La Rambla: tra cultura, storia e divertimento

La Rambla di Barcellona: un viaggio tra cultura, storia e divertimento

La Rambla di Barcellona: un viaggio tra cultura, storia e divertimento.
La città di Barcellona, situata sulla costa nord-est della Spagna, è rinomata per la sua cultura vibrante, la sua architettura unica e la sua vivace vita notturna. Uno dei luoghi più iconici e affascinanti di questa città mediterranea è senza dubbio La Rambla, una strada celebrata in tutto il mondo per la sua bellezza e il suo fascino. Con una storia ricca e una vasta gamma di attività da offrire, La Rambla è una tappa imperdibile per chiunque visiti Barcellona.
La Rambla, conosciuta anche come “Les Rambles” in catalano, è una lunga strada pedonale che si estende per circa 1,2 chilometri dal Plaça de Catalunya alla zona del porto di Barcellona. Questo famoso viale è composto da una serie di strade separate che si connettono tra loro, ciascuna con la sua atmosfera unica. La Rambla deve il suo nome alla parola araba “ramla”, che significa “fiume secco”, in riferimento al fatto che un tempo scorreva un piccolo fiume lungo questo percorso.
a Rambla è conosciuta per la sua straordinaria diversità. Mentre la strada principale è un viale alberato che offre una piacevole passeggiata, sono i lati della strada che la rendono davvero speciale. Ecco alcuni dei luoghi iconici che troverete lungo La Rambla:
– Mercato della Boqueria: Situato vicino al Plaça de Catalunya, questo mercato alimentare è un paradiso per gli amanti del cibo. Potrete scoprire una varietà di frutta fresca, pesce, carne, dolci e molti altri prodotti spagnoli tradizionali.
– Teatro Liceu: Questo teatro d’opera è uno dei più prestigiosi al mondo e offre spettacoli eccezionali. Anche se non state pianificando di assistere a un’opera, vale la pena ammirare la sua facciata grandiosa.
– Artisti di Strada: Lungo La Rambla, troverete una miriade di artisti di strada che esibiscono le loro abilità artistiche. Da mimi a musicisti, ci sono spettacoli di strada per tutti i gusti.
– Statue Viventi: Alcune delle statue viventi lungo La Rambla sono incredibilmente dettagliate e mettono in scena performance uniche che catturano l’attenzione dei visitatori.

La Rambla offre anche numerose opzioni culinarie. Ci sono caffè e ristoranti lungo la strada dove potrete gustare piatti tradizionali spagnoli come tapas, paella e frutti di mare freschi. La notte, La Rambla si trasforma in un’area vivace con molti bar, locali notturni e discoteche, rendendola un punto di incontro per coloro che cercano divertimento fino alle prime luci dell’alba.
Evitate di essere vittime di furti. La Rambla è nota per la presenza di borseggiatori, quindi assicuratevi di tenere al sicuro i vostri effetti personali.
Godetevi una passeggiata durante il giorno e immergetevi nella cultura. Assaporate una tazza di caffè in uno dei numerosi caffè all’aperto o assaggiate le deliziose tapas.
Esplorate i vicoli laterali. Molti dei tesori di La Rambla si trovano nelle strade adiacenti, quindi non abbiate paura di allontanarvi dalla strada principale.

In conclusione, La Rambla è una destinazione imperdibile per chiunque visiti Barcellona. Questa strada unica è un’esperienza culturale, culinaria e di intrattenimento che cattura il cuore di chiunque la percorra. Con la sua storia affascinante e la sua vivacità, La Rambla è una delle gemme di Barcellona che non potete permettervi di perdere.
Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

La Rambla di Barcellona: un viaggio tra cultura, storia e divertimento

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Per vedere tutte le foto che ho scattato a Barcellona clicca qui:
foto gallery

Dove si trova la Rambla:

