Alcuni pezzetti di focaccia ligure fatta in casa da me

Pezzetti di focaccia fatta a casa

Alcuni pezzetti di focaccia ligure fatta in casa da me.
Uno dei cibi più buoni della mia Liguria è sicuramente la focaccia all’olio (focaccia genovese).
Durante il lock-down ho cominciato a prepararla e cuocerla a casa ed il risultato non era per niente male(come potete vedere dalle foto!).
Sottile, croccante e molto salata, come piace a me!

Qui potete trovare la mia ricetta della focaccia all’olio alla genovese che ho utilizzato per preparare questa delizia.
Ti piace la focaccia ligure, magari inzuppata nel cappuccino? Lascia un commento cliccandoqui.

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La focaccia genovese, alveoli ben marcati, si distingue perché prima dell’ultima lievitazione viene spennellata con un’emulsione composta da olio extravergine d’oliva, acqua e sale grosso.
Continua e approfondisci suWikipedia

A few pieces of the typical Ligurian savory focaccia – Quelques morceaux de la focaccia salée typique de la Ligurie – Algunas piezas de la típica focaccia salada de Liguria – Algumas peças da típica focaccia salgada da Ligúria – Ein paar Stücke der typisch ligurischen herzhaften Focaccia – Một vài miếng focaccia mặn đặc trưng của vùng Ligurian – 几片典型的利古里亚风味佛卡夏面包 – 典型的なリグーリアの風味豊かなフォカッチャ 数個

La salsa di noci per condire i pansoti, la ricetta

La salsa di noci,

La salsa di noci per condire i pansoti, la ricetta.
Oggi ho deciso di scrivervi la ricetta di una delle salse più famose della Liguria. Ovviamente la prima, e più famosa, è il pesto alla genovese ma gli intenditori sanno che con le noci si prepara una salsa buonissima con la quale si condiscono i classici pansoti o le trofie.

Ingredienti:
– Noci
– Una fetta di pane raffermo
– Latte
– Aglio
– Maggiorana
– Sale
– Olio

Per prima cosa prendiamo una fetta di pane e la mettiamo ad ammollare in un poco di latte.
Poi facciamo sbollentare per un paio di minuti le noci sgusciate.

Una volta che le noci sono calde (non lasciatele troppo mi raccomando) bisogna fare un’operazione molto complicata e noiosa: sbucciare dalla pellicina le noci.
A dire la verità ultimamente non lo facciamo più a casa mia per cui la mia salsa ha un sapore un poco più amarognolo del classico.

Per finalizzare la preparazione ora ci sono due strade: il mortaio in marmo (lo stesso che si usa per il pesto) oppure il frullatore.
A voi la scelta.

Alle noci spellate si unisce il pane, le noci, l’aglio (pochissimo mi raccomando, ne basta mezzo spicchio), il sale la maggiorana e l’olio e si inizia a picchiare col pestello (o a frullare) fino a raggiungere una consistenza cremosa.
Aggiustare aggiungendo un pochino di latte se la salsa rimane troppo densa.

Adesso la salsa è pronta da unire alla pasta prescelta.

Noi commenti ci sono diverse prese di posizione sull’aggiungere il Parmigiano oppure no. Aggiungi un commento e spiegaci come prepari tu questa salsa.

In questo caso dei pansoti di verdura a forma di raviolo:

La salsa di noci,

The walnut sauce to season the pansoti, the recipe – La sauce aux noix pour assaisonner le pansoti, la recette – La salsa de nueces para sazonar el pansoti, la receta – O molho de nozes para temperar o pansoti, a receita – Die Walnusssauce zum Würzen der Pansoti, das Rezept – Nước sốt quả óc chó để nêm pansoti, công thức – 调味pansoti的核桃酱,食谱 – パンソティの下味にくるみソース、レシピ

Sale e peperoncino in Vietnam

Sale e peperoncino in Vietnam

Sale e peperoncino in Vietnam.
Un mix inusuale dalle nostre parti ma molto comune in Vietnam. Credo non servano molte spiegazioni sulla preparazione e l’uso…
Mi piaceva solo far vedere anche a voi.
Io non ne ho mai usato anche perche’ i cibi, in questo paese, hanno gia molto gusto che di solito viene aggiunto tramite il famosissimo glutammato.

Sale e peperoncino in Vietnam

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I buchi della focaccia all’olio genovese

I buchi della focaccia genovese

I buchi della focaccia all’olio genovese.
Quando si mangia la vera focaccia all’olio questi sono i punti più golosi e saporiti.
Lì si raccoglie tutto il sale e l’olio durante pa preparazione e della cottura.
Questa poi era particolarmente ricca di olio!

