Capperi sotto sale (foto macro hdr)

Capperi sotto sale

Capperi sotto sale

A dire la verità non sono proprio i capperi sotto sale che stavate cercando. Infatti, a casa mia, i capperi si conservano sotto aceto. Il sale grosso lo mettiamo appena i frutti sono raccolti per ridurre l’acqua al loro interno.
Questa perciò è solo una delle prime fasi della preparazione:

Capperi sotto sale

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Successivamente, dopo un paio di giorni sotto sale, noi li mettiamo nei barattoli sotto aceto assieme a qualche foglia (ebbene si anche le foglie si mangiano) e a qualche frutto (vi ricordo che il cappero in sé è il bocciolo del fiore da cui poi nasce un frutto carnoso simile ad un cetriolo).

Preparare il basilico per il pesto (foto)

Preparare il basilico per il pesto

Solo un genovese sa come si prepara il basilico e che pazienza ci voglia.

In questa foto una delle operazioni basilari: una volta staccate e lavate le foglie dai mazzetti (non tutti hanno a disposizione le piante vere e proprie) bisogna eliminare tutti gli steli, o almeno i più grossi, per evitare che danneggino gusto e cremosità finale.