Manneken Pis, uno dei simboli di Bruxelles

Manneken Pis, uno dei simboli di Bruxelles

Manneken Pis, uno dei simboli di Bruxelles

Manneken Pis, uno dei simboli di Bruxelles.
E’ la statuetta di un bambino che fa la pipì e si trova nella capitale belga. Pare che sia il simbolo della indipendenza degli abitanti della città fiamminga.

Manneken Pis, uno dei simboli di Bruxelles

Clicca qui per vedere tutte le foto di Bruxelles.

foto gallery

È tradizione offrire al ragazzo che fa pipì degli abiti in occasioni speciali, in particolare per onorare una professione. Il guardaroba attuale comprende più di ottocento costumi, che sono per lo più conservati nel museo della città ubicato nella Casa del Re sulla Grand Place. Il suo primo abito gli fu donato nel 1698 da Massimiliano-Emanuele di Baviera, governatore generale dei Paesi Bassi spagnoli.
Continua su Wikipedia.

Statuetta di gatto egiziano

gatto egiziano

Statuetta di gatto egiziano.
Dei tanti souvenir che abbiamo a casa questo è uno dei più regali: una statuetta di gatto proveniente dall’Egitto.

gatto egiziano

gatto egiziano testa

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron SP AF 90mm e fondale Portatile Studio.

I gatti furono addomesticati molto tempo dopo i cani. Due tipi diversi di gatto fecero la loro comparsa nell’antico Egitto: il gatto della giungla (Felis chaus) e il gatto selvatico africano (Felis silvestris lybica). Quest’ultimo fu gradualmente addomesticato in un lunghissimo lasso di tempo compreso fra Periodo predinastico (IV millennio a.C.)[14] e il Medio Regno (XXI – XVII secolo a.C.). I gatti selvatici si nutrivano spontaneamente dei ratti e degli altri parassiti che infestavano i granai regali; si guadagnarono un posto nei centri abitati uccidendo roditori, serpenti velenosi e altri animali nocivi.
Continua e approfonsisci su Wikipedia.

[ENG] Egyptian cat statuette.
Of the many souvenirs we have at home this is one of the most regal: a statuette of a cat from Egypt.

Statua asiatica in legno dall’Indonesia

Statua asiatica in legno dall'Indonesia

Statua asiatica in legno dall’Indonesia.
Questo è il particolare di un viso di una statua asiatica in legno, proveniente dall’Indonesia.
Era un regalo di un ragazzo indonesiano il cui padre è uno scultore ed artista famoso.
Rappresenta, credo, una madonnina ma con le fattezze ed i lineamenti asiatici.

Statua asiatica in legno dall'Indonesia

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron SP AF 90mm.

Sono moltissimi i souvenir artigianali che potete trovare in Indonesia a buon prezzo e di ottima fattura. Cercando un po’ qua e là nella rete ho trovato questo post che ne parla un po più dettagliatamente.

[ENG] Asian wooden statue from Indonesia.
This is the detail of a face of an Asian wooden statue from Indonesia.
It was a gift from an Indonesian boy whose father is a famous sculptor and artist.
It represents, I believe, a little Madonna but with Asian features and features.

Statuetta di pavone smaltata

Statuetta di pavone smaltata

Statuetta di pavone smaltata.
In casa mia ci sono souvenir e statuette di tutti i tipi provenienti da tutto il mondo.
Complice ovviamente il lavoro di mio papà e poi anche il mio che ci porta in giro per il mondo.
Questa statuetta di un pavone, smaltata, non so da dove provenga ma mi è piaciuto fotografarla in macro e hdr.

Statuetta di pavone smaltata

statuetta pavone

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron SP AF 90mm e fondale Portatile Studio.

[ENG] Enameled peacock statuette.
In my house there are souvenirs and statuettes of all kinds from all over the world.
Obviously complicit in my dad’s job and then also mine that takes us around the world.
This peacock statuette, enameled, I don’t know where it comes from but I liked to photograph it in macro and hdr.