Caffe vietnamita

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita

Caffe vietnamita.
Ho scoperto solo andando in questa nazione di quanto fosse antica la tradizione del caffè.
A dire la verità si stanno moltiplicando le grandi catene della caffetteria (non quelle famose in Europa e nel mondo ma molto nazionali) che aprono quasi ad ogni angolo di strada.
In qualche maniera ricorda quello napoletano poiché alla polvere di caffè si aggiunge acqua calda che per gravità fa gocciolare il caffè nella tazza.
Si aggiunge poi latte condensato (e credo anche un po’ di crema di uovo crudo, immagino il bianco dell’uovo) e tanto ghiaccio.
Molto dolce così perché senza il latte condensato sarebbe amarissimo.
Assolutamente da provare!
Questo l’ho fotografato in un bar, a Da Nang, che era “ambientato” nel Vietnam Del Nord al tempo della guerra contro l’America; e di fatti il bar si chiamava Cong (da Vietcong).

Caffe vietnamita

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Sia nella capitale Hanoi che nelle altre città del Paese, potrete trovare il caffè vietnamita ovunque, sia in strada – ci sono baracchini fissi e venditori itineranti – che nei ristoranti e nei bar.
Continua e approfondisci su laboratorioespresso.it.

[ENG] Vietnamese coffee.
I only discovered by going to this nation how ancient the coffee tradition was.
To tell the truth, the large chains of the cafeteria are multiplying (not those famous in Europe and in the world but very national) that open almost at every street corner.
In some ways it resembles the Neapolitan one because to the coffee powder hot water is added that by gravity makes the coffee drip into the cup.
Then add condensed milk (and I think a little cream of raw egg, I imagine the white of the egg) and lots of ice.
Very sweet this way because without condensed milk it would be very bitter.
A must try!
I photographed this in a bar, in Da Nang, which was “set” in North Vietnam at the time of the war against America; and in fact the bar was called Cong (from Vietcong).

Mozzarella tagliata

Mozzarella tagliata

Mozzarella tagliata

Mozzarella tagliata.
Spesso la mozzarella si vede fotografata prima di essere tagliata e gustata. Qui pero’ eravamo gia’ andati molto oltre.
Vedere tutto il latte che solo una vera mozzarella napoletana sa dare?

Mozzarella tagliata

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Le origini della mozzarella si perdono nel tempo e gli autori non sono d’accordo sull’epoca in cui fu inventato questo latticinio (più comunemente, ma meno correttamente, detto latticino); certamente esso ha una lunga storia. La mozzarella, a causa della necessità di essere consumata freschissima, sino all’avvento delle ferrovie era prodotta in piccole quantità ed era consumata esclusivamente nei pressi dei luoghi di produzione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Invece qui vi rimando ad altre foto che ho scattato per la citta’:
foto gallery

[ENG] Cutted mozzarella.
Mozzarella is often seen photographed before being cut and tasted. Here, however, we had already gone much further.
See all the milk that only a true Neapolitan mozzarella can give?

La mozzarella mangiata a Napoli

La mozzarella a Napoli

La mozzarella mangiata a Napoli

La mozzarella mangiata a Napoli.
Come si fa a visitare la citta’ Partenopea e non ordinare una bella mozzarella (o una pizza)?
E anch’io ovviamente non sono da meno. Mozzarella, pomodorini, taralli e basilico.
La foto forse non rende bene quanto era buona… fidatevi!

La mozzarella a Napoli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Le origini della mozzarella si perdono nel tempo e gli autori non sono d’accordo sull’epoca in cui fu inventato questo latticinio (più comunemente, ma meno correttamente, detto latticino); certamente esso ha una lunga storia. La mozzarella, a causa della necessità di essere consumata freschissima, sino all’avvento delle ferrovie era prodotta in piccole quantità ed era consumata esclusivamente nei pressi dei luoghi di produzione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Invece qui vi rimando ad altre foto che ho scattato per la citta’:
foto gallery

[ENG] The mozzarella eaten in Naples.
How do you visit the city Partenopea and not order a nice mozzarella (or a pizza)?
And of course I’m not far behind. Mozzarella, cherry tomatoes, taralli and basil.
The picture may not be as good as it was good … trust me!

Un espresso col cuore o fatto col cuore? (foto)

espresso col cuore

Un espresso col cuore o fatto col cuore?

Questo è un bell’espresso col cuore; è fatto col cuore oppure il cuore è solo un elemento decorativo?
Probabilmente non lo sapremo mai…
Comunque l’effetto era veramente splendido: un bel e buon caffè macchiato con un cuoricino nella schiuma:

espresso col cuore

Foto scattata con iPhone 6.

Come i più attenti avranno poi notato il caffè è tra i più buoni al mondo: Illy.

Colazione a casa alla ligure (foto)

Colazione a casa alla ligure

Questa è la mia colazione preferita quando sono a casa: prima di tutto la focaccia all’olio (essendo difficile averla fresca va benissimo anche quella del giorno prima riscaldata nella macchinetta per toast, nel microonde rimane troppo molla); una bella tazza di caffè e latte (molto latte e poco caffè); sigaretta appena finito il caffe.

Un signore!

colazione

Omelette con prosciutto (foto e ricetta)

Omelette con prosciutto

Quando non sai cosa mangiare, una ottima e semplice omelette col prosciutto è quello che ci vuole. Attenzione: io la chiamo così anche se credo che il termine più giusto sia frittata.

Prepararla è semplice semplice (anche se probabilmente non sarà la ricetta più corretta): un paio di uova, un po’ di latte, un pizzico di sale ed ecco fatto.

Non vi resta che scaldare una padella con un pochino di burro, versare il tutto, aspettare qualche secondo ed appoggiare delle fette di prosciutto cotto.

Appena si comincia a solidificare girare la omelette (se siete dei campioni) facendola saltare (altrimenti usate un piatto piano).

Questo il risultato:

omelette

omelette-macro

Se vi interessa sapere di più qui su Wiki potete cominciare a studiare.
Se vi interessa una video-ricetta vi consiglio il seguente video: