Baia in prima serata

baia in prima serata

Baia in prima serata

Qualche tempo fa ho scattato questa immagine della baia in prima serata. Per baia intendo Portobello, a Sestri Levante.
Il fascino della statua del pescatore in bronzo (intento a raccogliere la rete da pesca) che si staglia sulla spiaggia.

baia in prima serata

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Qui la mappa per raggiungere la più famosa Baia di Sestri Levante:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Spiagge da sogno: Sa Caleta, Ibiza

sa caleta - ibiza

Spiagge da sogno: Sa Caleta, Ibiza

Spiagge da sogno: Sa Caleta, Ibiza.
Nella splendida isola di Ibiza potrete trovare questa splendida spighetta chiamata Sa Caleta.
Sabbia rossastra che deriva dalla erosione dei costoni che la sovrastano.
Ciliegina sulla torta lo splendido ristorante che offre cibo e vista splendida!

sa caleta - ibiza

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Dove si trova la spiaggia:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per vedere tutte le foto della spiaggia cliccate qui.

foto gallery

La preparazione del polpettone (foto hdr)

preparazione polpettone

La preparazione del polpettone

Il polpettone di verdure (fagiolini, patate e erbe) è un classico della cucina ligure.
In questi tre scatti ho ripreso alcune delle fasi finali della preparazione e più esattamente del posizionamento del ripieno nella teglia, la sua stesura e la finale spolverata di pane grattugiato:

preparazione polpettone

preparazione polpettone

preparazione polpettone

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Il polpettone è una pietanza solitamente a base di carne tritata o verdure, spezie, aromi e ingredienti leganti (ad esempio l’uovo e il pangrattato o la farina), servita a tavola di norma come seconda portata o piatto unico. La parola “polpettone” è l’accrescitivo di polpetta e, in effetti, è la sua variante tutta d’un pezzo. Al di là degli ingredienti, che sono grossomodo gli stessi – macinati, tagliuzzati o spezzettati – ciò che cambia è la forma finale della pietanza portata a tavola. Se le polpette sono molte e piccole, il polpettone è costituito da un unico grande pezzo, dalla forma più o meno cilindrica, il quale viene servito ai commensali affettandolo al momento. Per la sua la cottura si privilegia la lessatura, l’umido o il forno. Meno usata, anche a causa delle dimensioni, la frittura. In alcune ricette, il polpettone può essere farcito, ad esempio, di verdure (specialmente spinaci) e formaggio.
Continua su Wikipedia.

Cima alla genovese

cima alla genovese

Cima alla genovese

La cima alla genovese: uno dei piatti tipici liguri (la cimma)!
Non a caso non è il primo post e la prima foto che pubblico ma è talmente bella e buona…

cima alla genovese

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

[amazon_link asins=’1718141165,8899898685,8881630753,1480071897,8881637685′ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4472e6f5-e969-4f0d-a75f-ac10c9563aac’]

La cima (a çimma in ligure) è un secondo piatto italiano tipico della cucina ligure. Consiste in un pezzo di carne di pancia di vitello tagliato in modo da formarvi una tasca e farcito di numerosi ingredienti. Una volta preparata viene chiusa, cucendola a mano per evitare che la farcitura esca. Viene quindi bollita in brodo con verdure per alcune ore in un telo di lino e lasciata a riposo sotto un peso.
Continua ed approfondisci su Wikipedia.

Cestino di fragole (foto hdr)

Cestino di fragole

Cestino di fragole

Un ottimo cestino di fragole (che come potete leggere dall’etichetta provengono dalla Basilicata):

Cestino di fragole

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Per fragola si intendono i frutti delle piante del genere Fragaria a cui appartengono molte specie differenti. In realtà si tratta di un falso frutto o frutto aggregato. Comunemente con questo termine si intende la parte edibile (commestibile) della pianta: anche se le fragole sono considerate dei frutti dal punto di vista nutrizionale, non lo sono dal punto di vista botanico: i frutti veri e propri sono i cosiddetti acheni ossia i semini gialli che si vedono sulla superficie della fragola. La fragola viene considerata come un frutto aggregato perché non è altro che il ricettacolo ingrossato di un’infiorescenza, posizionata di norma su un apposito stelo.
Continua su Wikipedia.