallery

Ecco qui il sito del Parco Nazionale delle Cinque Terre

[ENG] Vernazza on June 6, 2020.
The Cinque Terre are certainly among the most well-known Ligurian locations in the world.
This is Vernazza and I photographed it a few days ago during a walk along the paths that connect the five villages.
In my opinion Vernazza is probably the most beautiful of the five.

L’interno del Santuario delle Grazie

Il santuario delle Grazie

L’interno del Santuario delle Grazie.
Non ero mai stato nella chiesa delle Grazie, sopra a Chiavari, e devo dire che è veramente uno splendido esempio di arte ligure.
I suoi bellissimi affreschi (di Teramo Piaggio e di Luca Cambiaso) oltre alle centinaia di ex voto presenti nella cappella antistante l’entrata principale.

Il santuario delle Grazie

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato nel Santuario:
foto gallery

Secondo studi approfonditi sull’odierna struttura, le varie fasi che portarono ad un’evoluzione architettonica dell’edificio seguirono una precisa e logica scelta di “aggregazione”, nel senso che l’impianto subì le varie modifiche nei secoli senza il classico metodo della “sovrapposizione”, fenomeno comune di altri edifici religiosi del chiavarese e del territorio ligure, soprattutto nelle rivisitazioni barocche.
Continua e approfondisci da Wikipedia.

[ENG] The interior of the Sanctuary of Grace.
I had never been to the church of Grazie, above Chiavari, and I must say that it is truly a splendid example of Ligurian art.
Its beautiful frescoes (by Teramo Piaggio and Luca Cambiaso) as well as the hundreds of ex-votos present in the chapel in front of the main entrance.