Gli spaghetti al sugo di astice, la ricetta

Gli spaghetti al sugo di astice, la ricetta

Gli spaghetti al sugo di astice, la ricetta.
Ogni tanto, in nave, ho la fortuna di gustare un piatto di pasta condito con sugo di astice (o aragosta dipende da cosa c’è nel menu).
Anche fare il sugo a casa non è particolarmente difficile ma, come per tutto, ci vuole anche un poco di talento.
Qui vi propongo una ricetta semplice che ChatGPT mi ha aiutato a scrivere.

Ingredienti:

– 400 g di spaghetti;
– 1 astice intero (o già pulito e diviso a metà);
– qualche pomodornino fresco;
– 2 spicchi d’aglio, tritati finemente;
– Peperoncino rosso (a piacere, per dare un tocco piccante);
– Prezzemolo fresco, tritato;
– Olio extravergine d’oliva;
– Sale e pepe nero q.b.

Preparazione:

Preparazione dell’astice:
Se stai utilizzando un astice intero, fallo cuocere in una pentola di acqua bollente salata per circa 8-10 minuti fino a quando diventa rosso. Scola l’astice e lascialo raffreddare leggermente. Quindi rompi il guscio e estrai la polpa. Taglia la polpa di astice in pezzi più piccoli, lasciando alcuni pezzi più grandi per la decorazione finale.
Preparazione del sugo:
In una padella ampia, scalda un po’ di olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungi l’aglio tritato e il peperoncino (se lo desideri) e fai soffriggere finché l’aglio diventa dorato.
Aggiungi i pomodorini freschi tagliati a metà. Lascia cuocere a fuoco medio-basso per circa 15-20 minuti, mescolando occasionalmente.
Aggiungi la polpa di astice precedentemente preparata e cuoci per altri 5-7 minuti. Regola di sale e pepe a piacere. Se il sugo sembra troppo denso, puoi aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta per diluirlo.

Nel frattempo, cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni sulla confezione. Scola la pasta al dente e conserva una tazza di acqua di cottura.
Unisci gli spaghetti al sugo di astice nella padella, mescola bene e fai saltare per un minuto aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario per amalgamare il tutto.
Aggiungi il prezzemolo fresco tritato e mescola.

Servi gli spaghetti al sugo di astice decorando con pezzi più grandi di astice e una spruzzata di olio d’oliva fresco.
Ti piacciono? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con Honor 20.

Contrariamente a quanto si possa facilmente credere, l’astice e l’aragosta sono imparentati solo vagamente, appartenendo a due distinti infraordini dello stesso sottordine. Per paragone, fra queste due specie intercorre lo stesso grado di parentela che c’è tra l’uomo e il tarsio.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Spaghetti with lobster sauce, the recipe – Spaghetti à la sauce au homard, la recette – Espaguetis con salsa de bogavante, la receta – Espaguete com molho de lagosta, a receita – Spaghetti mit Hummersauce, das Rezept – Công thức mì spaghetti sốt tôm hùm – 龙虾酱意大利面,食谱 – ロブスターソースのスパゲッティ、レシピ

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Una gustosa zuppetta di mare dal tocco asiatico

Una gustosa zuppetta di mare dal tocco asiatico

Una gustosa zuppetta di mare dal tocco asiatico.
Per assecondare i gusti di mia moglie, ogni tanto, cerco di prepararle (o farle preparare) qualche piatto dal tocco orientale.
Come questa zuppa ai frutti di mare con noodles.
Aglio, peperoncino e zenzero per ricordare i gusti asiatici.

Ti piace la cucina asiatica? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con Honor 20.

