Le mura del castello sull’isola di Sestri

Le mura del castello sull'isola di Sestri Levante

Le mura del castello sull’isola di Sestri

Le mura del castello sull’isola di Sestri.
Sulla Penisola di Sestri Levante si trova un castello che ne domina tutto il circondario.
A dire la verità non avevo mai cercato informazioni su queste strutture che credevo fossero molto antiche. Probabilmente c’erano già delle costruzioni ma i palazzi che si vedono ora sono stati costruiti da un imprenditore agli inizi del 1900.
Riccardo Gualino da cui il nome Villa o Castelli Gualino.
Questo nella foto una parte del muro che circonda la proprietà.
Uno degli edifici ora è il famoso Hotel dei Castelli.

Le mura del castello sull'isola di Sestri Levante

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Non ho trovato moltissimo in rete; un pochino su golfodeltigullio.org oppure su histouring.com e su pastorellitiles.com. Credo che il complesso sia anche uno dei luoghi FAI.

Gualino conobbe personalmente Guglielmo Marconi a Londra, dove egli aveva fondato la Marconi Company Ltd. e dove Gualino stesso aveva investimenti presso la Hambros Bank. In seguito invitò Marconi a Sestri Levante, dove Gualino aveva fatto costruire tre residenze a picco sul mare, tra cui una torre in cui Marconi effettuò esperimenti, mentre nell’antistante baia ormeggiò il suo celebre panfilo Elettra.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] The walls of the castle on the island of Sestri.
On the Sestri Levante peninsula there is a castle that dominates the whole district.
To tell the truth I had never looked for information on these structures that I thought were very old. Probably there were already buildings but the buildings that you see now were built by an entrepreneur in the early 1900s.
Riccardo Gualino hence the name Villa o Castelli Gualino.
This is a part of the wall surrounding the property.
One of the buildings is now the famous Hotel dei Castelli.

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este

Savonarola e il castello Este.
Uno degli scatti più classici a Ferrara è la statua di Savonarola con sullo sfondo il castello Estense.
Ovviamente non mi sono potuto esimere anch’io.

Savonarola e il castello Este

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in città:
foto gallery

Girolamo Maria Francesco Matteo Savonarola (Ferrara, 21 settembre 1452 – Firenze, 23 maggio 1498) è stato un religioso, politico e predicatore italiano. Appartenente all’ordine dei frati domenicani O.P., profetizzò sciagure per Firenze e per l’Italia propugnando un modello teocratico per la Repubblica fiorentina instauratasi dopo la cacciata dei Medici.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta.
Una vista della citta’ della Valletta, capitale di Malta, dalla nave ormeggiata. Nelle due foto si vedono bene i cannoni di saluto della terrazza dei giardini.
Non sono ancora mai riuscito a farmi un giro in questa bella citta’ piena di storia e cultura.

Barrakka Gardens a La Valletta

Barrakka Gardens a La Valletta

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La Valletta (in maltese Il-Belt Valletta, in inglese Valletta) è una città di 6.444 abitanti dello stato insulare di Malta, nonché sua capitale.
Fu fondata nel 1566 dai Cavalieri Ospitalieri, che le diedero il nome del loro gran maestro Jean de la Valette: precisamente essa venne chiamata, in latino, Humilissima Civitas Valettae (“L’umilissima città di Valletta”) e si fregia tutt’oggi del titolo Città Umilissima. In maltese è colloquialmente detta Il-Belt e La città.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] A view of the city of Valletta, the capital of Malta, from the moored ship. In the two photos you can clearly see the guns of salute of the terrace of the Barrakka gardens.
I have never been able to walk around this beautiful city full of history and culture.

I merli in mattoni di Palazzo Fascie Rossi

I merli in mattoni di Palazzo Fascie Rossi

I merli in mattoni di Palazzo Fascie Rossi

I merli in mattoni di Palazzo Fascie Rossi.
Un particolare del tetto di palazzo Fascie Rossi a Sestri Levante. Il suo stile inconfondibile creato dai mattoni rossi e, appunto, dai merli del tetto.
In bella vista in Corso Colombo, la centrale via della cittadina dei due mari.

I merli in mattoni di Palazzo Fascie Rossi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Dove si trova il palazzo:

[ENG] The brick battlements of Palazzo Fascie Rossi.
A detail of the roof of Palazzo Fascie Rossi in Sestri Levante. Its unmistakable style created by red bricks and, indeed, by the merlons of the roof.
In plain sight in Corso Colombo, the central street of the town of the two seas.

Hotel dei Castelli

Hotel dei Castelli

Hotel dei Castelli

Hotel dei Castelli.
Una veduta, con il teleobiettivo, del Grand Hotel dei Castelli a Sestri Levante.

Hotel dei Castelli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[ENG] A view, with the telephoto lens, of the Grand Hotel dei Castelli in Sestri Levante.

Torre del palazzo di giustizia di Chiavari

Torre del palazzo di giustizia di Chiavari

Torre del palazzo di giustizia di Chiavari

Torre del palazzo di giustizia di Chiavari.
Visuale insolita del palazzo di giustizia di Chiavari, l’ex tribunale.
Normalmente lo si fotografa da piazza Mazzini, nella facciata, ma mi trovavo in quella parte ed è venuto fuori un bello scatto.

Torre del palazzo di giustizia di Chiavari

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Palazzo di Giustizia. L’edificio, sede del tribunale di Chiavari fino al 2013, è situato nel cuore del centro storico chiavarese in piazza Giuseppe Mazzini. Costruito nel 1886 su disegno del progettista Giuseppe Partini si presenta in stile medievale con forme ispirate al gotico toscano. Fu eretto sul luogo dell’antica “Cittadella” del Quattrocento, costruita dalla Repubblica di Genova come concentrazione del potere civile e militare, di cui rimane ancora visibile la torre merlata del 1537.
Continua su Wikipedia.