Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada.
Passeggiando per la cittadina di Saint George’s a Grenada scopro questa statua che mi attrae perche’ simile ad una molto famosa in Liguria.
Mi ricorda infatti il Cristo degli Abissi immersa nel mare poco al largo della Abbazia di San Fruttuoso.
Incuriosito dalla statua ne leggo la targa e ne rimango ancora piu’ stupito.
La targa recita infatti: “To the people of Grenada in grateful remembrance of the fraternal Christian hospitality shown to passengers and crew of the italian liner Bianca C, destroyed by fire in this harbor on October 22, 1961. Dedicated by the Costa Line of Genoa, Italy.“.
E’ infatti un monumento dedicato all’aiuto che la gente locale ha fornito ai passeggeri ed all’equipaggio della nave Bianca Costa che nel 1961 venne ditrutta ed affondata proprio nel porto di quest’isola da un incendio.

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Monumento alla Bianca Costa a Grenada

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Lo scoppio dell’incendio portò all’evacuazione di circa 700 persone tra passeggeri ed equipaggio. Intanto i pescatori di Grenada, svegliati dal rumore dell’esplosione, si precipitarono ad aiutare. I sopravvissuti furono portati alla capitale, dove vennero realizzati degli ospedali per fornire riparo e cibo.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Monument to the White Coast in Grenada.
Walking through the town of Saint George’s in Grenada I discover this statue that attracts me because it is similar to a very famous one in Liguria.
It reminds me of the Christ of the Abyss immersed in the sea just off the Abbey of San Fruttuoso.
Intrigued by the statue I read the plaque and I am even more amazed.
The plaque reads: “To the people of Grenada in grateful remembrance of the fraternal Christian hospitality shown to passengers and crew of the Italian liner Bianca C, destroyed by fire in this harbor on October 22, 1961. Dedicated by the Costa Line of Genoa, Italy. “.
It is in fact a monument dedicated to the help that the local people provided to the passengers and crew of the Bianca Costa ship which in 1961 was destroyed and sunk in the port of this island by a fire.

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam.
Uno dei complessi di templi più grande del Vietnam e di tutta l’Asia. Nella splendida regione di Ninh Binh.
Si sviluppa in un’area molto estesa (tanto che per raggiungere il cancello principale si possono utilizzare, a pagamento, dei minivan elettrici) ed è tutto in salita.
Sulla sommità il tempio originale al quale dal 2010 si sono aggiunti una serie di nuovi edifici e statue.
Nella foto potete vedere l’ingresso principale e, a destra, la imponente torre (stupa) visibile da molti chilometri di distanza.

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

La Pagoda di Bai Dinh in Vietnam

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Non c’è molto online in italiano ma neppure in inglese. C’è però il sito ufficiale: chuabaidinhninhbinh.vn.

Se volete vedere tutte le immagini del luogo cliccate qui:
foto gallery

Ecco dove si trova il complesso:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Bai Dinh temple in Vietnam.
One of the largest temple complexes in Vietnam and throughout Asia. In the beautiful region of Ninh Binh.
It develops in a very large area (so that to reach the main gate you can use electric minivans for a fee) and it’s all uphill.
On top, the original temple to which a series of new buildings and statues have been added since 2010.
In the picture you can see the main entrance and, to the right, the imposing tower (stupa) visible from many kilometers away.

Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue

Fenice sul tetto a Hue.
Queste statue, che quasi sempre raffigurano animali mitologici, mi piacciono moltissimo e le fotografo sempre.
Questa è una delle tante della città Imperiale di Huè, in Vietnam, e rappresenta una fenice e più sotto un cane/drago.
Ho provato a cercare online se hanno un nome particolare (come i Gargoil sui tetti di Notre Dam) ma non sono stato in grado di trovare nulla.
Se vogliamo poi dire tutta la verità mi ricordano molto i disegni ed i colori delle statue Maya che avevo visto in Messico qualche anno fa a Coba (anche se so che non centrano proprio nulla).

Fenice sul tetto a Hue

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Phoenix on the roof in Hue.
These statues, which almost always depict mythological animals, I like very much and I always photograph them.
This is one of many in the Imperial city of Hue, in Vietnam, and represents a phoenix and below a dog / dragon.
I tried searching online if they have a particular name (like the Gargoils on the roofs of Notre Dam) but I couldn’t find anything.
If we want to tell the whole truth, they remind me of the designs and colors of the Mayan statues I had seen in Mexico a few years ago at Coba (although I know they have nothing to do with it).

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie.
Poco distante da Da Nang c’è questa attrazione turistica che non è solo il Golden Bridge.
Nella mia visita ho avuto il piacere di vedere molte delle attrazioni che sono a disposizione dei visitatori: in basso c’è il complesso che accoglie i turisti e dal quale partono le funivie per la vetta. Poi quando la funivia sta per giungere al capolinea si intravede il ponte sostenuto dalle mani di pietra (il famoso Golden Bridge). Poi, tra una pagoda e l’altra, si arriva nel French Village: una cittadella che sembra essere in Europa e non in Vietnam.
Uno spettacolo!

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ovviamente, essendo una attrazione turistica, non può mancare il sito ufficiale: banahills.sunworld.vn.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’intero complesso:
foto gallery

Dove si trova il complesso turistico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Ba Na Hills and its wonders.
Not far from Da Nang is this tourist attraction that is not only the Golden Bridge.
In my visit I had the pleasure of seeing many of the attractions that are available to visitors: below is the complex that welcomes tourists and from which the cable cars for the summit depart. Then when the cable car is about to reach the terminus, we can see the bridge supported by stone hands (the famous Golden Bridge). Then, between one pagoda and another, you arrive in the French Village: a citadel that seems to be in Europe and not in Vietnam.
A show!

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam.
Una statua immensa dedicata a questo grande uomo che si trova proprio sulla cima del paese asiatico.
Oltre alla statua che già di per sé è impressionante c’è poi anche questa scalinata con fontana che la rende ancora più grandiosa.

Buddha a Fansipan in Vietnam

Buddha a Fansipan in Vietnam

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato lì:
foto gallery

Ecco dove si trova la montagna:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo è un video in time-laps che ho girato quel giorno:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
[ENG] Buddha at Fansipan in Vietnam.
An immense statue dedicated to this great man who is right on the top of the Asian country.
In addition to the statue which in itself is impressive, there is also this stairway with fountain that makes it even more magnificent.

Drago cane ad Ho Chi Minh

Drago cane ad Ho Chi Minh

Drago cane ad Ho Chi Minh

Drago cane ad Ho Chi Minh.
Questa e’ una delle molte statue che adornano una delle pagode piu’ belle e famose della citta’ di Saigon.
E’ all’entrata della pagoda dell’Imperatore di Giada un piccolo ma splendido centro di culto vietnamita.
Non so bene che animale si cescoli con il drago ma io credo un cane, viste le orecchie.

Drago cane ad Ho Chi Minh

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Dragon dog in Ho Chi Minh.
This is one of the many statues that adorn one of the most beautiful and famous pagodas in the city of Saigon.
A small but splendid Vietnamese center of worship is at the entrance to the Jade Emperor pagoda.
I don’t really know which animal you mix with the dragon but I believe a dog, given the ears.