Kebab: non il mio cibo ideale

Kebab shawarma

Kebab: non il mio cibo ideale

Kebab: non il mio cibo ideale.
Mio figlio mi ha chiesto di scrivergli qualcosa su un piatto che ha mangiato recentemente in Malesia: il kebab.
Per quanto ne so, è una mezza porcheria… è un po’ come l’hamburger, dentro ci puoi mettere di tutto.
Il vero kebab (kebab vuol dire spiedo) nasce in Turchia e in altri paesi musulmani limitrofi; consiste in strati di carne di montone sovrapposti e alternati con grasso sempre di montone.
Per tagliarlo si usa un coltello largo e lungo che taglia rifilando la carne più vicina al fuoco e che viene raccolta con una apposita paletta.
La carne cotta viene avvolta in un pane azimo e servita con aggiunta di salsa piccante.
Dalla Turchia questo piatto è passato alla Grecia che ne ha fatto un piatto per turisti o marittimi come mio figlio appunto…
In Grecia, però, invece del montone, usano carni di maiale o pollo perché meno cari, avvolte in questo pane assieme a patate fritte, insalata e pomodori mescolati a salsa di bassissima qualità… In Grecia il piatto si chiama Ghyros.
Dalla Grecia poi il piatto è passato da noi… e c’è gente che lo compra…

Non molto tempo fa ci sono stati qui da noi diversi articoli per una specie di mafia che è proprietaria di queste piccole strutture dove si diceva fosse servita carne di bassissima qualità e ci fossero problemi di sanità e altro…
Questo è tutto quello che so.
Un consiglio che do io a mio figlio: non mangiare questo cibo se puoi!

Eccovi la foto che mi ha mandato:

Kebab shawarma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Lo shawarma, (in arabo: شاورما‎, a sua volta dal turco çevirme), è una pietanza di carne mediorientale. Sebbene la parola derivi dal turco çevirme, ossia «che gira», in Turchia questa preparazione è chiamata döner kebabı; in Grecia è detta γύρος gyros, e in quest’ultimo caso è principalmente di maiale, animale escluso dal consumo alimentare per le popolazioni di religione islamica.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Little Venice di Mykonos

Little Venice di Mykonos

Little Venice di Mykonos

Little Venice di Mykonos.
Un posto fantastico, il piccolo quartiere di Mykonos affacciato sul mare con alle spalle i mulini a vento.
Ho gia’ diverse foto della Little Venice ma tutte le volte non posso fare a meno di fotografarla.
Vi piace? Ci siete mai stati?

Little Venice di Mykonos

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Dove si trova Little Venice:

[ENG] Little Venice of Mykonos.
A fantastic place, the small district of Mykonos overlooking the sea with windmills behind it.
I already have several photos of Little Venice but every time I can not help photographing it.

Gyros al Pireo

Gyros al Pireo

Gyros al Pireo

Gyros al Pireo.
Un bel piatto di Gyro di maiale gustato in quel del Pireo un paio di settimane fa.
C’e’ proprio tutto: la carne di maiale in pezzetti, le pita, le cipolle, le patate fritte, i pomodori… e le salse per gustarlo.
Alla modica cifra di 7 euro e mezzo.

Gyros al Pireo

Gyros al Pireo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il gyros (in greco: γύρος; IPA: [ˈʝiros]) è un piatto greco molto simile al kebab turco o allo shawarma arabo, ma la cui realizzazione tipica – a differenza di questi – è quasi sempre a base di carne di maiale.
Si cuoce su uno spiedo verticale su cui vengono infilzate, una sopra l’altra, delle fettine di carne, preventivamente marinate (o condite) con spezie, aromi, e sale. La carne viene cotta su questo girarrosto che rotea su sé stesso in vicinanza di una griglia resa incandescente con l’elettricità o con la combustione del gas. Quando la parte esterna diventa croccante, viene tagliata in fette sottili.
Continua su Wikipedia.

Nodi in un ristorante a Mykonos

Nodi in un ristorante a Mykonos

Nodi in un ristorante a Mykonos

Nodi in un ristorante a Mykonos.
Oltre che essere una bella isola greca con tantissime belle spiagge e anche un luogo dove si puo’ far baldoria fino al mattino, Mykonos e’ anche un posto dove rilassarsi e mangiare in ristoranti e ristorantini romantici e caratteristici.
Questo era proprio nel centro del dedalo di viuzze e credo che sia uno dei piu’ famosi (anche se purtroppo non so il nome perche’ ero solo di passaggio e non vi ho mangiato).
La scenografia, se cosi’ si puo’ chiamare era molto bella con quelle funi e quei nodi pendolanti sui tavoli.

Nodi in un ristorante a Mykonos

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Little Venice a Mykonos

Little Venice a Mykonos

Little Venice a Mykonos

Little Venice a Mykonos.
Non e’ la prima foto di questo posto che metto qui ma e’ sempre un soggetto splendido da fotografare.
Queste casette bianche sul mare, ricolme di ristorantini e bar romantici, ricordano molto la nostra Venezia.

Little Venice a Mykonos

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Vicoletti di Mykonos infiorati

Vicoletti di Mykonos infiorati

Vicoletti di Mykonos infiorati

Vicoletti di Mykonos infiorati.
Un paio di giorni fa sono riuscito a scendere a terra e a fare un giretto nel centro della sempre splendida Mykonos.
In questi giorni dei bei fiori rosa abbelliscono i vicoletti della cittadina greca.

Vicoletti di Mykonos infiorati

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Micono è un’isola cosmopolita che accoglie migliaia di turisti durante tutto l’arco dell’anno. L’isola era considerata come il paradiso della comunità LGBT, ma in seguito si presterà a diventare la “capitale” estiva della tolleranza in genere.
L’isola dà il nome a un formaggio caratteristico, il Kopanisti Mykonou di sapore forte e salato.
Continua su Wikipedia.