Scorcio di Sestri Levante

Scorcio di Sestri Levante

Scorcio di Sestri Levante.
Uno splendido scorcio nei piccoli vicoli che sono appena dietro la Baia del Silenzio.
Il campanile della antica chiesa di San Pietro in Vincoli sulla sfondo di questa immagine.

Scorcio di Sestri Levante

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Sita nel cuore dell’antico borgo sestrese, fu costruita dai Padri Cappuccini nel 1640 con l’annessa struttura conventuale. La nuova urbanizzazione di Sestri Levante negli anni successivi, che non permetteva più ai frati un corretto isolamento dalla popolazione, fece sì che questi ultimi preferirono trasferirsi in un’altra località, vendendo, nel 1686, la struttura ai Preti Secolari di San Pietro in Vincoli. Nell’accordo stipulato con i Secolari si sancì che ogni bene materiale, quali opere d’arte e suppellettili, dovesse rimanere di proprietà dei Cappuccini.
Continua su Wikipedia.

Ecco dove si trova la chiesa:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete leggere o acquistare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

[ENG] Glimpse of Sestri Levante.
A splendid glimpse into the small alleys that are just behind the Baia del Silenzio.
The bell tower of the ancient church of San Pietro in Vincoli on the background of this image.

Il campanile di San Pietro in Vincoli a Sestri Levante (foto)

campanile di san pietro

Il campanile di San Pietro in Vincoli a Sestri Levante

Una immagine, scattata da lontano, del campanile di San Pietro in Vincoli, la chiesetta che sta nella Maina di Sestri Levante. Veramente non è molto nota anche perché è inglobata nei vicoletti del centro storico di Sestri.

campanile di san pietro

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300

“Sita nel cuore dell’antico borgo sestrese, fu infatti costruita dai Padri Cappuccini nel 1640 con l’annessa struttura conventuale. La nuova urbanizzazione di Sestri Levante negli anni successivi, che non permetteva più ai frati un corretto isolamento dalla popolazione, fece sì che questi ultimi preferirono trasferirsi in un’altra località, vendendo, nel 1686, la struttura ai Preti Secolari di San Pietro in Vincoli. Nell’accordo stipulato con i Secolari si sancì che ogni bene materiale, quali opere d’arte e suppellettili, dovesse rimanere di proprietà dei Cappuccini.” …continua su Wikipedia.

La torre dei Doganieri a Sestri Levante

La torre dei Doganieri a Sestri Levante

La torre dei Doganieri a Sestri Levante.
Passando per il Vico del Bottone (a Sestri Levante) si raggiunge una piazzetta molto nascosta ma veramente molto carina. In questa piazzetta c’è la torre dei Doganieri, un edificio ristrutturato qualche anno fa che accoglie, ogni tanto, mostre e eventi culturali.
Assolutamente da vedere!

La torre dei Doganieri a Sestri Levante

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete leggere o acquistare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

[ENG] The tower of the Customs officers in Sestri Levante.
Passing through the Vico del Bottone (in Sestri Levante) you reach a very hidden but very pretty little square. In this square there is the tower of the Customs officers, a building renovated a few years ago that occasionally hosts exhibitions and cultural events.
A must see!