La bocca di un pesce

La bocca di un pesce

La bocca di un pesce.
Veramente questo sembra un mostro marino più che un pesce. Era veramente enorme.
E’ passato quasi un anno da quando ho scattato questa foto a Palma di Maiorca, al mercato dell’Olivar.
Anche perché non è una delle foto che mi siano piaciute di più in assoluto.
La metto ora perché sono a corto di immagini.

La bocca di un pesce

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

[ENG] The mouth of a fish.
Truly this looks more like a sea monster than a fish. It was really huge.
It’s been almost a year since I took this picture in Palma de Mallorca, at the Olivar market.
Also because it is not one of the photos that I liked the most ever.
I put it now because I’m running out of images.

Tonno e salmone al mercato in Spagna

Tonno e salmone al mercato in Spagna

Tonno e salmone al mercato in Spagna

Tonno e salmone al mercato in Spagna.
Da diverso tempo alcuni dei pesci più venduti al trancio sono questi due, forse influenzati dal crudo giapponese.
Non fa eccezione il mercato e questo in particolare era quello dell’Olivar che ho fotografato ormai diverso tempo fa.
Mi era rimasta questa foto da pubblicare.

Tonno e salmone al mercato in Spagna

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

[ENG] Tuna and salmon on the market in Spain.
For some time some of the most sold fish by the slice have been these two, perhaps influenced by the Japanese raw.
The market is no exception and this one in particular was that of Olivar, which I photographed some time ago.
I had this picture left to publish.

Ristorante di sushi a Palma

Ristorante di sushi a Palma

Ristorante di sushi a Palma.
Entrare in un mercato coperto in Spagna e trovare un ristorante che fa del buon sushi e’ formidabile.
Come vi ho gia’ scritto in precedenza (questa credo sia gia’ la terza foto dello stesso luogo) eravamo nel mercato coperto di Palma di Maiorca, l’Olivar, e abbiamo trovato questo banco/ristorante con una buona selezione di piatti. Io, che non sono un amante di questo tipo di cibo, mi sono comunque mangiato qualche sashimi. I miei compagni ne hanno addirittura portato via un cabaret.

Ristorante di sushi a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Sushi restaurant in Palma.
Entering a covered market in Spain and finding a restaurant that makes good sushi is terrific.
As I have written to you before (this I believe is already the third photo of the same place) we were in the covered market of Palma de Mallorca, Olivar, and we found this bench / restaurant with a good selection of dishes. I, who am not a lover of this type of food, still ate some sashimi. My companions even took away a cabaret.

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar.
Nei molto tipici mercati spagnoli, quasi sempre coperti, si trovano sempre banchi che vendono Jamon.
Di solito se ne puo’ trovare di tutti i tipi (e prezzi ovviamente) e quasi sempre, oltre a poterlo mangiare in loco, lo si puo’ comodamente portare via in confezioni sottovuoto.
Una delizia per il palato e, perche’ no, anche per la vista.

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

Il Jamón ibérico (prosciutto iberico), o pata negra, o carna negra, è un tipo di prosciutto proveniente da maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina. Per la sua produzione, e potersi fregiare di questo nome, le carni devono provenire da esemplari derivanti da un incrocio in cui partecipi, dal punto di vista genetico, almeno per il 50% la razza iberica.
Continua su Wikipedia.

[ENG] Benche with Jamon at the Olivar market.
In the very typical Spanish markets, almost always covered, there are always benches that sell Jamon.
Usually you can find all sorts (and prices of course) and almost always, in addition to being able to eat it on site, you can comfortably carry it in vacuum packs.
A delight for the palate and, why not, also for the view.

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma.
Diverse settimane fa sono andato, con alcuni colleghi, a visitare e mangiare al mercato de l”olivar a Palma di Maiorca.
Tra i vari banchi di pesce, prosciutto, frutta e street food spagnolo c’era anche questo banco che preparava e vendeva il sushi.
Siamo stati rapiti dall’ambiente e ci siamo fatti un vassoio misto (prima ovviamente di passare al cibo spagnolo).
Non era male e soprattutto non era male il bancone con sassolini e petali: molto orientale!

Vassoi di sushi a palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Legumi e riso a Palma

Legumi a Palma

Legumi e riso a Palma.
I legumi ed il riso sono uno degli alimenti piu’ sani ed importanti per seguire una dieta equilibrata.
Negli ultimi anni se ne stanno riscoprendo di antichi che rischiavano di scomparire perche’ poco commerciali o redditizi.
Questo era il banco di un venditore al mercato de l’Olivar di Palma di Maiorca e la scelta era proprio ampia.

Legumi e riso

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Le Fabacee (Fabaceæ, da faba = fava, una delle specie coltivate più antiche), o Leguminose (nom. cons.[1] leguminosæ, da legume, il frutto più tipico), o anche papilionacee (da papilio = farfalla, per la forma del fiore), sono una famiglia di piante dicotiledoni dell’ordine delle Fabales.
Ne fanno parte il fagiolo (Phaseolus vulgaris L.), il pisello (Pisum sativum L.), la fava (Vicia faba L.), il lupino (Lupinus), il cece (Cicer arietinum L.), il caiano (Cajanus indicus), l’arachide (Arachis hypogaea L.), la soia (Glycine max (L.) Merr.), la lenticchia (Lens culinaris), la cicerchia (Lathyrus sativus) e alberi come la mimosa (Acacia), albero di giuda (Cercis siliquastrum), la robinia (Robinia pseudoacacia), il carrubo (Ceratonia siliqua), il tamarindo (Tamarindus indica), la grenadilla (Dalbergia melanoxylon), maggiociondolo (laburnum anagyroides).
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Legumes and rice in Palma.
Legumes are one of the healthiest and most important foods to follow a balanced diet.
In recent years they have been rediscovering ancient ones that risked disappearing because they were not very commercial or profitable.
This was a vendor’s desk at the market of Olivar de Palma de Mallorca and the choice was really wide.