Una vietta di Matera in Basilicata

Una vietta di Matera in Basilicata

Una vietta di Matera in Basilicata.
Camminando nella splendida città di Matera non si sa proprio dove indirizzare lo sguardo (e l’obiettivo) per paura di perdersi qualche scorcio o qualche viuzza.
Come questa bella stradina che scende, o sale, per uno dei Sassi del borgo.

Una vietta di Matera in Basilicata

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Ho scattato moltissime foto tra le vie della cittadina, clicca qui per vederle tutte:
foto gallery

Il Sasso Caveoso, che guarda a sud verso Montescaglioso, ricorda la forma della cavea di un teatro, con le abitazioni disposte a gradoni. All’interno vi sono vari quartieri, rioni e contrade così nominati: u lammòrde, u paravèse, u pendàfeche, u mòlve, u chianèdde, u casalnàve.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Una strada di Malta

Una strada di Malta

Una strada di Malta.
Scattata sempre dalla nave, perche’ al momento non sono mai sceso dalla nave in questo porto, una foto delle stradine ripide della citta’ maltese.
Mi piacciono i colori delle pietre utilizzate sia per i gradini sia per i palazzi.

Una strada di Malta

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La Valletta (in maltese Il-Belt Valletta, in inglese Valletta) è una città di 6.444 abitanti dello stato insulare di Malta, nonché sua capitale.
Fu fondata nel 1566 dai Cavalieri Ospitalieri, che le diedero il nome del loro gran maestro Jean de la Valette: precisamente essa venne chiamata, in latino, Humilissima Civitas Valettae (“L’umilissima città di Valletta”) e si fregia tutt’oggi del titolo Città Umilissima. In maltese è colloquialmente detta Il-Belt e La città.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

×