Pashmine colorate in Malesia

Pashmine colorate in Malesia

Pashmine colorate in Malesia

Pashmine colorate in Malesia.
Tra Thailandia, Malesia e Cambogia si vedono ovunque in vendita le pashmine.
Di tutti i tipi e colori. Anche di tutti i prezzi.
Queste erano in un negozietto in Malesia e ne ho acquistate un paio. Mi sembravano di un buon tessuto ed erano in tintaunita. ALtre sono lavorate con disegni floreali ma io preferisco queste.
Sperando che alla fine siano di vera lana (o al massimo di cotone) e non solo 100% acrilico.

Pashmine colorate in Malesia

Pashmine colorate in Malesia

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La parola Pashmina deriva Pashmineh, dal persiano pashm, che significa “lana” ed indica un prodotto tessile a base di lana cashmere, pregiatissima fibra tessile formata con il pelo della Capra hircus (Chyangra in nepalese, altrove changthangi ) che vive sulla catena montuosa dell’Himalaya tra Nepal, Pakistan e il nord dell’India.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville.
Prima volta che esco in Cambogia e vado a visitare uno dei posti piu’ dipici della citta’: il suo mercato.
Tanta frutta, un po’ di cibo di strada, tanto pesce, carne (ma non era molto invitante il banco del macellaio), magliette ed altre cose taroccate a gogo, e tantissimo oro (o comunque tantissime bancarelle che vendevano collane ed anelli d’orati).
Nella foto uno dei banchi di frutta che c’erano all’interno:

Mercato di Sihanoukville

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Per vedere tutte le foto cliccate qui:
foto gallery

Aragosta colorata

Aragosta colorata

Aragosta colorata

Aragosta colorata.
Questa splendida aragosta l’ho fotografata in Thailandia a Phuket ed era veramente spettacolare. Variopinta e piena di aculei.
Immaginatevi di trovarvela di fronte mentre state facendo un bagnetto in una di quelle spiagge tropicali… Certo, dira’ qualcuno, lei si sara’ sicuramente spaventata di piu’ e sicuramente non sara’ contenta di come finira’ la sua esistenza.

Aragosta colorata

Foto scattata con Honor 10.

Ha una taglia medio-grande con una lunghezza media di 20–40 cm e massima di 50 cm ed un peso fino a 8 kg. Il corpo è di forma sub-cilindrica, rivestito da una corazza che durante la crescita cambia diverse volte per ricrearne una nuova. Il carapace è diviso in due parti – il cefalotorace (parte anteriore) e l’addome (parte posteriore) – con una colorazione da rosso-brunastro a viola-brunastro ed è cosparso di spine a forma conica. L’addome è formato da 6 segmenti mobili, ed è dotato di un minuscolo pungiglione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Bambina palloncino

Bambina palloncino

Bambina palloncino

Bambina palloncino.
Più che una foto di palloncini classica, che tutti abbiamo fatto o visto, mi piaceva molto la faccia di una bambina disegnata su questo palloncino che, da dietro gli altri, sembra che spii cosa sta accadendo.

Bambina palloncino

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Prima della loro invenzione si usavano la vescica, lo stomaco o l’intestino degli animali. Questi venivano fatti seccare e poi gonfiati ad aria ottenendo così un palloncino. Nel 1824, Michael Faraday, che stava usando il lattice nei suoi esperimenti con vari gas, tra i quali l’idrogeno, creò i primissimi palloncini tagliando due strati di lattice a forma rotonda, sovrapponendoli ed unendoli assieme.
Continua su Wikipedia.

Passiflora: il fiore della passione

Il fiore della passione

Passiflora: il fiore della passione

Passiflora: il fiore della passione. Tutte le volte che vedo questo fiore mi fermo a guardarlo perché lo reputo veramente uno dei più belli che si possono trovare in zona.
I colori, la forma, il profumo… ha tutto per lasciarti a bocca aperta.
Ho scattato alcune foto, colorate un pochino in hdr, che spero vi piacciano:

Il fiore della passione

Il fiore della passione

Il fiore della passione

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Passiflora L. è un genere di piante della famiglia Passifloraceae che comprende circa 465 specie di piante erbacee perenni ed annuali, arbusti dal portamento rampicante e lianoso, arbusti e alberelli, alti fino a 5–6 m, originarie dell’America centro-meridionale, con alcune specie provenienti dal Nord America, Australia e Asia. Il nome del genere, adottato da Linneo nel 1753 e che significa “fiore della passione” (dal latino passio = passione e flos = fiore), gli fu attribuito dai missionari Gesuiti nel 1610, per la somiglianza di alcune parti della pianta con i simboli religiosi della passione di Cristo: i viticci alla frusta con cui venne flagellato, i tre stili ai chiodi, gli stami al martello, la raggiera corollina alla corona di spine.
Continua su Wikipedia.

Statuetta di pavone smaltata (foto macro hdr)

statuetta pavone

Statuetta di pavone smaltata

In casa mia ci sono souvenir e statuette di tutti i tipi provenienti da tutto il mondo.
Complice ovviamente il lavoro di mio papà e poi anche il mio che ci porta in giro per il mondo.
Questa statuetta di un pavone, smaltata, non so da dove provenga ma mi è piaciuto fotografarla in macro e hdr:

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Tamron SP AF 90mm e fondale Portatile Studio.