Camogli vista dal sentiero per San Fruttuoso

Camogli vista dal sentiero per San Fruttuoso

Camogli vista dal sentiero per San Fruttuoso

Camogli vista dal sentiero per San Fruttuoso.
La bella cittadina del Golfo Paradiso in una veduta dal sentiero che va verso il Parco di Portofino.
La mattina presto, la cittadina rivierasca ha un fascino enorme.
I colori pastello delle facciate delle case risultano ancora più belli quando sono baciati dal sole che fa capolino dal monte ad Est della baia.
La cittadina si sveglia e le persone cominciano ad affluire alla spiaggia a godersi uno degli ultimi giorni estivi qui in Liguria.
La foto infatti è stata scattata una settimana fa.

Camogli vista dal sentiero per San Fruttuoso

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Il borgo di Camogli ha origini preistoriche: lo testimonia un insediamento, individuate durante le campagne di scavo succedutesi dal 1969 al 1977 nei pressi del Castellaro lungo il rio Gentile, strutturato su terrazzamenti artificiali dove sono visibili almeno due capanne rispettivamente datate, in base al materiale ceramico, al XVI e XIII secolo a.C. Nella stessa zona sono stati ritrovati reperti romani del II secolo a.C..
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Camogli seen from the path to San Fruttuoso.
The beautiful town of the Golfo Paradiso in a view from the path that leads to the Park of Portofino.
Early in the morning, the coastal town has enormous appeal.
The pastel colors of the facades of the houses are even more beautiful when they are kissed by the sun that peeks from the mountain to the east of the bay.
The town wakes up and people begin to flow to the beach to enjoy one of the last summer days here in Liguria.
The photo was in fact taken a week ago.

Baia del Silenzio in bianco e nero

Baia del Silenzio in bianco e nero

Baia del Silenzio in bianco e nero

Baia del Silenzio in bianco e nero.
Un bello scatto in bianco e nero della splendida e famosa Baia di Sestri Levante.

Baia del Silenzio in bianco e nero

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Sorge sulla piana alluvionale del torrente Gromolo, a ridosso di un promontorio roccioso, solitamente chiamato “l’isola”, proteso verso il mare, e unito alla terraferma da un istmo il quale divide la “Baia delle Favole”, dove è stato ricavato il porto turistico e il cui nome venne attribuito dallo scrittore Hans Christian Andersen (che soggiornò a Sestri Levante nel 1833), dalla più piccola ma ancora più suggestiva “Baia del Silenzio”.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.

Ecco dove si trova la Baia:

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza.
Forse una delle spiagge piu’ belle di Ibiza. Difficile da raggiungere ed incastonata tra colline coperte da pinete.
Un gioiellino. La spiaggia e’ divisa in due, anzi in tre: si arriva a Cala Salada, spiaggetta di sassi rotondi. Da qui si puo’ proseguire verso Cala Saladeta che forse e’ ancora piu’ bella.
Ad agosto e’ difficile trovare un metro quadrato per stendere l’asciugamano e, ancora piu’ difficile se ci si va in macchina, trovare parcheggio a meno di un paio di kilometri a piedi.
Probabilmente ne vale la pena comunque.

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Salada ad Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Da qualche anno il consiglio dell’isola sta tentando di promuovere Ibiza anche per un turismo più tranquillo e familiare, con disposizioni per i club di chiudere alle 6 del mattino e che tutti i nuovi hotel siano dei 5 stelle Ibiza infatti gode anche di numerose spiagge poco conosciute come quelle che si estendono nel lato settentrionale dell’isola adatte a un turista più tranquillo in cerca di relax. Inoltre, sempre sul lato a nord dell’isola si possono ammirare piccoli centri caratterizzati dal classico stile catalano.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Dream beaches: Cala Salada in Ibiza.
Perhaps one of the most beautiful beaches in Ibiza. Difficult to reach and set among hills covered with pine forests.
A little gem. The beach is divided into two, even into three: you get to Cala Salada, a beach of round stones. From here you can continue towards Cala Saladeta which is perhaps even more beautiful.
In August it is difficult to find a square meter to spread the towel and, even more difficult if you go by car, find parking less than a couple of kilometers on foot.
Probably worth it anyway.

