Luganega in padella

Luganega in padella

Luganega in padella

Luganega in padella.
La morte sua sarebbe alla griglia, su una bella brace di carbone, ma anche cotta in padella non è male.
E’ una luganega (o luganiga) un tipo di insaccato di maiale arrotolato a forma di spirale.
A me poi piace ben cotta, quasi bruciata. E a voi?

Luganega in padella

Luganega in padella

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La lugànega, anche detta luganiga o luganica è il nome tradizionale attribuito in Lombardia e in altre regioni padano-alpine a un insaccato fresco di carne di suino, assimilabile alla categoria delle salsicce.
Continua su Wikipedia.

Paella: riso, zafferano, frutti di mare e verdura (foto)

paella

Paella: riso, zafferano, frutti di mare e verdura

La paella è un piatto fantastico da fotografare.
Non a caso trovare già diversi post e foto a riguardo.
Questa è l’ultima foto che avevo scattato quest’estate… non ne posterò più fino alla prossima fermata in Spagna.

paella

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

“E’ un piatto tradizionale della cucina spagnola, diffusosi in tutto il Mar Mediterraneo e nell’America Latina. Il piatto, a base di riso, zafferano e frutti di mare o carne, è simile al pilaf turco o al biryani indo-pakistano e viene preparato nella tipica padella da cui prende il nome, la pa ella o paellera.” …continua su Wikipedia.

Cozze e gamberi: padellona al buffet della nave

cozze e gamberi

Cozze e gamberi: padellona al buffet della nave

Una padellona di cozze e gamberi. Era il piatto principale al buffet della Costa NeoRiviera qualche settimana fa ed ha fatto felici molti passeggeri che infatti l’hanno spolverata in pochissimo tempo.

cozze e gamberi

Foto scattata con iPhone 6.

Omelette con prosciutto (foto e ricetta)

Omelette con prosciutto

Quando non sai cosa mangiare, una ottima e semplice omelette col prosciutto è quello che ci vuole. Attenzione: io la chiamo così anche se credo che il termine più giusto sia frittata.

Prepararla è semplice semplice (anche se probabilmente non sarà la ricetta più corretta): un paio di uova, un po’ di latte, un pizzico di sale ed ecco fatto.

Non vi resta che scaldare una padella con un pochino di burro, versare il tutto, aspettare qualche secondo ed appoggiare delle fette di prosciutto cotto.

Appena si comincia a solidificare girare la omelette (se siete dei campioni) facendola saltare (altrimenti usate un piatto piano).

Questo il risultato:

omelette

omelette-macro

Se vi interessa sapere di più qui su Wiki potete cominciare a studiare.
Se vi interessa una video-ricetta vi consiglio il seguente video:

Patate al vino bianco (foto)

Patate al vino bianco

Patate al vino bianco

Usate molto spesso come ottimo contorno, le patate al vino bianco sono tra le mie preferite.

Bollite un pochino prima e poi passate, abbondantemente in padella con un po’ di vino bianco, olio, sale e rosmarino.

Patate al vino bianco

Asparagi passati in padella: piatto semplice ma buono (foto)

Asparagi passati in padella: piatto semplice ma buono

Qualche giorno fa ho postato la foto degli asparagi bolliti. Questo è il passo successivo: asparagi passati in padella un minuto con burro (o olio), pangrattato è una spolverata di sale.
Una delle mie verdure preferite quando è stagione.

Asparagi passati in padella

“Il termine asparago o asparagio (dal greco aspharagos, che è dal persiano asparag, ossia germoglio) può designare sia l’intera pianta che i germogli della pianta Asparagus officinalis L. Appartiene alla famiglia delle Liliaceae, un’angiosperma monocotiledone. L’asparago possiede particolari proprietà diuretiche[senza fonte], viene apprezzato dai buongustai e ha alle spalle una storia millenaria.” …continua su Wikipedia.