A tasty seafood soup with an Asian touch – Une savoureuse soupe de fruits de mer avec une touche asiatique – Una sabrosa sopa de mariscos con un toque asiático – Uma saborosa sopa de frutos do mar com toque asiático – Eine leckere Meeresfrüchtesuppe mit asiatischer Note – Súp hải sản thơm ngon mang đậm hương vị châu Á – 具有亚洲风味的美味海鲜汤 – アジアンテイストの美味しいシーフードスープ

Ravioli di pesce al sugo di sgombro

Ravioli di pesce al sugo di sgombro

Ravioli di pesce al sugo di sgombro.
Se al primo posto nei miei gusti dei sughi di pesce fatti in casa c’è quello con il polpo, al secondo c’è sicuramente il sugo di sgombro (la cui ricetta vi ho già raccontato in altro post).
In questo caso poi il sugo, molto fine e delizioso, condisce degli ottimi ravioli fatti anch’essi con del buon ripieno di pesce.
Una leccornia di casa mia.

Hai mai assaggiato il sugo di sgombro? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Ravioli di pesce al sugo di sgombro

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Fish ravioli with mackerel sauce – Raviolis de poisson sauce maquereau – Ravioli de pescado con salsa de caballa – Ravióli de peixe com molho de cavala – Fischravioli mit Makrelensoße – Bánh bao cá thu sốt – 鲭鱼酱鱼馄饨 – 魚のラビオリ 鯖ソース添え

Spaghetti con frutti di mare, la ricetta

Spaghetti con sugo di pomodorini, sgombro, pannocchie e gamberetti, la ricetta

Spaghetti con sugo di pomodorini, sgombro, pannocchie e gamberetti, la ricetta.
Dal momento che avevo in freezer degli avanzi avrei di pesce ho deciso di fare un bel sughetto con tutto quello che avevo e qualche pomodorino datterino.

Ingredienti (abbondante per due persone):

– un paio di filetti di sgombro
– una decina di pomodorini datterino
– qualche gamberetto
– un paio di cannocchie di mare
– olio evo
– aglio
– peperoncino
– sale
– spaghetti
– prezzemolo

Preparazione:

Per prima cosa preparare il pesce; dal momento che era tutto surgelato la sera prima ho messo tutto in frigo per arrivare ad avere tutto pronto per il pranzo. E’ tutto molto semplice a parte le cannocchie che hanno una tecnica semplice per essere pulite (se cercate in rete ne troverete molti esempi).

Quindi cominciamo!
Mettiamo sul fuoco dell’acqua salata per cuocere gli spaghetti nel frattempo che prepariamo il sugo.
In una bella padella mettiamo abbondante olio, uno spicchio d’aglio schiacciato e il peperoncino.
Quando inizia a soffriggere aggiungiamo i pomodorini che in precedenza ho lavato a tagliato a metà.
Dopo qualche minto di cottura aggiungiamo un po’ di sale e togliamo l’aglio ed il peperoncino.
In questa preparazione ho ho aggiunto acqua o vino perché dai pomodorini esce acqua a sufficienza.
Dopo cinque minuti abbondanti di cottura aggiungiamo lo sgombro (spappolandolo con un mestolo); io lascio cuocere lo sgombro per 5 minuti ma forse si potrebbe fare in meno tempo.
Ora aggiungiamo i gambreretti e, dopo un paio di minuti, le cannocchie.
Due minuti e spegniamo.
Io non amo le bocce dei pomodorini per cui in questo momento le tolgo facendo attenzione a lasciarne la polpa, eventualmente ancora attaccata, nel sugo.
Se nel frattempo avete già buttato la pasta ora sarà quasi pronta; io la tiro su sempre un paio di minuti prima che sia pronta per ultimarne la cottura nella padella del sugo.
Infatti riaccendo il fuoco sotto la padella del sugo e vi ci metto gli spaghetti aggiungendo anche abbondante acqua di cottura della pasta.
Dopo due minuti esatti l’acqua è evaporata lasciando una densa e saporita cremina.
Ed ecco che è tutto pronto, spolverare con prezzemolo ed impiattare!

Ti piace questa ricetta? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Eccovi il piatto finito:

Spaghetti con sugo di pomodorini, sgombro, pannocchie e gamberetti, la ricetta

Foto scattata con Honor 20.

