Fiorellini a Lambert Bay

Fiorellini a Lambert Bay

Fiorellini a Lambert Bay.
Dei piccoli fiori bianchi e viola che ho trovato in questa bella spiaggia caraibica.
Dovrebbero appartenere and una pianta di mangrovia che era proprio nella sabbia a una decina di metri dall’acqua del mare.
Un bel benvenuto alla spiaggia.

Fiorellini a Lambert Bay

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La mangrovia è una formazione vegetale (o forestale), costituita da piante prevalentemente legnose, che si sviluppa sui litorali bassi delle coste marine tropicali, in particolare nella fascia periodicamente sommersa dalla marea. Il WWF considera la mangrovia come un bioma, una delle quattordici maggiori tipologie di habitat in cui viene suddiviso il globo terrestre.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Little flowers in Lambert Bay.
Small white and purple flowers that I found on this beautiful Caribbean beach.
They should belong and a mangrove plant that was right in the sand about ten meters from the sea water.
A nice welcome to the beach.

Azalea, un’esplosioni di colori in una sola pianta

Azalea

Azalea, un’esplosioni di colori in una sola pianta

L’azalea è un fiore, o comunque una pianta, spettacolare. Qualche giorno fa, passeggiando con il mio cane, ho trovato questa bella pianta, con centinaia di fiori bianchi e rosa… uno spettacolo!

Azalea

Azalea

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

L’azalea e il rododendro sono piante appartenenti al genere Rhododendron (L. 1753) della famiglia delle Ericaceae, originario dell’Eurasia e America. Il nome deriva dalle parole greche ῥόδον (rhodon, rosa) e δένδρον (dendron, albero). Tale genere comprende oltre 500 specie, infiniti ibridi e varietà, di piante arbustive, che vanno da 40 a 90 cm, con chiome a portamento aperto, grandi, ruvide, ovali o lanceolate, di colore verde scuro lucido superiormente, più chiare o di colore rugginoso sulla pagina inferiore, con il margine glabro e revoluto, fiori semplici o doppi, dai colori vistosi, campanulati, con lobi a volte ondulati, riuniti in grandi mazzi, alle estremità dei rami. Fioriscono fra la primavera e l’estate, a seconda della specie. Il genere Rhododendron è stato suddiviso in 8 sottogeneri.
Continua su Wikipedia.

Fiore

Fiore

Fiore.
Era un po’ che non vi mettevo un bel fiore. Tra l’altro nei giorni scorsi ne ho fotografati tantissimi, complice qualche bella giornata di sole e la ricchezza che madre natura ci offre in questo periodo.

Fiore

[ENG] Flower.
It’s been a while since I put a beautiful flower on it. Among other things, in recent days I have photographed many, thanks to some beautiful sunny day and the wealth that mother nature offers us in this period.

Fiorellini di primavera

Fiorellini bianchi

Fiorellini di primavera.
In questo periodo primaverile abbondano i fiorellini!
Eccovene alcuni, molto minuti e carini, che sono in molti alberelli ornamentali nelle strade della mia cittadina:

Fiorellini bianchi

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon 18-55 EFS.

Il fiore è l’organo riproduttivo delle Angiosperme, nel quale si sviluppano i gametofiti, avviene la fecondazione e si sviluppa il seme. Il fiore deriva dalla differenziazione dell’apice di un rametto le cui foglie hanno perduto quasi sempre la capacità fotosintetica. Questa differenziazione, detta induzione fiorale o induzione antogena, avviene quando l’apice è ancora di dimensioni microscopiche all’interno della gemma, sotto lo stimolo di fattori ormonali e ambientali. L’induzione fiorale precede la fioritura vera e propria, secondo le specie, da poche settimane a circa un anno. Le piante hanno un ciclo vitale aplodiplonte caratterizzato dall’alternanza di una generazione gametofitica (aploide = 1n) e di una sporofitica (diploide = 2n). Le cellule madri delle spore (2n) subiscono meiosi originando individui aploidi detti gametofiti, in questi gametofiti vengono prodotti i gameti (n) che fondendosi danno vita ad uno sporofita (2n); i gametofiti femminili nelle Angiosperme sono costituiti da 8 cellule aploidi e prendono il nome di sacchi embrionali, quelli maschili (microspore 1n) da 3 e si chiamano granuli pollinici o microgametofiti.
Continua su Wikipedia.

Pasta in bianco

spaghetti in bianco

Pasta in bianco.
La mangio spesso quando non ho tempo e voglia di fare qualcosa di un filino più complicato ma la pasta in bianco è sempre tra le migliori.
Spaghetti, burro e parmigiano. Semplice e sano!
Il burro lo si può sostituire con l’olio di oliva (più leggero e sano) ed io, spesso, faccio soffriggere un poco d’aglio per trasformare questa pasta in aglio e olio.

spaghetti in bianco

[ENG] White pasta.
I often eat it when I don’t have time and want to do something a little more complicated but the white pasta is always among the best.
Spaghetti, butter and parmesan. Simple and healthy!
The butter can be replaced with olive oil (lighter and healthier) and I often fry a little garlic to transform this pasta into garlic and oil.

Wat Rong Khan temple

Wat Rong Khan temple

Wat Rong Khan temple.
Wat Rong Khan in Chiang Mai, Thailand. This temple is my favorite. I think if you come to Chiang Mai you must visit. It is so special and beautiful, we can stand there and admire the temple.
Outside temple is white color because in Thailand white means pure.
This photo I like very much because you can see the reaction of temple in the lake. Is it very outstanding?!

Wat Rong Khan temple

龍坤藝術廟
在清邁的龍坤藝術廟
是我覺得最特別最值得到此一遊
因為長的太特殊 可以當藝術品來欣賞
整個建築都是白色 在泰國白色代表純潔 就是它最大的特色
而這張圖是我最喜歡
拍過去又有湖水的倒影 好美哦