Ristorante di sushi a Palma

Ristorante di sushi a Palma

Ristorante di sushi a Palma

Ristorante di sushi a Palma.
Entrare in un mercato coperto in Spagna e trovare un ristorante che fa del buon sushi e’ formidabile.
Come vi ho gia’ scritto in precedenza (questa credo sia gia’ la terza foto dello stesso luogo) eravamo nel mercato coperto di Palma di Maiorca, l’Olivar, e abbiamo trovato questo banco/ristorante con una buona selezione di piatti. Io, che non sono un amante di questo tipo di cibo, mi sono comunque mangiato qualche sashimi. I miei compagni ne hanno addirittura portato via un cabaret.

Ristorante di sushi a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Sushi restaurant in Palma.
Entering a covered market in Spain and finding a restaurant that makes good sushi is terrific.
As I have written to you before (this I believe is already the third photo of the same place) we were in the covered market of Palma de Mallorca, Olivar, and we found this bench / restaurant with a good selection of dishes. I, who am not a lover of this type of food, still ate some sashimi. My companions even took away a cabaret.

Pesce San Pietro alla griglia

Pesce San Pietro alla griglia

Pesce San Pietro alla griglia

Pesce San Pietro alla griglia.
Un ottimo pesce da fare alla griglia e, nel caso della foto, preparato ottimamente. Anche la pelle era qualcosa di eccezionale.
Eravamo in un ristorante di Palma di Maiorca ed era stato veramente ottimo.

Pesce San Pietro alla griglia

Pesce San Pietro alla griglia

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La livrea ha un colore di fondo biancastro, grigiastro o giallastro screziato di beige e di bruno. Il ventre è bianco. Al centro del corpo un grosso ocello rotondeggiante nero, bordato di chiaro. I raggi dorsali sono bianchi e bruni, le ventrali grigiobrune. Le altre pinne sono trasparenti. Le dimensioni massime si attestano sui 90 cm di lunghezza per 8 kg di peso.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Grilled San Pietro fish.
An excellent fish to do on the grill and, in the case of the photo, well prepared. Even the skin was something exceptional.
We were in a restaurant in Palma de Mallorca and it was really good.

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma.
Diverse settimane fa sono andato, con alcuni colleghi, a visitare e mangiare al mercato de l”olivar a Palma di Maiorca.
Tra i vari banchi di pesce, prosciutto, frutta e street food spagnolo c’era anche questo banco che preparava e vendeva il sushi.
Siamo stati rapiti dall’ambiente e ci siamo fatti un vassoio misto (prima ovviamente di passare al cibo spagnolo).
Non era male e soprattutto non era male il bancone con sassolini e petali: molto orientale!

Vassoi di sushi a palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Legumi e riso a Palma

Legumi a Palma

Legumi e riso a Palma

Legumi e riso a Palma.
I legumi ed il riso sono uno degli alimenti piu’ sani ed importanti per seguire una dieta equilibrata.
Negli ultimi anni se ne stanno riscoprendo di antichi che rischiavano di scomparire perche’ poco commerciali o redditizi.
Questo era il banco di un venditore al mercato de l’Olivar di Palma di Maiorca e la scelta era proprio ampia.

Legumi e riso

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Le Fabacee (Fabaceæ, da faba = fava, una delle specie coltivate più antiche), o Leguminose (nom. cons.[1] leguminosæ, da legume, il frutto più tipico), o anche papilionacee (da papilio = farfalla, per la forma del fiore), sono una famiglia di piante dicotiledoni dell’ordine delle Fabales.
Ne fanno parte il fagiolo (Phaseolus vulgaris L.), il pisello (Pisum sativum L.), la fava (Vicia faba L.), il lupino (Lupinus), il cece (Cicer arietinum L.), il caiano (Cajanus indicus), l’arachide (Arachis hypogaea L.), la soia (Glycine max (L.) Merr.), la lenticchia (Lens culinaris), la cicerchia (Lathyrus sativus) e alberi come la mimosa (Acacia), albero di giuda (Cercis siliquastrum), la robinia (Robinia pseudoacacia), il carrubo (Ceratonia siliqua), il tamarindo (Tamarindus indica), la grenadilla (Dalbergia melanoxylon), maggiociondolo (laburnum anagyroides).
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Legumes and rice in Palma.
Legumes are one of the healthiest and most important foods to follow a balanced diet.
In recent years they have been rediscovering ancient ones that risked disappearing because they were not very commercial or profitable.
This was a vendor’s desk at the market of Olivar de Palma de Mallorca and the choice was really wide.

Banco del pesce a Palma

Banco del pesce a Palma

Banco del pesce a Palma

Banco del pesce a Palma.
Uno dei luoghi piu’ belli in cui ho mangiato a Palma di Maiorca e’ questo mercato detto de l’Olivar.
Un classico della Spagna sono questi mercati coperti nei quali, quasi sempre, ci sono anche dei piccoli bistrot nei quali si possono mangiare leccornie (che si pagano e che non sono a “buon Mercato” nonostante il luogo).
La vista e il materiale per fotografie e’ comunque sempre garantita! Oltre ovviamente ad un buon spuntino.
In questo caso il banco era di pesce (fresco?) ed in particolare ho fotografato dei bei polpi!

Banco del pesce a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

[ENG] Fish counter in Palma.
One of the most beautiful places I ate in Palma de Mallorca is this market.
A classic of Spain are these covered markets in which, almost always, there are also small bistros in which you can eat goodies (which are paid and which are not “cheap” despite the place).
The view and the material for photographs is however always guaranteed! Besides of course a good snack.
In this case the counter was fish (fresh?) And in particular I photographed some nice octopuses!

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma

La Cattedrale di Palma.
Passando di fronte alla Cattedrale non e’ possibile non scattare una foto, anche se dal taxi.
L’imponente edificio, costruito nella parte alta della citta’ dalle guglie altissime.
Assolutamente da visitare.

La Cattedrale di Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Clicca qui per vedere altre foto che ho scattato nella citta’ spagnola:
foto gallery

È famosa per il suo rosone e per la grandezza delle sue dimensioni. Misura all’incirca 120 metri di lunghezza, 70 di larghezza, con una superficie di 6.600 m². Le sue volte, alte ben 44 metri, sono fra le più alte al mondo. L’edificio è enorme e si misura tra le più grandi cattedrali europee, superato solo dalla cattedrale di Beauvais, la cattedrale gotica dalle volte più alte del mondo (48 m), e leggermente inferiore all’altezza del duomo di Milano (45 m); al contrario, batte la cattedrale di Colonia, le cui volte raggiungono i 43 metri.
Continua e approfondisci su Wikipedia.