Barchette da pesca a Da Nang

Barchette da pesca a Da Nang

Barchette da pesca a Da Nang

Barchette da pesca a Da Nang.
La pesca è uno dei settori economici più sfruttati in Asia ed il Vietnam non è certo una eccezione.
Per soddisfare la richiesta di pesce qui potete vedere che numero di barche pronte a salpare ci sono.
E’ un porticciolo appena fuori Da Nang, per andare verso la penisola di Thọ Quang.
Mi piacevano i colori delle barchette, il blu in particolare.

Barchette da pesca a Da Nang

Barchette da pesca a Da Nang

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere le altre immagini che ho scattato nella penisola di Thọ Quang:
foto gallery

Ecco dove si trova questo porticciolo dal nome di Cầu cảng Thọ Quang:

La pesca è praticata soprattutto nel sud dove è favorita dagli estesi litorali, e dai numerosi corsi d’acqua; in questi ultimi anni i prodotti della pesca hanno cominciato ad avere un importante peso negli scambi commerciali; i principali prodotti sono i crostacei, gamberi e molluschi.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Da Nang fishing boats.
Fishing is one of the most exploited economic sectors in Asia and Vietnam is certainly not an exception.
To meet the demand for fish here you can see what number of boats are ready to sail.
It is a small port just outside Da Nang, to go to the Thọ Quang peninsula.
I liked the colors of the boats, blue in particular.

Phan Xi Panh a Sa Pa

Phan Xi Panh a Sa Pa

Phan Xi Pang a Sa Pa

Phan Xi Pang a Sa Pa.
La regione di Sa Pa è la più famosa del Vietnam per l’aspetto naturalistico. In questa regione si trova anche il picco più alto non solo dello stato ma di tutta la regione Indocinese: il Phan Xi Pang (in inglese Fansipan).
E’ una montagna alta più di 3000 metri ed è uno spettacolo.
Sulla sua sommità, dalla quale però si gode poca vista perché quasi sempre c’è nebbia, si domina tutta la regione.
Ci si arriva in funivia… Solo quel viaggio basterebbe!
Poi in cima, si trovano templi, statue di Buddha, e le scalinate ripide ripide…

Phan Xi Panh a Sa Pa

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ecco dove si trova la montagna:

[ENG] Sa Pa: Phan Xi Pang (Fansipan).
The region of Sa Pa is the most famous in Vietnam for its naturalistic appearance. In this region there is also the highest peak not only of the state but of the entire Indochinese region: the Phan Xi Pang (in English Fansipan).
It’s a mountain over 3,000 meters high and it’s a sight.
On its summit, from which, however, there is little view because there is almost always fog, it dominates the whole region.
You can get there by cable car… Only that trip would be enough!
Then at the top, there are temples, statues of Buddha, and steep steep stairways...

Giardini a Ba Na Hills

Giardini a Ba Na Hills

Giardini a Ba Na Hills

Giardini a Ba Na Hills.
Questa attrazione turistica, resa famosa dal Golden Bridge, non è solo quello però.
Tra le alture a pochi chilometri da Da Nang c’è anche molto altro. Prima di tutto la funivia (una delle più lunghe al mondo).
Poi ci sono questi splendidi giardini: in questo, per esempio, potete vedere un maestoso pavone con la sua lunga coda formata da migliaia di fiorellini colorati.
Non è stupendo?

Giardini a Ba Na Hills

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ovviamente, essendo una attrazione turistica, non può mancare il sito ufficiale: banahills.sunworld.vn.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’intero complesso:
foto gallery

Dove si trova il complesso turistico:

[ENG] Gardens in Ba Na Hills.
This tourist attraction, made famous by the Golden Bridge, is not just that though.
Among the hills a few kilometers from Da Nang there is also much more. First of all the cable car (one of the longest in the world).
Then there are these beautiful gardens: in this, for example, you can see a majestic peacock with its long tail formed by thousands of colorful flowers.
Isn’t it amazing?

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo.
Un altro delizioso piatto della cucina vietnamita gustato qualche tempo fa a Da Nang.
A dire la verità non sono un amante del granchio… cioè mi piace molto il sapore ma o è di grandi dimensioni (tipo sola o granchio gigante del Giappone) oppure è troppo faticoso da pulire e rimangono sempre piccoli pezzi di guscio o tessuto connettivo molto duro.
Non faceva da meno questo… Se poi ci mettete che era già molto piccante di suo… ne ho mangiato proprio poco, purtroppo.
Almeno sono riuscito a fare una bella foto!

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Ghe rang me, crab sung with tamarind.
Another delicious dish of Vietnamese cuisine tasted some time ago in Da Nang.
To tell you the truth, I’m not a crab lover … I really like the taste but it’s either large (single type or giant Japanese crab) or it’s too hard to clean and there are always small pieces of shell or connective tissue. very hard.
He was no less this … If then you put that it was already very spicy of his … I ate very little, unfortunately.
At least I managed to take a nice picture!

Tempio Bai Dinh in Vietnam

Ninh Binh: Bai Dinh Pagoda

Tempio Bai Dinh in Vietnam

Tempio Bai Dinh in Vietnam.
Uno dei complessi di templi più grande del Vietnam e di tutta l’Asia. Nella splendida regione di Ninh Binh.
Si sviluppa in un’area molto estesa (tanto che per raggiungere il cancello principale si possono utilizzare, a pagamento, dei minivan elettrici) ed è tutto in salita.
Sulla sommità il tempio originale al quale dal 2010 si sono aggiunti una serie di nuovi edifici e statue.
Nella foto potete vedere l’ingresso principale e, a destra, la imponente torre (stupa) visibile da molti chilometri di distanza.

Ninh Binh: Bai Dinh Pagoda

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Non c’è molto online in italiano ma neppure in inglese. C’è però il sito ufficiale: chuabaidinhninhbinh.vn.

Se volete vedere tutte le immagini del luogo cliccate qui:
foto gallery

Ecco dove si trova il complesso:

[ENG] Bai Dinh temple in Vietnam.
One of the largest temple complexes in Vietnam and throughout Asia. In the beautiful region of Ninh Binh.
It develops in a very large area (so that to reach the main gate you can use electric minivans for a fee) and it’s all uphill.
On top, the original temple to which a series of new buildings and statues have been added since 2010.
In the picture you can see the main entrance and, to the right, the imposing tower (stupa) visible from many kilometers away.

Colazione in Vietnam: il pho bo

Colazione in Vietnam il pho bo

Colazione in Vietnam: il pho bo

Colazione in Vietnam: il pho bo.
Un classico della colazione vietnamita è questa zuppa di noodles e manzo. Ovviamente piccante.
La mia Dao mi dice che questo, in particolare, era stato preparato al Nord dove i noodles sono simili a tagliolini (e si chiamano pho). Al Sud del paese invece sono più simili a spaghetti (e si chiamano Bun).
La zuppa non ha nome: il nome del piatto è composto da noodles e manzo (bo).

Colazione in Vietnam il pho bo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Breakfast in Vietnam: the pho bo.
A classic of Vietnamese breakfast is this noodle and beef soup. Obviously spicy.
My Dao tells me that this, in particular, had been prepared in the North where noodles are similar to tagliolini (and are called pho). In the south of the country they are more like spaghetti (and they are called Bun).
The soup has no name: the name of the dish is composed of noodles and beef (bo).