Vecchio e moderno ad Ho Chi Minh

Vecchio e moderno ad Ho Chi Minh

Vecchio e moderno ad Ho Chi Minh.
Nel centro della città più grande del Vietnam si possono vedere gli opposti: un grattacielo ed un vecchio palazzo.
A dire la verità il palazzo antico ora sembra lo scaffale di un negozio di animali con tutte le gabbiette una su l’altra.
Tra l’altro sono tutti bars o ristorantini.

Vecchio e moderno ad Ho Chi Minh

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

C’è persino il sito web ufficiale di questa icona di cemento: bitexcofinancialtower.com.

Clicca qui per vedere tutte le foto scattate nella città vietnamita:
foto gallery

Ecco dove si trova questo palazzo:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Hồ Chí Minh nasce come piccolo villaggio di pescatori, era originariamente conosciuta come Prey Nokor e si trovava in una zona paludosa abitata dal popolo Khmer. Con lo stanziamento dei vietnamiti nel XVII secolo divenne conosciuta come Sài Gòn, e molti ancora la chiamano con questo nome.
Continua e approfondisci con Wikipedia.

[ENG] Old and modern in Ho Chi Minh.
In the center of the largest city of Vietnam you can see the opposites: a skyscraper and an old palace.
To tell the truth the ancient building now looks like the shelf of an animal store with all the cages one on top of the other.
Among other things, they are all bars or restaurants.

Grattacielo simbolo di Ho Chi Min

Grattacielo simbolo di Ho Chi Min

Grattacielo simbolo di Ho Chi Min

Grattacielo simbolo di Ho Chi Min.
La Bitexco Financial Tower, uno dei simboli della città vietnamita con la sua terrazza panoramica.
Non è più l’edificio più alto della città ma ne rimane comunque uno dei simboli con quella terrazza prominente quasi in cima.
La sera sono anche andato a bere qualcosa nel bar all’ultimo piano ma non sono riuscito a fare delle foto decenti.

Grattacielo simbolo di Ho Chi Min

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

C’è persino il sito web ufficiale di questa icona di cemento: bitexcofinancialtower.com.

Clicca qui per vedere tutte le foto scattate nella città vietnamita:
foto gallery

Ecco dove si trova questo palazzo:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Skyscraper symbol of Ho Chi Min.
The Bitexco Financial Tower, one of the symbols of the Vietnamese city with its panoramic terrace.
It is no longer the tallest building in the city but it is still one of the symbols with that prominent terrace almost at the top.
In the evening I also went for a drink in the bar on the top floor but was unable to take decent pictures.

Grattacieli di Doha

Grattacieli di Doha.
La splendida capitale dello stato arabo del Qatar con i suoi molti grattacieli e i suoi palazzi lussuosi.
Molte contraddizioni ma una città che si sta evolvendo e che si prepara per ospitare i mondiali di calcio, i primi in Arabia.
Questo è lo skyline della città visto dalla passeggiata.

Grattacieli di Doha

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Cliccate qui per vedere tutte le foto che ho scattato nella città:
foto gallery

Doha venne fondata nel 1825 con il nome di Al Bida. Nello stesso anno, durante la guerra tra il Qatar e il Bahrain, venne seriamente danneggiata dalle forze di Abu Dhabi, alleati dei bahreniti. Nel 1882 venne costruita nei pressi della città la fortezza di Al Wajbah. Nel 1916 divenne capitale del protettorato del Qatar e nel 1971, con l’indipendenza del Paese dal Regno Unito, divenne la capitale dello Stato.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la città:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Grattacieli di Doha.

[ENG] Skyscrapers of Doha.
The splendid capital of the Arab state of Qatar with its many skyscrapers and luxurious palaces.
Many contradictions but a city that is evolving and that is preparing to host the soccer world cup, the first in Arabia.
This is the skyline of the city seen from the promenade.

Marina Bay Sands a Singapore

Marina Bay Sands a Singapore

Marina Bay Sands a Singapore.
Tra le varie strutture da record di Singapore non si puo’ non nominare questo casino, tra i tre piu’ grandi al mondo.
La stuttura, gia’ imponente di per se’, e’ resa ancora piu’ affascinante e riconoscibile dalla struttura che ne ospita lo SkyPark e la sua piscina a sfioro (forse una delle piu’ famose al mondo).
La foto l’ho scattata dalla cima di uno dei Supertree, altre strutture famosissime.

Marina Bay Sands a Singapore

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Sviluppato dalla Las Vegas Sands e disegnato da Moshe Safdie, è ad oggi il terzo casinò al mondo per estensione dopo il Gran Lisboa di Macau e il Casino de Montréal. Sono offerti 500 tavoli da gioco, 1.600 slot machine e lotterie. Con il casinò completo, il resort dispone di un albergo, un centro convegni, un centro commerciale, un museo di arte e scienza, due teatri, sette ristoranti, due padiglioni di cristallo galleggianti e una pista di pattinaggio.
Continua su Wikipedia.

Qui il sito ufficiale.

[ENG] Marina Bay Sands in Singapore.
Among the various record-breaking structures in Singapore, it is impossible not to mention this casino, among the three largest in the world.
The structure, already impressive in itself, is made even more fascinating and recognizable by the structure that houses the SkyPark and its infinity pool (perhaps one of the most famous in the world).
The photo I took from the top of one of the Supertree, other very famous structures.

Sky Tower di Auckland in Nuova Zelanda

Sky Tower di Auckland in Nuova Zelanda.
Questa è la famosa torre di Auckland ed è anche il suo simbolo: la Sky Tower.
La torre più alta dell’emisfero meridionale del pianeta.
Come potrete poi anche voi vedere un po’ elaborata in hdr.

Sky Tower di Auckland

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon EF-S10.

Per vedere altre immagini di Auckland cliccate qui.
foto gallery

[ENG] Auckland Sky Tower in New Zealand.
This is the famous Auckland tower and is also its symbol: the Sky Tower.
The tallest tower in the southern hemisphere on the planet.
As you can then also see a little elaborate in hdr.

Il “Bruco” di Genova

Il bruco

Il “Bruco” di Genova.
Adesso che tutte le mattine passo di lì mi incuriosisce sempre di più questa struttura, ormai fatiscente e prossima alla demolizione, chiamata il Bruco.

Era un sovrappasso avveniristico che ben si sposava con le altrettanto avveniristiche forme del grattacielo di Corte Lambruschini. Da bambino poche volte venivo a Genova ma questa è una delle cose che ricordo da più tempo.

Ora è lì, abbandonato a se stesso. Leggendo qualcosa in rete ho visto che è usato dai senzatetto come riparo notturno e che, forse, verrà abbattuto.

Ovvio che per lasciarlo in queste condizioni meglio toglierlo di mezzo ma comunque resta un simbolo.

Il bruco

Foto scattata con iPhone 6.

[ENG] Now that all the step mornings there I always curious about this hotel, now run down and next to the demolition, called the Caterpillar.
It was a futuristic overpass that is well married with the equally futuristic shapes of the Lambruschini Court skyscraper. As a child I was a few times in Genoa but this is one of the things I remember the longest.
Now is there, he left to itself. I am reading something on the net I saw that is used by the homeless as a night shelter and that, perhaps, will be demolished.
Obvious that to leave it in this condition better out of the way but still remains a symbol.