Salone della tomba di Tu Duc a Hue

Salone della tomba di Tu Duc a Hue

Salone della tomba di Tu Duc a Hue.
Nella famosissima citta’ vietnamita di Hue, oltra alla cittadella imperiale, ci sono molti altri monumenti da visitare.
Questa foto mi piace molto soprattutto per la successione delle porte finestre che lasciano entrare un poco di luce in questo ambiente molto raccolto.

Salone della tomba di Tu Duc a Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Purtroppo c’è poco su Wikipedia in italiano e poco, a dire la verità, anche in inglese. Vi lascio e spero vi bastino le tante e belle foto che ho scattato.

Ecco qui tutte le altre foto che ho scattato in questo monumento:
foto gallery

Ecco dove si trova la tomba:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Hall of Tu Duc’s tomb in Hue.
In the famous Vietnamese city of Hue, besides the imperial citadel, there are many other monuments to visit.
I really like this photo especially for the succession of French windows that let a little light enter in this very intimate environment.

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie.
Poco distante da Da Nang c’è questa attrazione turistica che non è solo il Golden Bridge.
Nella mia visita ho avuto il piacere di vedere molte delle attrazioni che sono a disposizione dei visitatori: in basso c’è il complesso che accoglie i turisti e dal quale partono le funivie per la vetta. Poi quando la funivia sta per giungere al capolinea si intravede il ponte sostenuto dalle mani di pietra (il famoso Golden Bridge). Poi, tra una pagoda e l’altra, si arriva nel French Village: una cittadella che sembra essere in Europa e non in Vietnam.
Uno spettacolo!

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ovviamente, essendo una attrazione turistica, non può mancare il sito ufficiale: banahills.sunworld.vn.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’intero complesso:
foto gallery

Dove si trova il complesso turistico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Ba Na Hills and its wonders.
Not far from Da Nang is this tourist attraction that is not only the Golden Bridge.
In my visit I had the pleasure of seeing many of the attractions that are available to visitors: below is the complex that welcomes tourists and from which the cable cars for the summit depart. Then when the cable car is about to reach the terminus, we can see the bridge supported by stone hands (the famous Golden Bridge). Then, between one pagoda and another, you arrive in the French Village: a citadel that seems to be in Europe and not in Vietnam.
A show!

Portali della città Imperiale di Hue

Portali della citta Imperiale di Hue

Portali della città Imperiale di Hue.
Una delle immagini classiche di questo luogo è questa: una serie di portoni consecutivi.
Ci sono talmente tanti palazzi e mura che spesso si riescono ad inanellare tutti in uno scatto singolo.
Ovviamente, come potete ben capire e vedere, ho accentuato un pochino (ma solo un pochino) i colori tramite hdr perché una delle cose più impressionanti di questo luogo sono i colori (rossi in prevalenza).
Davvero un luogo magnifico da esplorare!

Portali della città Imperiale di Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Portals of the Imperial city of Hue.
One of the classic images of this place is this: a series of consecutive doors.
There are so many palaces and walls that often you can ring together in a single shot.
Obviously, as you can well understand and see, I accentuated the colors a little bit (but only a little) by hdr because one of the most impressive things about this place are the colors (mostly red).
Truly a magnificent place to explore!

Lettini e obrelloni chiusi a Monterosso

Lettini e ombrelloni chiusi a Monterosso

Lettini e obrelloni chiusi a Monterosso.
Nel tardo pomeriggio a Monterosso, una delle Cinque Terre, gli ombrelloni sono già chiusi (a dire la verità erano già le otto e mezza di sera) ma l’atmosfera fa proprio venire voglia di fare ancora un bagno.
Voi cosa ne dite?

Colori esaltati con hdr.

Lettini e ombrelloni chiusi a Monterosso

Lettini e ombrelloni chiusi a Monterosso

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ecco dove si trova Monterosso:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Sun beds and umbrellas closed in Monterosso.
In the late afternoon in Monterosso, one of the Cinque Terre, the umbrellas are already closed (to tell the truth, it was already half past eight in the evening) but the atmosphere really makes you want to take a bath again.
What do you say?

Lo scoglio di Monterosso

Lo scoglio di Monterosso

Lo scoglio di Monterosso.
Tardo pomeriggio alle Cinque Terre e scatto la foto del simbolo marinaro di Monterosso: lo scoglio che è a Ponente della spiaggia di fronte alla stazione.
Come potete vedere ci sono anche delle ragazze, sicuramente alcune delle molte turiste che frequentano questi piccoli borghi liguri, che si fanno delle foto.
In questo momento della giornata è proprio un luogo splendido. Rimarrei ore a guardare le leggere onde del mare muoversi lentamente.
Come vedete anche voi ho colorato un pochino in hdr.

Lo scoglio di Monterosso

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ecco dove si trova Monterosso:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Foto di Jiufen – Taiwan

Jiufen

Foto di Jiufen – Taiwan

Come racconta Wikipedia (qui) la piccola città di Jiufen, a Nordest di Taiwan, qualche secolo fa era uno sperduto villaggio sui monti che rimase tale fino a quando non fu scoperto che nelle sue viscere c’era oro. Oro che portò ad un incredibile corsa che si fermò dopo poco (il tempo di esaurire la vena aurifera). Un po’ dimenticata col tempo è tornata famosa dopo che un film è stato girato lì ed ora è un posto visitassimo di taiwan.

Jiufen

Foto scattata con macchina Canon 600D.

Clicca qui per tutte le foto.
foto gallery

[ENG] As Wikipedia says ( here ) the small town of Jiufen, in the Northeast of Taiwan, a few centuries ago was a remote village in the mountains that remained so until it was discovered that on the inside there was gold. Gold that led to an incredible race that stopped after a while (the time to exhaust the gold-bearing vein). A little ‘forgotten over time is back after a famous movie was filmed there and is now a place of visitassimo taiwan.