Grattacieli di Doha

Grattacieli di Doha

Grattacieli di Doha.
La splendida capitale dello stato arabo del Qatar con i suoi molti grattacieli e i suoi palazzi lussuosi.
Molte contraddizioni ma una città che si sta evolvendo e che si prepara per ospitare i mondiali di calcio, i primi in Arabia.
Questo è lo skyline della città visto dalla passeggiata.

Grattacieli di Doha

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Cliccate qui per vedere tutte le foto che ho scattato nella città:
foto gallery

Doha venne fondata nel 1825 con il nome di Al Bida. Nello stesso anno, durante la guerra tra il Qatar e il Bahrain, venne seriamente danneggiata dalle forze di Abu Dhabi, alleati dei bahreniti. Nel 1882 venne costruita nei pressi della città la fortezza di Al Wajbah. Nel 1916 divenne capitale del protettorato del Qatar e nel 1971, con l’indipendenza del Paese dal Regno Unito, divenne la capitale dello Stato.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la città:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Skyscrapers of Doha.
The splendid capital of the Arab state of Qatar with its many skyscrapers and luxurious palaces.
Many contradictions but a city that is evolving and that is preparing to host the soccer world cup, the first in Arabia.
This is the skyline of the city seen from the promenade.

Motivi mediorientali

Motivi mediorientali

Motivi mediorientali

Motivi mediorientali.
Lo stile arabo della decorazione ha un qualcosa di affascinante.
Questo muro di un negozietto della Medina di Casablanca mi ha colpito!
Le mattonelle arabe si chiamano zellige e sono delle maioliche smaltate.

Motivi mediorientali

[amazon_link asins=’B07BYLYLYC,B00JECP6U4,B07NBMPMLD,B07MY4D6SL,B07JMJHSB2,B07MY2VDTW’ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0d80c559-42ce-4726-9071-3cac9126f815′]

Lo zellige è un assemblaggio di piastrella tagliata in terracotta smaltata che riproduce un disegno geometrico. Le tessere di ceramica compongono una forma a mosaico, e sono collocate su un letto di intonaco. Viene utilizzato principalmente come decorazione per pareti e pavimenti. Quest’arte decorativa è una caratteristica dell’architettura del Maghreb.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Architettura araba

Riuscirò, prima o poi, ad uscire a Tunisi?
Con la nave ci sono già stato diverse volte ma mai sono riuscito ad andare oltre la banchina del porto.
Sarà che tutta questa voglia non ce l’ho…
Comunque anche dalla nave si può già intravedere lo stile architettonico nordafricano…

architettura araba moderna

Foto dello Yemen

Foto dello Yemen

Eccomi qui, di nuovo a mettere qualche foto.

Purtroppo in Yemen non sono riuscito ad uscire però le foto non mi mancano ed anzi, sono decisamente splendide. L’autrice è Francesca.

Questa è solo una delle 178 che vi invito ad andare a vedere nella consueta galleria:

Piano piano le inserirò tutte!

yemen

Dubai and Muscat

Dubai and Muscat

Allora, vedo che sono tornato un pochino piu’ presente ma i commenti tardano ad arrivare… Vabbe’ io scrivo e metto foto lo stesso… magari qualcuno passa solo a vedere e non scrive niente…

Le prime tre foto che inserisco sono di Muscat… Città che sembra orribile invece, girando con qualcuno del posto (ci ha portati in giro l’ufficiale che viene a fare la pratica sanitaria), si possono vedere luoghi carini ovunque.

Una spiaggia lunga una ventina di km… peccato che il tempo era, come sempre, pochino.

Le tre seguenti invece sono state scattate a Dubai. In un locale dove si  poteva “ammirare” la danza del ventre… Un postaccio terribile, con brutta gente (ma non brutti ceffi, proprio persone brutte esteticamente) ma almeno si pagava poco il bere e la musica era carina. Ovviamente siamo stati poco e siamo scappati in un pub con musica dal vivo molto carino.

le foto di Dubai e di Muscat.

I quattro ceffi che sono con me ed Angel sono tre security della nave e uno degli agenti di Dubai!!! Che gruppo!

Devo dire che ultimamente mi riesco anche un po’ a divertire!

Ieri sera niente ballo… Cena fuori e cinema con una ragazza, che abita e lavora a Dubai, conosciuta lo scorso sabato…. Vi raccontero’ la settimana prossima!

Ciao a Tutti, belli e BRUTTI!