Piscina con vista su Ibiza

Piscina con vista su Ibiza

Piscina con vista su Ibiza

Piscina con vista su Ibiza.
Forse in pochi hanno avuto la possibilita’ di passere una giornata in un posto coi’ bello.
Io ci sono andato a luglio e mi sono trovato benissimo.
Siamo ad Ibiza, nella piscina del resort Casa Maca.
Acqua fresca e sullo sfondo la cittadina che aspetta di animarsi. Questo posto, frequentato anche da qualche vip italiano, ha, oltre alla piscina, uno splendido ristorante ed un’area all’aperto dove la sera si puo’ gustare una splendida parilla!

Piscina con vista su Ibiza

Piscina con vista su Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ibiza è una destinazione turistica molto popolare soprattutto tra i giovani, in particolar modo per la vita notturna, concentrata maggiormente in due zone: da una parte nel capoluogo dell’isola e dall’altra a Sant Antoni de Portmany. Numerose le discoteche e i club, tra i più famosi ci sono il Privilege, Es Paradis (famoso per le sue feste in acqua), Amnesia (famoso per i suoi schiuma-party), lo Space, il Pacha (che ha 22 altri club sparsi per il mondo), il DC10. Numerosi anche i bar sulla spiaggia ad esempio Bora Bora e Ushuaya a Playa d’en Bossa, altri luoghi di attrazione per chi vuole ballare. Sempre a Ibiza da citare il Café del Mar, suggestivo locale di Sant Antoni de Portmany.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Swimming pool overlooking Ibiza.
Perhaps few have had the chance to spend a day in a beautiful place.
I went there in July and had a great time.
We are in Ibiza, in the resort pool Casa Maca.
Fresh water and in the background the town waiting to come to life. This place, also frequented by some Italian VIPs, has, in addition to the pool, a splendid restaurant and an outdoor area where in the evening you can enjoy a splendid parilla!

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza.
Qualche giorno fa sono stato in una delle spiaggiette piu’ elitarie di Ibiza.
Acqua splendida con i pesci che ti nuotano vicino. Sabbia fine (anche se ce ne sono veramente pochi metri quadrati) e il Chiringuito alle spalle.
Piccolina e non oso immaginare come sara’ ad agosto.

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Cala Gracioneta ad Ibiza

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ibiza fa parte dell’arcipelago delle Baleari, nonostante a volte viene distaccato da queste con Formentera e altri isolotti disabitati prendendo il nome di Isole Pitiuse. Occupa una superficie di 572 km² e al suo interno scorre un solo fiume, il Santa Eulalia del Río, l’unico delle Isole Baleari, che da qualche anno rimane secco per l’eccessivo sfruttamento delle falde acquifere dell’isola.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Baia del Silenzio il 20 giugno 2018

Baia del Silenzio il 20 giugno 2018

Baia del Silenzio il 20 giugno 2018

Baia del Silenzio il 20 giugno 2018.
Questa foto l’ho scattata esattamente un anno fa. E’ la bellissima baia di Sestri levante chiamata del silenzio per la quiete del posto.
Quiete che in questo periodo lascia il passo al caos della stagione estiva (l’estate comincia appunto domani) e la baia cambia aspetto.
Ora è già difficile trovare un metro quadrato di sabbia per posare l’asciugamano… Il silenzio tornerà a fine settembre…

Baia del Silenzio il 20 giugno 2018

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Bay of Silence on 20 June 2018.
This picture I took it exactly a year ago. And ‘the beautiful bay of Sestri levante call of silence for the quiet of the place.
Quiet that in this period gives way to the chaos of the summer season (summer begins just tomorrow) and the bay changes its appearance.
Now it is already difficult to find a square meter of sand to lay the towel… Silence will return in late September…