Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue.
Queste statue, che quasi sempre raffigurano animali mitologici, mi piacciono moltissimo e le fotografo sempre.
Questa è una delle tante della città Imperiale di Huè, in Vietnam, e rappresenta una fenice e più sotto un cane/drago.
Ho provato a cercare online se hanno un nome particolare (come i Gargoil sui tetti di Notre Dam) ma non sono stato in grado di trovare nulla.
Se vogliamo poi dire tutta la verità mi ricordano molto i disegni ed i colori delle statue Maya che avevo visto in Messico qualche anno fa a Coba (anche se so che non centrano proprio nulla).

Fenice sul tetto a Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Phoenix on the roof in Hue.
These statues, which almost always depict mythological animals, I like very much and I always photograph them.
This is one of many in the Imperial city of Hue, in Vietnam, and represents a phoenix and below a dog / dragon.
I tried searching online if they have a particular name (like the Gargoils on the roofs of Notre Dam) but I couldn’t find anything.
If we want to tell the whole truth, they remind me of the designs and colors of the Mayan statues I had seen in Mexico a few years ago at Coba (although I know they have nothing to do with it).

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie.
Poco distante da Da Nang c’è questa attrazione turistica che non è solo il Golden Bridge.
Nella mia visita ho avuto il piacere di vedere molte delle attrazioni che sono a disposizione dei visitatori: in basso c’è il complesso che accoglie i turisti e dal quale partono le funivie per la vetta. Poi quando la funivia sta per giungere al capolinea si intravede il ponte sostenuto dalle mani di pietra (il famoso Golden Bridge). Poi, tra una pagoda e l’altra, si arriva nel French Village: una cittadella che sembra essere in Europa e non in Vietnam.
Uno spettacolo!

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ovviamente, essendo una attrazione turistica, non può mancare il sito ufficiale: banahills.sunworld.vn.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’intero complesso:
foto gallery

Dove si trova il complesso turistico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Ba Na Hills and its wonders.
Not far from Da Nang is this tourist attraction that is not only the Golden Bridge.
In my visit I had the pleasure of seeing many of the attractions that are available to visitors: below is the complex that welcomes tourists and from which the cable cars for the summit depart. Then when the cable car is about to reach the terminus, we can see the bridge supported by stone hands (the famous Golden Bridge). Then, between one pagoda and another, you arrive in the French Village: a citadel that seems to be in Europe and not in Vietnam.
A show!

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam.
Una statua immensa dedicata a questo grande uomo che si trova proprio sulla cima del paese asiatico.
Oltre alla statua che già di per sé è impressionante c’è poi anche questa scalinata con fontana che la rende ancora più grandiosa.

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato lì:
foto gallery

Ecco dove si trova la montagna:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo è un video in time-laps che ho girato quel giorno:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
[ENG] Buddha at Fansipan in Vietnam.
An immense statue dedicated to this great man who is right on the top of the Asian country.
In addition to the statue which in itself is impressive, there is also this stairway with fountain that makes it even more magnificent.

La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano

La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano

La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.
Il simbolo della città meneghina è il Duomo e la Madonnina ma anche la Galleria è uno dei luoghi più famosi.
Qualche tempo fa sono dovuto andare a fare una commissione nella città lombarda e quale migliore occasione per scattare qualche foto?
Questo è uno dei simboli dello shopping di lusso: marchi famosi di vestiti e non solo abbondano in questo luogo che è diventata tappa fondamentale del turismo di elite.
Tra l’altro, nonostante sia ad un paio d’ore di treno, devo ammettere di non esserne un gran esperto.
Spero un giorno di colmare questa lacuna.

La Galleria Vittorio Emanuele II di Milano

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La galleria Vittorio Emanuele II è una galleria commerciale di Milano che, in forma di strada pedonale coperta, collega piazza Duomo a piazza della Scala. Per la presenza di eleganti negozi e locali, fin dalla sua inaugurazione fu sede di ritrovo della borghesia milanese tanto da essere soprannominata il “salotto di Milano”.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Cliccate qui se volete vedere tutte le foto che ho scattato:
foto gallery

Ecco dove si trova la famosa Galleria:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] The Vittorio Emanuele II Gallery in Milan.
The symbol of the Milanese city is the Duomo and the Madonnina but also the Galleria is one of the most famous places.
Some time ago I had to go on an errand in the Lombard city and what better occasion to take some photos?
This is one of the symbols of luxury shopping: famous brands of clothes and not only abound in this place that has become a fundamental stage of elite tourism.
By the way, despite being a couple of hours away by train, I must admit that I am not a great expert.
I hope one day to fill this gap.

Le grotte di Trang An

Le grotte di trang An

Le grotte di Trang An.
Nel parco nella regione di Ninh Binh a Sud di Hanoi tra caverne e laghi naturali in barchette a remi.
Questa in particolare è l’uscita di una delle tante gallerie naturali che si attraversano e che connettono la vasta serie di canali e laghetti che attraversano queste imperiose colline.
Ci sono tre percorsi da scegliere, che credo cambino poco uno dall’altro. Noi abbiamo scelto il primo (che durava 3 ore – ma era la durata canonica di tutti e tre) ed è stato veramente spettacolare.
Non a caso il sito è dal 2014 patrimonio dell’UNESCO (qui per la loro pagina in inglese dedicata a questo luogo).

Le grotte di trang An

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto scattate in questo luogo:
foto gallery

Ecco dove si trova il parco:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] The caves of Trang An.
In the park in the Ninh Binh region to the south of Hanoi among caverns and natural lakes in rowboats.
This in particular is the exit of one of the many natural tunnels that cross and connect the vast series of canals and ponds that cross these imperious hills.
There are three paths to choose, which I believe change little from one another. We chose the first one (which lasted 3 hours – but it was the canonical duration of all three) and it was really spectacular.
It is no coincidence that the site has been a UNESCO heritage site since 2014 (here for their English page dedicated to this place).

Tramonto ad Hoi An in Vietnam

Tramonto ad Hoi An, in Vietnam

Tramonto ad Hoi An.
Uno dei momenti migliori per godersi una passeggiata in questo paesino è il tardo pomeriggio al calare del sole.
Da qui a poco inizieranno ad accendersi le lanterne, per cui la cittadina è famosa.
Ma rimaniamo al tramonto: le luci rossastre rendono l’atmosfera già magica di questo luogo ancora più surreale.
Le barche pronte a trasportare i turisti su e giù per il fiume.
Quasi un sogno!

Tramonto ad Hoi An, in Vietnam

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto della cittadina:
foto gallery

La precedente città portuale dei Champa, situata presso l’estuario del Thu Bon, fu un importante centro di commercio vietnamita durante il XVI ed il XVII secolo, quando giapponesi e cinesi provenienti da varie provincie, olandesi ed indiani vi s’insediarono. In questo periodo di commercio con la Cina la città venne chiamata Hai Pho (Città sul mare) in vietnamita.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la cittadina:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Sunset at Hoi An.
One of the best moments to enjoy a walk in this small town is the late afternoon at sunset.
From here soon the lanterns will start to light up, so the town is famous.
But let’s stay at sunset: the reddish lights make the already magical atmosphere of this place even more surreal.
Boats ready to transport tourists up and down the river.
Almost a dream!