Prosciutti spagnoli appesi nel mercato della Boqueria a Barcellona

Prosciutti spagnoli appesi nel mercato della Boqueria a Barcellona

Prosciutti spagnoli appesi nel mercato della Boqueria a Barcellona.
Se siete stati almeno una volta sulla Rambla di Barcellona (la famosa via, turistica, centrale della città spagnola) non potete non aver notato che all’incirca a metà della via c’è questo famosissimo mercato coperto che attira i turisti.
All’ingresso, quasi come dei leoni all’entrata di un luogo sacro, ci sono questi banchi che vendono uno dei simboli gastronomici spagnoli: i prosciutti (jamon)!
Di tutti i tipi e per tutte le tasche: un prosciutto intero oppure qualche etto già affettato (rigorosamente a mano, o almeno così dicono) e messo sotto vuoto.
Se vuoi puoi pure comprarne un assaggio!

Sei mai stato alla Boqueria e a Barcellona? Lascia un commento cliccando qui.

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

l Jamón ibérico o prosciutto di razza iberica o prosciutto iberico è un tipo di prosciutto proveniente da un maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Ecco dove si trova il famoso mercato sulla Rambla:

Spanish hams hanging in the Boqueria market in Barcelona – Jambons espagnols accrochés au marché de la Boqueria à Barcelone – Jamones colgados en el mercado de la Boqueria de Barcelona – Presuntos espanhóis pendurados no mercado Boqueria em Barcelona – Spanische Schinken hängen auf dem Boqueria-Markt in Barcelona – Dăm bông Tây Ban Nha treo ở chợ Boqueria ở Barcelona – 巴塞罗那Boqueria市场上挂着的西班牙火腿 – バルセロナのボケリア市場にぶら下がっているスペイン産ハム

Pesci sul banco al mercato di Palma

Pesci sul banco al mercato di Palma

Pesci sul banco al mercato di Palma.
Queste sono le ultime foto che ho scattato, diverso tempo fa ormai, al mercato (mercado) di Palma di Maiorca.
Pesci, che sembrano freschi, di tutti i tipi e, nella seconda foto, gamberi e scampi.
Ce n’è per tutti i gusti!

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Some fresh fish on a counter at the Palma market – Du poisson frais sur un comptoir du marché de Palma – Pescado fresco en un mostrador del mercado de Palma – Alguns peixes frescos em um balcão no mercado de Palma – Frischer Fisch auf einer Theke auf dem Markt von Palma – Một số cá tươi trên quầy ở chợ Palma – 帕尔马市场柜台上的一些鲜鱼 – パルマ市場のカウンターに並ぶ新鮮な魚

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar.
Nei molto tipici mercati spagnoli, quasi sempre coperti, si trovano sempre banchi che vendono Jamon.
Di solito se ne puo’ trovare di tutti i tipi (e prezzi ovviamente) e quasi sempre, oltre a poterlo mangiare in loco, lo si puo’ comodamente portare via in confezioni sottovuoto.
Una delizia per il palato e, perche’ no, anche per la vista.

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

Il Jamón ibérico (prosciutto iberico), o pata negra, o carna negra, è un tipo di prosciutto proveniente da maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina. Per la sua produzione, e potersi fregiare di questo nome, le carni devono provenire da esemplari derivanti da un incrocio in cui partecipi, dal punto di vista genetico, almeno per il 50% la razza iberica.
Continua su Wikipedia.

Un banco del pesce al mercato di Palma

Banco del pesce a Palma

Un banco del pesce al mercato di Palma.
Uno dei luoghi piu’ belli in cui ho mangiato a Palma di Maiorca e’ questo mercato detto de l’Olivar.
Un classico della Spagna sono questi mercati coperti nei quali, quasi sempre, ci sono anche dei piccoli bistrot nei quali si possono mangiare leccornie (che si pagano e che non sono a “buon Mercato” nonostante il luogo).
La vista e il materiale per fotografie e’ comunque sempre garantita! Oltre ovviamente ad un buon spuntino.
In questo caso il banco era di pesce (fresco?) ed in particolare ho fotografato dei bei polpi!

Banco del pesce a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

A fish stall at the Palma market – Un étal de poisson au marché de Palma – Un puesto de pescado en el mercado de Palma – Uma banca de peixe no mercado de Palma – Ein Fischstand auf dem Markt von Palma – Một gian hàng cá ở chợ Palma – 帕尔马市场的鱼摊 – パルマ市場の魚屋台

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville.
Prima volta che esco in Cambogia e vado a visitare uno dei posti piu’ dipici della citta’: il suo mercato.
Tanta frutta, un po’ di cibo di strada, tanto pesce, carne (ma non era molto invitante il banco del macellaio), magliette ed altre cose taroccate a gogo, e tantissimo oro (o comunque tantissime bancarelle che vendevano collane ed anelli d’orati).
Nella foto uno dei banchi di frutta che c’erano all’interno:

Mercato di Sihanoukville

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Per vedere tutte le foto cliccate qui:
foto gallery

Cioccolato a gogo

Cioccolato

Cioccolato a gogo.
Il cioccolato è sicuramente attrattivo, oltre che dal punto di vista del gusto, per i colori e la morbidezza.
In questa foto, scattata al mercato della ramala di Barcellona, potete vedere tutta la potenza della praline e di cioccolatini vari.
Vi fanno venire l’acquolina in bocca?

Cioccolato a gogo

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Il cioccolato, o cioccolata (specie se fusa o da spalmare), è un alimento derivato dai semi dell’albero del cacao, ampiamente diffuso e consumato nel mondo intero. Nella produzione artigianale di qualità, il cioccolato è preparato utilizzando la pasta di cacao come realizzata e imballata nei paesi origine con l’aggiunta di ingredienti e aromi. In alcuni casi il produttore parte direttamente dalle fave di cacao procedendo alla tostatura e alle successive fasi della lavorazione. In questo modo il controllo del produttore sulle caratteristiche che avrà il prodotto finito è superiore.
Continua e approfondisci su Wikipedia.