Ti piace la focaccia? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

I buchi della focaccia genovese

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La focaccia genovese, (in lingua ligure a fugässa), è una specialità tipica della cucina ligure: alta all’incirca un centimetro, di colore dorato/ambrato e con alveoli ben marcati, si distingue perché prima dell’ultima lievitazione viene spennellata con un’emulsione composta da olio extravergine d’oliva, acqua e sale grosso.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The typical holes of the Genoese oil focaccia – Les trous typiques de la focaccia génoise à l’huile – Los agujeros típicos de la focaccia de aceite genovés – Os furos típicos da focaccia de óleo genovesa – Die typischen Löcher der genuesischen Öl-Focaccia – Các lỗ đặc trưng của focaccia dầu Genova – 热那亚油佛卡夏的典型孔 – ジェノバ油の焦点の典型的な穴

Una fase della preparazione dei capperi

Capperi sotto sale

Una fase della preparazione dei capperi.
A dire la verità non sono proprio i capperi sotto sale che stavate cercando. Infatti, a casa mia, i capperi si conservano sotto aceto. Il sale grosso lo mettiamo appena i frutti sono raccolti per ridurre l’acqua al loro interno.
Successivamente, dopo un paio di giorni sotto sale, noi li mettiamo nei barattoli sotto aceto assieme a qualche foglia (ebbene si anche le foglie si mangiano) e a qualche frutto (vi ricordo che il cappero in sé è il bocciolo del fiore da cui poi nasce un frutto carnoso simile ad un cetriolo).
Questa perciò è solo una delle prime fasi della preparazione.

Ti piacciono i capperi? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Capperi sotto sale

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Il cappero (Capparis spinosa L., 1753) è un piccolo arbusto o suffrutice ramificato a portamento prostrato-ricadente della famiglia Capparaceae. Della pianta si consumano i boccioli, detti capperi, e più raramente i frutti, noti come cucunci o frutti di cappero. Entrambi si conservano sott’olio, sotto aceto o sotto sale. Il cappero è coltivato fin dall’antichità ed è diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo e in Asia occidentale fino all’Oman. È spontaneo solo su substrati calcarei: nel suo ambiente naturale cresce sulle rupi calcaree, nelle falesie, su vecchie mura, formando spesso cespi con rami ricadenti lunghi anche diversi metri. È una pianta eliofila e xerofila con esigenze idriche limitatissime.
Continua e approfondisci su Wikipedia

A phase of caper preparation – Une phase de préparation des câpres – Una fase de preparación de alcaparras. – Uma fase de preparação de alcaparras – Eine Phase der Kapernvorbereitung – Một giai đoạn chuẩn bị nụ bạch hoa

Polpo alla gallega o galiziana, piatto spagnolo

Polpo alla gallega o galiziana, un piatto tipico spagnolo

Polpo alla gallega o galiziana, un piatto tipico spagnolo.
Un altro dei piatti tipici della Spagna è il polpo alla gallega (cioè alla galiziana).
Devo dire che è proprio buono.
In questo piatto però non c’erano le classiche patate lesse che normalmente ospitano il polpo.

Hai mai provato questo piatto? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Polpo alla gallega o galiziana, un piatto tipico spagnolo

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Il polpo comune (Octopus vulgaris Cuvier, 1797) o piovra è un cefalopode della famiglia Octopodidae, che non deve essere confuso col polipo che invece è ad esempio l’animale (appartenente agli Cnidari) che dà origine al corallo.
Continua su Wikipedia

Galician or Galician octopus in Ibiza – Poulpe galicien ou galicien à Ibiza – Pulpo a la gallega o a la gallega en Ibiza – Polvo galego ou galego em Ibiza – Galicischer oder galicischer Oktopus auf Ibiza – Bạch tuộc Galicia hoặc Galicia ở Ibiza – 伊维萨岛的加利西亚或加利西亚章鱼 – イビザのガリシアまたはガリシアのタコ

Capperi in vasetto

Capperi in vasetto

Capperi in vasetto.
Una volta raccolti, i capperi, vanno messi sotto sale per qualche giorno. In questa foto un po’ di capperi raccolti e lasciati in un vasetto.

Capperi in vasetto

Capers in a jar / Kapern in einem Glas / Capers trong lọ

Sardine alla griglia mentre cuociono

Sardine alla griglia mentre cuociono

Sardine alla griglia mentre cuociono.
Una classica preparazione per le sardine (o sarde). In questo caso non proprio di griglia si tratta ma di una ciappa (come viene chiamata dalle mie parti una pietra, di ardesia, usata per cucinare).

Sardine alla griglia mentre cuociono

Pulite dalle interiora in precedenza e disposte sulla ciappa con un po’ di sale grosso ed il gioco è fatto.

×