Tag: cavolo

17 Ottobre 2017

Cavolo romanesco e le sue forme strabilianti

Cavolo romanesco e le sue forme strabilianti. Il cavolo romanesco è sicuramente uno dei vegetali più strabilianti che esistano. Le sue spire regolari sembrano infatti arrivare direttamente dalla preistoria. Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300. Il broccolo romanesco è una varietà di cavolo broccolo (Brassica oleracea var. italica). I broccoli rientrano nel gruppo di piante di cui non vengono mangiate le […]

9 Marzo 2017

Cavolo Navone, la ricetta

Cavolo Navone, la ricetta. L’altro giorno il mio amico Giulio, esperto orticoltore nonché attento conoscitore di prodotti della nostra terra ligure, mi ha regalato un cavolo Navone, un grande tubero della famiglia dei cavoli di cui si mangia la grande radice. Questo vegetale non va confuso con il cavolo rapa e nemmeno con il sedano rapa o sedano di Verona. Somiglia a questi ultimi anche […]

31 Dicembre 2016

Crauti rossi e castagne

Crauti rossi e castagne Crauti rossi e castagne. Un piatto (un contorno più esattamente) di origine teutonica (Red Cabbage Sauerkraut) non molto diffuso in Italia. I crauti fatti con il cavolo rosso sono un ottimo side dish per salsicce e würstel. Questi erano stufati assieme alle castagne. Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40. Il cavolo rosso è simile al cavolo […]

31 Dicembre 2016

Cavolo rosso

Cavolo rosso. Questa mattina la mia attenzione fotografica è stata attirata dai colori ed i disegni di una verdura particolare: il cavolo rosso (qui per saperne di più). Era l’ingrediente principale dei crauti rossi e castagne che mia mamma avrebbe preparato come contorno per il pranzo odierno. Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40. [ENG] Red cabbage. This morning my photographic […]

25 Gennaio 2014

Verdure bollite (foto)

Verdure bollite Con il freddo di questo periodo un classico è accompagnare il piatto principale con delle verdure bollite. In questo caso: finocchio, zucchine e cavolini di Bruxelles. Io non ne mangio ma a moltissimi piacciono.