La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo.
Avevo lasciato diverse foto della Basilica forse più importante della Sicilia per un momento successivo ed era mia intenzione fare un post per ogni immagine ma ahimè gli scatti cominciano ad accumularsi e quindi devo metterne un po’ assieme.
Queste, scattate ormai quasi un anno fa, sono dell’esterno e interno di questa bella chiesa dedicata alla Madonna.
Non vi trattengo oltre e vi lascio alla visione delle foto.

Queste due sono dell’esterno della Cattedrale di Palermo:

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Le seguenti foto invece sono di alcuni particolari:

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

La Cattedrale di Palermo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Con Gualtiero Offamilio la cattedrale è dedicata all’Assunzione della Vergine rappresentata in tre diverse iconografie: una è la Dormizione della Madre di Dio o «Koimesis tes Theotokou» o «Dormitio Virginis», che appartiene alla tradizione bizantina, le altre due appartenenti alla tradizione latina: l’Assunzione e l’Incoronazione in cielo.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

Vi lascio qui qualche guida e cartina sulla Sicilia: Lonely Planet, National Geographic e Rough Guides.

[ENG] Palermo Cathedral.
I had left several photos of the Basilica perhaps most important in Sicily for a later moment and it was my intention to make a post for each image but alas the shots begin to accumulate and therefore I have to put some together.
These, taken almost a year ago, are from the outside and inside of this beautiful church dedicated to the Madonna.

Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue.
Queste statue, che quasi sempre raffigurano animali mitologici, mi piacciono moltissimo e le fotografo sempre.
Questa è una delle tante della città Imperiale di Huè, in Vietnam, e rappresenta una fenice e più sotto un cane/drago.
Ho provato a cercare online se hanno un nome particolare (come i Gargoil sui tetti di Notre Dam) ma non sono stato in grado di trovare nulla.
Se vogliamo poi dire tutta la verità mi ricordano molto i disegni ed i colori delle statue Maya che avevo visto in Messico qualche anno fa a Coba (anche se so che non centrano proprio nulla).

Fenice sul tetto a Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Phoenix on the roof in Hue.
These statues, which almost always depict mythological animals, I like very much and I always photograph them.
This is one of many in the Imperial city of Hue, in Vietnam, and represents a phoenix and below a dog / dragon.
I tried searching online if they have a particular name (like the Gargoils on the roofs of Notre Dam) but I couldn’t find anything.
If we want to tell the whole truth, they remind me of the designs and colors of the Mayan statues I had seen in Mexico a few years ago at Coba (although I know they have nothing to do with it).

Drago su un tetto di Hue

Drago su un tetto di Hue

Drago su un tetto di Hue

Drago su un tetto di Hue.
Queste statue, che quasi sempre raffigurano animali mitologici, mi piacciono moltissimo e le fotografo sempre.
Questa è una delle tante della città Imperiale di Huè, in Vietnam, e rappresenta un drago (credo).
Ho provato a cercare online se hanno un nome particolare (come i Gargoil sui tetti di Notre Dam) ma non sono stato in grado di trovare nulla.
Se vogliamo poi dire tutta la verità mi ricordano molto i disegni ed i colori delle statue Maya che avevo visto in Messico qualche anno fa a Coba (anche se so che non centrano proprio nulla).

Drago su un tetto di Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Dragon on a roof of Hue.
These statues, which almost always depict mythological animals, I like very much and I always photograph them.
This is one of many in the Imperial city of Hue, in Vietnam, and represents a dragon (I believe).
I tried searching online if they have a particular name (like the Gargoils on the roofs of Notre Dam) but I couldn’t find anything.
If we want to tell the whole truth, they remind me of the designs and colors of the Mayan statues I had seen in Mexico a few years ago at Coba (although I know they don’t hit anything).

Le statue fuori dalla Cattedrale di Palermo

Le statue fuori dalla Cattedrale di Palermo

Le statue fuori dalla Cattedrale di Palermo.
La chiesa più importante di Palermo e le statue che ne abbelliscono il giardino frontale.
Ho ancora molte immagini che ho scattato in estate durante la mia visita di questo splendido monumento palermitano.
Come sempre ve le posto diluite nel tempo.

Le statue fuori dalla Cattedrale di Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ricordo che c’e’ anche il sito ufficiale della Cattedrale: cattedrale.palermo.it che vi propone una completa visita virtuale al monumento.

Con Gualtiero Offamilio la cattedrale è dedicata all’Assunzione della Vergine rappresentata in tre diverse iconografie: una è la Dormizione della Madre di Dio o «Koimesis tes Theotokou» o «Dormitio Virginis», che appartiene alla tradizione bizantina, le altre due appartenenti alla tradizione latina: l’Assunzione e l’Incoronazione in cielo.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

Vi lascio qui qualche guida e cartina sulla Sicilia: Lonely Planet, National Geographic e Rough Guides.

[ENG] The statues outside the Cathedral of Palermo.
The most important church in Palermo and the statues that adorn its front garden.
I still have many images that I took in the summer during my visit to this splendid Palermo monument.
As always I have diluted them over time.

Le statue della Cattedrale di Palermo

Le statue della Cattedrale di Palermo

Le statue della Cattedrale di Palermo.
Il giardino che sta al lato di questa splendida chiesa di Palermo ha i muri e gli ingressi ornati da queste belle statue di Santi (o almeno credo che siano tali).
Anche questi elementi concorrono a rendere il monumento straordinario.

Le statue della Cattedrale di Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La cattedrale metropolitana primaziale della Santa Vergine Maria Assunta, nota semplicemente come cattedrale di Palermo, è il principale luogo di culto cattolico della città di Palermo e sede vescovile dell’omonima arcidiocesi metropolitana.
Dal 3 luglio 2015 fa parte del Patrimonio dell’umanità (Unesco) nell’ambito del sito seriale Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale.
Continua e approfondisci su Wikiepdia.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

[ENG] The statues of the Cathedral of Palermo.
The garden beside this splendid church in Palermo has walls and entrances adorned with these beautiful statues of saints (or at least I believe they are such).
These elements also contribute to making the monument extraordinary.

Cavalli a Palermo

Cavalli a Palermo

Cavalli a Palermo.
I cavalli sono alcuni degli animali che non mancano a Palermo. In questo scatto in primo piano un paio di calessi per turisti, pronti a far fare un giro panoramico della citta’, e sullo sfondo, sopra la facciata del Politeama Garibaldi, le statue in bronzo di alcuni cavalli rampanti!

Cavalli a Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Nel 1865 il Comune di Palermo delibera la costruzione del Politeama. Essendo la spesa superiore alla cifra prevista, viene contattato il banchiere Carlo Galland che si impegna a costruire oltre a “tre mercati secondo i disegni dell’architetto Damiani e a costruire, nel locale che indicherà il Municipio, un Politeama secondo il piano d’arte e disegni preparati dall’Ufficio tecnico del Municipio” (Capitolato di convenzione tra il Municipio e il Sig. Carlo Galland, piemontese, per la costruzione dei mercati e Teatro, 1866).
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Cavalli a Palermo.

[ENG] Horses in Palermo.
Horses are some of the animals that are not lacking in Palermo. In this shot, in the foreground, a couple of tourist buggies, ready to take a panoramic tour of the city, and in the background, above the facade of the Politeama Garibaldi, the bronze statues of some rampant horses!