Per le vie di Bridgetown a Barbados

Per le vie di Bridgetown a Barbados

Per le vie di Bridgetown a Barbados.
Anche se di solito non si viene nell’isola di Barbados per visitarne la capitale, vi ho fatto qualche passo recentemente.
Ovviamente la parte piu’ famosa di quest’isola sono sicuramente le spiagge dalla sabbia finizzima e dal mare turchese.

Per le vie di Bridgetown a Barbados

Per le vie di Bridgetown a Barbados

Per le vie di Bridgetown a Barbados

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Bridgetown oltre ad esserne la capitale, è anche il principale centro economico e turistico di Barbados. La città era originariamente chiamata “Indian Bridge” (ponte indiano) a causa di un ponte costruito dagli antichi indiani d’America sul Careenage, il canale che divide la cittadina; successivamente, nei documenti ufficiali, possiamo trovare la capitale sotto il nome di “town of san Michel” (città di san Michele) per poi arrivare al nome odierno che significa ‘città dei ponti’ in quanto il numero di costruzioni sul Careenage è vastissimo.
Continua e approfondisci su Wikiepdia.

[ENG] On the streets of Bridgetown in Barbados.
Although you don’t usually come to the island of Barbados to visit its capital, I have taken a few steps recently.
Obviously the most famous part of this island are definitely the beaches with fine sand and turquoise sea.

Spiagge da sogno: Brandow’s beach

Spiagge da sogno: Brandow's beach a Barbados

Spiagge da sogno: Brandow’s beach a Barbados.
Ancora una spiaggia di una delle isole dei Caraibi che fino ad adesso mi ha fatto trovare le due migliori baie.
Essendo l’isola quasi interamente costituita da calcare le sue spiagge, fondono le sabbie calcaree con quelle coralline.
Il risultato lo potete vedere con i vostri occhi e senza nessu tipo di filtro fotografico o post-produzione.
Non e’ cosi’ che sognate il Paradiso?

Spiagge da sogno: Brandows beach a Barbados

Spiagge da sogno: Brandow's beach a Barbados

Spiagge da sogno: Brandow's beach a Barbados

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Barbados è composta principalmente di calcare. È un’isola tropicale, battuta costantemente dai venti equatoriali. Parti dell’interno dell’isola sono coperte da grandi piantagioni di canna da zucchero. Barbados è una delle Piccole Antille, si trova ad est della catena principale di isole, e le nazioni più vicine sono Saint Lucia e Saint Vincent e Grenadine.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Dream beaches: Brandow’s beach in Barbados.
Yet another beach on one of the Caribbean islands which has so far made me find the two best bays.
Since the island is almost entirely made up of limestone, its beaches merge the limestone sands with the coral sands.
You can see the result with your own eyes and without any type of photographic filter or post-production.
Isn’t that how you dream of Heaven?

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen.
Sicuramente tra le acque piu limpide e turchesi che abbia incontrato ai Caraibi la passata stagione.
Queste foto che ho scattato ormai diversi mesi fa sono di una delle spiagge piu’ belle e comode che ho visitato.
Vorrei spiegare o ricordare che la comodita’, per noi, marittimi e’ fondamentale, nella scelta dei luoghi dove uscire dalla nave. Difficilmente infatti possiamo avventurarci troppo lontano perche’ comunque abbiamo poco tempo per uscire e, soprattutto, se dovessimo perdere la nave perderemmo anche il lavoro.

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen

Mare da sogno: Great Bay a St Marteen

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Sint Maarten è una nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi che ne comprende altre tre: i Paesi Bassi e gli stati caraibici di Aruba e Curaçao. Il territorio è costituito dalla parte meridionale dell’isola di Saint Martin, situata nel sud del Mare Caraibico. Il capoluogo è Philipsburg. Sint Maarten confina a nord con Saint-Martin, una collettività d’oltremare dipendente dalla Francia, il cui territorio costituisce la parte settentrionale dell’isola.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Dream sea: Great Bay in St Marteen.
Certainly among the clearest and most turquoise waters I have encountered in the Caribbean last season.
These photos that I took several months ago are from one of the most beautiful and comfortable beaches I have visited.
I would like to explain or remember that comfort, for us, seafarers, is fundamental in choosing the places where to get out of the ship. In fact, we can hardly venture too far because we still have little time to go out and, above all, if we lose the ship we would also lose our jobs.

