Barchetta tipica a Doha

Barchetta tipica a Doha

Barchetta tipica a Doha.
In tour per la capitale del Qatar non puo mancare una foto della imbarcazione tipica di questo paese: il dau.
Veramente, prima di fare una ricerca su internet, ne sapevo veramente poco. Ora ho scoperto che e’ una barca tipica della intera area Sud-Orientale.
Ormai, quasi tutte a Doha, sono destinate al turismo di elite.

Barchetta tipica a Doha

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Il dau (adattamento dell’inglese dhow o dow) è una tradizionale barca a vela araba con una o più vele latine. È tipica delle coste della Penisola arabica, dell’India, e dei popoli swahili dell’Africa orientale. Un grosso dau può imbarcare circa trenta persone mentre uno piccolo normalmente ne accoglie una dozzina.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Per vedere tutte le foto che ho scattato in Qatar clicca qui:
foto gallery

[ENG] Typical boat in Doha.
On tour to the capital of Qatar you cannot miss a photo of the typical boat of this country: the dau.
Actually, before doing a search on the internet, I knew very little about it. Now I have discovered that it is a typical boat of the whole South-Eastern area.
By now, almost all in Doha, they are destined for elite tourism.

Attraversamento pedonale arabo

Attraversamento pedonale arabo

Attraversamento pedonale arabo

Attraversamento pedonale arabo.
Non avevo mai pensato che i cartelli stradali si adattassero così tanto al luogo di appartenenza.
Questa foto l’ho infatti scattata a Doha. Niente di male o particolarmente strana ma mi ha fatto pensare.
Voi lo avevate mai visto questo cartello?

Attraversamento pedonale arabo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Cliccate qui per vedere tutte le foto che ho scattato nella città:
foto gallery

Doha venne fondata nel 1825 con il nome di Al Bida. Nello stesso anno, durante la guerra tra il Qatar e il Bahrain, venne seriamente danneggiata dalle forze di Abu Dhabi, alleati dei bahreniti. Nel 1882 venne costruita nei pressi della città la fortezza di Al Wajbah. Nel 1916 divenne capitale del protettorato del Qatar e nel 1971, con l’indipendenza del Paese dal Regno Unito, divenne la capitale dello Stato.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Arabian pedestrian crossing.
I had never thought that road signs would fit so much to where they belonged.
I took this photo in Doha. Nothing bad or particularly strange but it made me think.
Have you ever seen this sign?

Grattacieli di Doha

Grattacieli di Doha.
La splendida capitale dello stato arabo del Qatar con i suoi molti grattacieli e i suoi palazzi lussuosi.
Molte contraddizioni ma una città che si sta evolvendo e che si prepara per ospitare i mondiali di calcio, i primi in Arabia.
Questo è lo skyline della città visto dalla passeggiata.

Grattacieli di Doha

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Cliccate qui per vedere tutte le foto che ho scattato nella città:
foto gallery

Doha venne fondata nel 1825 con il nome di Al Bida. Nello stesso anno, durante la guerra tra il Qatar e il Bahrain, venne seriamente danneggiata dalle forze di Abu Dhabi, alleati dei bahreniti. Nel 1882 venne costruita nei pressi della città la fortezza di Al Wajbah. Nel 1916 divenne capitale del protettorato del Qatar e nel 1971, con l’indipendenza del Paese dal Regno Unito, divenne la capitale dello Stato.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova la città:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Grattacieli di Doha.

[ENG] Skyscrapers of Doha.
The splendid capital of the Arab state of Qatar with its many skyscrapers and luxurious palaces.
Many contradictions but a city that is evolving and that is preparing to host the soccer world cup, the first in Arabia.
This is the skyline of the city seen from the promenade.