Creme caramel fatto in casa

Creme caramel

Creme caramel fatto in casa

Creme caramel fatto in casa.
Uno dei miei dolci preferiti da fare in casa. Oltre al budino di cui è più o meno una variante. Devo ammettere che è fatto con le bustine e non proprio tutto a mano. Ma dai, viene benissimo ugualmente.

Creme caramel

Foto scattata con iPhone 6.

La crème caramel, chiamata anche caramel custard, è un tipo di budino di origine spagnolo (anche quando il nome italiano e, latte alla portoghese) con uno strato di caramello liquido in superficie, a differenza della crème brûlée, che è un budino con la cima di caramello duro. Gli ingredienti sono latte, uova, zucchero e, di solito, vaniglia, secondo quantitativi che possono variare sensibilmente.
Continua su Wikipedia.

Se poi volete leggere o vedere il video su come farlo a casa vi lascio il link al sito agrodolce.it che ne ha una bella facile!

Cheeseburger con bacon fatto in casa

Cheeseburger con bacon

Cheeseburger con bacon fatto in casa

Cheeseburger con bacon fatto in casa. Io sono pazzo per gli hamburger. Quando posso me ne mangio sempre uno.
Il mio preferito poi è con formaggio e bacon (cheeseburger).
Questo l’ho fatto a casa io ed oltre ad essere molto gustoso è anche molto semplice da preparare:
Un paio di svizzere (gli hamburger veri e propri), due fettine di bacon (era pancetta affumicata comprata in un alimentari rumeno della zona), un paio di sottilmente (ci andrebbe il cheddar ma non mi va di comprarne un pacchetto se poi non lo mangio tutto), cipolla e abbondante ketchup e senape.
Era talmente alto che ho dovuto tagliarlo per poterlo mangiare:

Cheeseburger con bacon

Foto scattata con iPhone 6.

[ENG] Cheeseburger home-made with bacon. I’m crazy about burgers. When I can I always eat one.
My favorite is with cheese and bacon (cheeseburger).
I prepared this at home and besides being very tasty it is also very easy to prepare:
A couple of svizzere (the burgers meat, how we call here), two slices of bacon (smoked bacon bought in a Romanian food store in the area), a couple of thinly (we would go the cheddar but I do not want to buy a package if not then I eat all), onion and plenty of ketchup and mustard.
It was so high that I had to cut it to eat it.

Pizza fatta in casa

Pizza fatta in casa

Pizza fatta in casa

Pizza fatta in casa. Non è un segreto che in casa mia si mangi proprio bene.
Una delle cose che si fa meglio (e l’autore non è il celebre Loris) è la pizza.
E la fa la mamma Emma.
Fa tutto in casa, compreso l’impasto. Ed il risultato (ci sono già diverse foto) è veramente eccellente.
Gli ingredienti sono semplici: pomodoro, mozzarella, prosciutto, funghi, capperi e, per finire, una spruzzata di rosmarino.

Pizza fatta in casa

Pizza fatta in casa

Pizza fatta in casa

Foto scattata con iPhone 6.

La pizza è un prodotto gastronomico salato che consiste in un impasto solitamente a base di farina, acqua e lievito che viene spianato e condito con pomodoro e mozzarella e altri ingredienti e cotto in un forno a legna. Originario della cucina napoletana, è oggi, insieme alla pasta, l’alimento italiano più conosciuto all’estero.
Continua su Wikipedia.

Alba in Baia delle Favole

Alba in Baia delle Favole

Alba in Baia delle Favole

Alba in Baia delle Favole. Ieri mattina, complice la lunga e bella serata in Piscina Dei Castelli, sono stato in grado di scattare una bella foto della Baia delle Favole (il secondo meno famoso dei due mari sestresi).
Il sole stava per sorgere ed era veramente uno spettacolo:

Alba in Baia delle Favole

Foto scattata con iPhone 6.

La focaccia al formaggio del Don Luigi

La focaccia al formaggio del Don Luigi

La focaccia al formaggio del Don Luigi devo dire che mi ha soddisfatto.
Non è proprio quella dop di Recco (come per altro si viene informati nel menù) in quanto non ci sono gli ingredienti obbligatori ma con lo stracchino comunque esce un piatto ottimo.

Foto scattata con iPhone 6.

La focaccia col formaggio esiste in numerose versioni, con farciture superficiali che comprendono sia solo formaggio (di vari tipi, a volte miscelati tra di loro), sia altri ingredienti (formaggio e prosciutto cotto, formaggio e würstel, speck e fontina, ecc…). Gli ingredienti prevedono farina, olio extravergine di oliva e lievito di birra (ingredienti di base per la pasta uguali a quelli dell’altrettanto tipica focaccia genovese), oltre ovviamente al formaggio scelto che viene posto sopra alla pasta prima dell’inserimento in forno. Riguardo a quest’ultimo esistono varianti con fontina o altri formaggi morbidi simili, con formaggi meno densi come stracchino, mozzarella o gorgonzola e, come detto, misture di diversi formaggi.
Continua su Wikipedia.

Dove si trova il Don Luigi a Sestri Levante:

Ravioli al ragù di U Pellegrin a Romaggi

ravioli u pellegrin

Ravioli al ragù di U Pellegrin a Romaggi

Un altro post (e relativa foto) di un bel piatto di ravioli al ragù di carne. Questi, in particolare, sono della trattoria U Pellegrin (clicca qui per la recensione su Tripadvisor perché non ho trovato un sito ufficiale) a Romaggi nell’entroterra chivarese.
Devo dire che è stata una splendida scoperta questa osteria perché i ravioli sono veramente, spero non si offendano gli altri, i migliori che abbia più mangiato da quando il vecchio ristorante Ennio, a San Colombano Certenoli, era aperto.
Voto: cinque su cinque!

ravioli al ragù di u pellegrin

Eccovi le indicazioni su come trovare la trattoria:

[ENG] Another post (and picture) of a nice plate of ravioli with meat sauce. These, in particular, are from the restaurant U Pellegrin (click here for your review on Trip Advisor because I could not find an official website) in Romaggi inland chivarese.
I must say it was a wonderful discovery this inn because the dumplings are really, I hope not to offend others, the best I’ve eaten since the old restaurant Ennio, at St. Columban Certenoli, was open.
Rating: five out of five!