Piantine di basilico (foto)

Piantine di basilico

Da queste piccolissime foglioline sarà possibile, in pochi giorni, ricavare delle belle foglie per guarnire piatti estivi, pizze o per fare il fantastico pesto alla genovese.

La pianta del basilico è proprio facile da coltivare, in un orto oppure, ancora più facile, in un vaso da tenere sul terrazzo.

basilico piantine

Basilico

Basilico.
Sicuramente non sarà il basilico buono come quello di Pra ma altrettanto sicuramente è più buono di quello che si può trovare al supermercato.

Tra l’altro è veramente semplice da far crescere: è sufficiente mettere i semini in un vaso, seguirne la crescita (c’è da fare un po’ di attenzione giusto all’inizio) e poi quando cresce i staccano le foglie in cima e si prepara un ottimo pesto alla genovese.

basilico

Il basilico (Ocimum basilicum, L., 1753) è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, normalmente coltivata come pianta aromatica. È una delle spezie più usate e celebri. Originario dell’India, è utilizzato tipicamente nella cucina italiana e nelle cucine asiatiche in Taiwan, Thailandia, Vietnam, Cambogia e Laos, per via del marcato profumo delle sue foglie, che a seconda della varietà può essere più o meno dolce o pungente.
Continua su Wikipedia.