La Rambla è uno dei luoghi più emblematici della città, frequentatissimo tutto l’anno sia da turisti sia dagli abitanti del luogo, e ha nomi diversi nei suoi diversi tratti, per cui a volte è chiamata al plurale Les Rambles in catalano e Las Ramblas in castigliano. La parola rambla deriva dall’arabo raml (sabbia) e designa, come in altre città spagnole, una strada ricavata da un corso d’acqua asciutto, interrato o coperto.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The Rambla street in Barcelona: a journey through culture, history and entertainment – La rue Rambla à Barcelone : un voyage à travers la culture, l’histoire et le divertissement – La Rambla de Barcelona: un viaje por la cultura, la historia y el entretenimiento – Die Rambla in Barcelona: eine Reise durch Kultur, Geschichte und Unterhaltung – La Rambla in Barcelona: eine Reise durch Kultur, Geschichte und Unterhaltung – Phố Rambla ở Barcelona: hành trình xuyên suốt văn hóa, lịch sử và giải trí – 巴塞罗那兰布拉大街:文化、历史和娱乐之旅 – バルセロナのランブラス通り: 文化、歴史、エンターテイメントを巡る旅

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Alcuni palazzi che si affacciano sulla Rambla di Barcellona

Alcuni palazzi che si affacciano sulla Rambla di Barcellona

Alcuni palazzi che si affacciano sulla Rambla di Barcellona.
Qualche tempo fa ho fatto scalo con la nave a Barcellona, la famosissima città spagnola che si affaccia sul Mediterraneo, e quale occasione per fare un giro sulla Rambla, la famosa via pedonale che attraversa il centro della città?
Oltre ad essere un bellissimo viale alberato ricco di artisti di strada e ristorantini per turisti a me piace osservare i bei palazzi che vi si affacciano: ogni volta ne scopro uno nuovo!

Sei mai stato a Barcellona? Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Alcuni palazzi che si affacciano sulla Rambla di Barcellona

Foto scattata con macchinaCanon EOS M100 e lenteCanon EF-M 11-22.

La Rambla è uno dei luoghi più emblematici della città, frequentatissimo tutto l’anno sia da turisti sia dagli abitanti del luogo, e ha nomi diversi nei suoi diversi tratti, per cui a volte è chiamata al plurale Les Rambles in catalano e Las Ramblas in castigliano. La parola rambla deriva dall’arabo raml (sabbia) e designa, come in altre città spagnole, una strada ricavata da un corso d’acqua asciutto, interrato o coperto.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Some buildings overlooking the famous Rambla in Barcelona – Quelques bâtiments donnant sur la célèbre Rambla de Barcelone – Algunos edificios con vistas a la famosa Rambla de Barcelona – Alguns edifícios com vista para a famosa Rambla de Barcelona – Einige Gebäude mit Blick auf die berühmte Rambla in Barcelona – Một số tòa nhà nhìn ra Rambla nổi tiếng ở Barcelona – 一些俯瞰巴塞罗那著名的兰布拉大道的建筑 – バルセロナの有名なランブラス通りを見渡すいくつかの建物

Gli alberi di Corso Torino all’altezza di piazza Savonarola

Gli alberi di Corso Torino all'altezza di piazza Savonarola a Genova.

Gli alberi di Corso Torino all’altezza di piazza Savonarola a Genova.
Mi piace fare foto durante le mie esplorazioni urbane per Genova. Questo è forse il viale alberato più importante della città con le due viette laterali.
Da notare le due piccole edicole, in verde, che ancora resistono al tempo!

Lasciate un commento cliccando qui.

Gli alberi di Corso Torino all'altezza di piazza Savonarola a Genova.

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Ecco dove si trova il punto esatto in cui ho scattato la foto:

The trees of Corso Torino near Piazza Savonarola in Genoa – Les arbres du Corso Torino près de la Piazza Savonarola à Gênes – Los árboles de Corso Torino cerca de Piazza Savonarola en Génova – As árvores do Corso Torino perto da Piazza Savonarola em Gênova – Die Bäume des Corso Torino in der Nähe der Piazza Savonarola in Genua – Những cái cây của Corso Torino gần Piazza Savonarola ở Genoa – 热那亚萨沃纳罗拉广场附近 Corso Torino 的树木 – ジェノヴァのサヴォナローラ広場近くのコルソ トリノの木

Gli alberi di via Giuseppe Casaregis a Genova

Gli alberi di via Giuseppe Casaregis a Genova

Gli alberi di via Giuseppe Casaregis a Genova.
Uno sguardo a questo bel viale alberato che collega la via Aurelia nel tratto finale di corso Gastaldi a piazza martin Luter King.

Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questo articolo lascia un commento cliccando qui.

Gli alberi di via Giuseppe Casaregis a Genova

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Giuseppe Lorenzo Maria Casaregis o Casaregi (Genova, 9 agosto 1670 – Firenze, 10 luglio 1737) è stato un docente, magistrato e giurista italiano. Vissuto tra Sei e Settecento, è conosciuto per essere stato un famoso giureconsulto del mare.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The trees of via Giuseppe Casaregis in Genoa – Les arbres de la Via Giuseppe Casaregis à Gênes – Los árboles de Via Giuseppe Casaregis en Génova – As árvores da Via Giuseppe Casaregis em Gênova – Die Bäume der Via Giuseppe Casaregis in Genua – Les arbres de la via Giuseppe Casaregis à Gênes – Cây thông qua Giuseppe Casaregis ở Genoa – 热那亚 Via Giuseppe Casaregis 的树木 – ジェノヴァのジュゼッペ カサレギス通りの木々

Il bel Corso Buenos Aires a Chiavari

Corso Buenos Aires a Chiavari

Il bel Corso Buenos Aires a Chiavari.
Una via della cittadina di Chiavari molto carina ed elegante in una zona residenziale a pochi passi dal centro e dal mare.
Un bel viale alberato e dagli ampi marciapiedi.

Conosci la citta’ di Chiavari? Scrivi un commento e leggi i tanti lasciati a proposito di questa via cliccando qui.

Corso Buenos Aires a Chiavari

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

E questo un video che ho realizzato, partendo dalla zona di Preli, lungo il corso:

The tree-lined street called Corso Buenos Aires in Chiavari – La rue bordée d’arbres appelée Corso Buenos Aires à Chiavari – La calle arbolada llamada Corso Buenos Aires en Chiavari – A rua arborizada chamada Corso Buenos Aires em Chiavari – Die von Bäumen gesäumte Straße namens Corso Buenos Aires in Chiavari – Con đường rợp bóng cây có tên Corso Buenos Aires ở Chiavari – 基亚瓦里的一条绿树成荫的街道叫 Corso Buenos Aires – キアヴァリのコルソブエノスアイレスと呼ばれる並木道

Corso Niccolò Paganini a Genova Castelletto

Corso Niccolo Paganini a Genova Castelletto

Corso Niccolò Paganini a Genova Castelletto.
Di Paganini non ci sarà più la casa genovese ma, tra le altre cose, c’è questo bel viale alberato che percorre tutto il quartiere genovese di Castelletto da cui si domina tutta la Superba.

Corso Niccolo Paganini a Genova Castelletto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Niccolò Paganini (Genova, 27 ottobre 1782 – Nizza, 27 maggio 1840) è stato un violinista, chitarrista e compositore italiano, fra i più importanti esponenti della musica romantica. Ancora oggi la sua figura è circondata da leggende legate al suo prodigioso genio (talune anche alimentate dall’ambiente del romanticismo ottocentesco) ed al famoso patto col diavolo da lui siglato per ottenere la fama e l’abilità necessaria per suonare il violino, contribuendo così a mitizzare la sua figura.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Ecco dove si trova il corso:

Corso Niccolò Paganini in Genoa Castelletto – Corso Niccolò Paganini à Gênes Castelletto – Corso Niccolò Paganini en Génova Castelletto – Corso Niccolò Paganini em Génova Castelletto – Corso Niccolò Paganini in Genua Castelletto – Corso Niccolò Paganini ở Genoa Castelletto – Corso Niccolò Paganini 在热那亚 Castelletto – ジェノア・カステレットのコルソ・ニコロ・パガニーニ
×