Spaghetti with tomato sauce, mackerel, corn on the cob and shrimp, the recipe – Spaghetti mit Tomatensauce, Makrele, Maiskolben und Garnelen, das Rezept – Mỳ Ý sốt cà chua, cá thu, bắp ngô và tôm, công thức

Insalata di seppie

Insalata di seppie

Insalata di seppie.
Un bel e buon piatto estivo semplice semplice: una insalatina di mare con, come protagonista, una bella seppia.
Una seppia leggermente bollita condita solo con qualche oliva, olio, sale e limone ed una spolverata di prezzemolo.
Ed il piatto è finito!
Buonissimo!

Insalata di seppie

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

A good cuttlefish salad – Une bonne salade de seiche – Una buena ensalada de sepia – Uma boa salada de choco – Ein guter Tintenfischsalat – Một món gỏi mực – 一份不错的墨鱼沙拉 – 良いイカのサラダ

Insalata di polpo alla ligure

Insalata di polpo alla ligure

Insalata di polpo alla ligure.
Per cucinare il polpo ci sono veramente molte maniere differenti.
Qui in Liguria lo si prepara, preferibilmente, come una insalata con patate bollite e olive taggiasche.
Un poco di olio di oliva evo, un poco di sale e una spolverata di prezzemolo.
La preparazione è molto semplice e vi rimando alla ricetta che Loris ha pubblicato (qui).

Insalata di polpo alla ligure

Insalata di polpo alla ligure

Insalata di polpo alla ligure

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ligurian-style octopus salad – Salade de poulpe à la ligurienne – Ensalada de pulpo a la ligur – Salada de polvo à Ligúria – Tintenfischsalat nach ligurischer Art – Salad bạch tuộc kiểu Ligurian – 利古里亚式章鱼沙拉 – リグリアン風タコサラダ

Pasta aglio e olio preparata a casa

Pasta aglio e olio

Pasta aglio e olio preparata a casa.
Da poco tempo questo tipo di pasta, tra le più semplici da preparare, è diventata una delle mie preferite.
Anche se la più classica è con l’aggiunta di peperoncino io la preferisco così, non piccante (anche se un pochino “hot” la sopporto), anche perché a casa non ho peperoncini…
Devo ammettere poi, e i veri amanti di questa preparazione mi odieranno, che ho aggiunto un poco di formaggio grattugiato alla fine che però ho evitato di mettere nella foto.
Altri ingredienti che normalmente si mettono sono prezzemolo e acciuga che però io non amo né, in questo momento, ho in casa!
A voi piace? Piccante oppure no? Con formaggio grattugiato oppure no?
Scrivetemelo lei commenti cliccando qui!

Pasta aglio e olio

Pasta aglio e olio

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Gli spaghetti aglio e olio (spaghetti aglio e uoglie) sono un piatto tipico della cucina napoletana, facente parte della schiera di ricette cosiddette della cucina piccina partenopea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Insalata di polpo con patate, la ricetta

insalata di polpo bollito

Insalata di polpo bollito con patate alla ligure, la ricetta.
È una semplice insalata di polpo bollito.

insalata di polpo bollito

Foto scattata con Samsung Galaxi.

Questa mattina ho trovato un paio di polpo nostrani e li ho preparati per mio figlio Luca.
Ho fatto bollire abbondante acqua a cui ho aggiunto sale e aceto.Poi ho fatto arricciare i polpi tenendoli per la testa e immergendoli su e giù nell’acqua bollente. Li ho lasciati cuocere per una mezz’ora e li ho lasciati raffreddare nella loro acqua.
A parte ho fatto bollire delle ottime patate di montagna del mio amico Enrico Segarini e le ho aggiunte al polpo affettato.
Ho poi quindi condito con dell’ottimo olio nostrano dell’amico Paolino Muzio di San Bernardo (località del comune di Sestri Levante conosciuta per la qualità delle sue olive), succo di limone del mio giardino e una spruzzata di prezzemolo.

Questo invece è impolpo bollito prima di essere condito:

polpo bollito

Foto scattata con Samsung Galaxi.

×