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin.
Il piatto che potete quasi sempre trovare in tutti i bar e ristoranti dei Caraibi sono i gamberi in pastella di cocco.
Non credo che, oltre alla foto, vi debba spiegare piu’ di tanto di cosa stiamo parlando anche perche’, se fate una ricerca qua nel sito, troverete diversi post con foto e ricette.

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Le isole sono disposte a formare un arco che parte dal sud della Florida e giunge fino alle coste del Venezuela.
Le Antille sono quello che rimane di una terra che univa America settentrionale e America meridionale.[senza fonte] Sono isole per lo più montuose, con l’eccezione di Cuba. Esistono anche isole calcaree, vulcaniche o residui di eruzioni passate.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Coconut shrimps in Saint Martin.
The dish you can almost always find in all Caribbean bars and restaurants is coconut-shrimp.
I don’t think that, in addition to the photo, I should explain you a lot about what we are talking about also because, if you do a search here on the site, you will find several posts with photos and recipes.

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua.
Una delle spiagge piu’ belle e famose di Antigua e di tutti i Caraibi e’ questa.
Forse, qualche visitatore piu’ esperto di me (e con piu’ tempo a disposizione) potrebbe contestare questa mia frase iniziale ma io ho sempre i tempi molto ristretti e difficilmente ho la possibilita’ di andare molto lontano dal porto in cui la mia nave e’ ferma.
Nonostante questo, appena ho le mie orette libere, cerco sempre di godermi questi paradisi terrestri e questo ne era uno.
Sabbia bianca (anche se devo ammettere che per il momento la piu’ bianca l’ho trovata a Barbados) e mare turchese, marchio di fabbrica dei Caraibi e dei sogni!

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua

Spiagge da sogno: Dickenson Bay ad Antigua

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il turismo rappresenta più della metà del prodotto interno lordo (PIL). Antigua è famosa per i molti esclusivi resort. Dall’inizio del 2000 il settore turistico è notevolmente rallentato: tuttavia il governo sta cercando di rilanciare il settore.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Dream beaches: Dickenson Bay in Antigua.
One of the most beautiful and famous beaches in Antigua and all the Caribbean is this.
Perhaps, some visitor more experienced than me (and with more time available) could contest this initial sentence of mine but I always have very limited time and hardly have the opportunity to go very far from the port where my ship is ‘ stop.
Despite this, as soon as I have my free hours, I always try to enjoy these earthly paradises and this was one.
White sand (although I must admit that for the moment I have found the whitest in Barbados) and turquoise sea, a trademark of the Caribbean and dreams!

Conchiglie ai Caraibi

Conchiglie ai Caraibi

Conchiglie ai Caraibi.
Ovviamente questi souvenir, che in moltissimi lughi sono anche vietati da raccogliere, sono un classico di queste isole.
Questa era l’esposizione di un banchetto lungo la strada principale di Kingstown, sull’isola di Sain Vincent.

Conchiglie ai Caraibi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Le conchiglie sono state impiegate per molti scopi: gli uomini hanno usato le conchiglie come strumenti, strumenti musicali, contenitori, armi, soldi, decorazione, ecc.
Le popolazioni africane da circa 5.000 anni usano le conchiglie di Cypraea e Monetaria come moneta.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Seashells in the Caribbean.
Obviously these souvenirs, which in many places are also forbidden to collect, are a classic of these islands.
This was the display of a banquet along the main road in Kingstown on the island of Sain Vincent.