Zuppa di granchio e noodles dall’alto

Zuppa di granchio e noodles dall'alto

Zuppa di granchio e noodles dall’alto.
Ad Ho Chi Minh, in Vietnam, è d’obbligo mangiare il granchio e specialmente la zuppa.
Questo e’ lo stesso piatto che ho gia’ postato un’altra volta, solo la fotografia cambia.
Questa infatti è fatta con la polpa delle chele cotta in un brodo gustosissimo (forse è merito del glutammato) e dei noodles di riso belli spessi.
Devo dire che l’abbiamo assaggiata anche in altri luoghi ma di granchio non ce n’era praticamente l’ombra.
Buonissimi!

Zuppa di granchio e noodles dall'alto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I granchi sono in particolare dotati di un robusto carapace e di due potenti chele, pertanto utilizzano quattro paia di arti per il movimento e le chele per prendere, difendersi e cibarsi. L’addome è ripiegato verticalmente ed è quindi nascosto. Molte specie sono notturne, quando la presenza di potenziali predatori è minore; l’alimentazione varia da specie a specie e comprende animali, piante, carcasse.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Crab and noodles soup from above.
In Ho Chi Minh, Vietnam, crab and especially soup are a must.
This is the same dish that I have already posted another time, only the photograph changes.
This is in fact made with the pulp of the claws cooked in a very tasty broth (perhaps thanks to glutamate) and beautiful thick rice noodles.
I must say that we have also tasted it in other places but there was practically no shadow of crab.
Yummy!

Zuppa di granchio e noodles

Zuppa di granchio e noodles

Zuppa di granchio e noodles.
Ad Ho Chi Minh, in Vietnam, è d’obbligo mangiare il granchio e specialmente la zuppa.
Questa infatti è fatta con la polpa delle chele cotta in un brodo gustosissimo (forse è merito del glutammato) e dei noodles di riso belli spessi.
Devo dire che l’abbiamo assaggiata anche in altri luoghi ma di granchio non ce n’era praticamente l’ombra.
Buonissimi!

Zuppa di granchio e noodles

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I granchi sono in particolare dotati di un robusto carapace e di due potenti chele, pertanto utilizzano quattro paia di arti per il movimento e le chele per prendere, difendersi e cibarsi. L’addome è ripiegato verticalmente ed è quindi nascosto. Molte specie sono notturne, quando la presenza di potenziali predatori è minore; l’alimentazione varia da specie a specie e comprende animali, piante, carcasse.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Crab soup and noodles.
In Ho Chi Minh, Vietnam, it is a must to eat crab and especially soup.
This is in fact made with the pulp of the claws cooked in a very tasty broth (perhaps thanks to glutamate) and thick rice noodles.
I must say that we also tasted it in other places but there was practically no shade of crab.
Yummy!

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo

Ghe rang me, granchio saltato con tamarindo.
Un altro delizioso piatto della cucina vietnamita gustato qualche tempo fa a Da Nang.
A dire la verità non sono un amante del granchio… cioè mi piace molto il sapore ma o è di grandi dimensioni (tipo sola o granchio gigante del Giappone) oppure è troppo faticoso da pulire e rimangono sempre piccoli pezzi di guscio o tessuto connettivo molto duro.
Non faceva da meno questo… Se poi ci mettete che era già molto piccante di suo… ne ho mangiato proprio poco, purtroppo.
Almeno sono riuscito a fare una bella foto!

Ghe rang me, granchio cantato con tamarindo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Ghe rang me, crab sung with tamarind.
Another delicious dish of Vietnamese cuisine tasted some time ago in Da Nang.
To tell you the truth, I’m not a crab lover … I really like the taste but it’s either large (single type or giant Japanese crab) or it’s too hard to clean and there are always small pieces of shell or connective tissue. very hard.
He was no less this … If then you put that it was already very spicy of his … I ate very little, unfortunately.
At least I managed to take a nice picture!

Tana del granchio

Tana del granchio

Tana del granchio.
Queste foto forse risulteranno incomprensibili ad una prima occhiata. Anche a me lo sono sembrate quando passeggiavo sulla spiaggia sabbiosa di Langkawi, in Malesia.
Poi osservando da piu’ vicino ho notato che nel mezzo di queste figure c’era un buchetto dal quale ogni tanto usciva un granchietto.
In pratica, questo l’ho capito io ma potrebbe essere una cavolata, il granchio creando il buco per la tana impasta queste pallette di sabbia che deposita tutto attorno. Si lascia poi dei corridoi per muoversi.
Alcune di queste tane sembrano collegate magari sono coppie!
Guradete voi e ditemi cosa ne pensate:

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

I granchi sono in particolare dotati di un robusto carapace e di due potenti chele, pertanto utilizzano quattro paia di arti per il movimento e le chele per prendere, difendersi e cibarsi. L’addome è ripiegato verticalmente ed è quindi nascosto. Molte specie sono notturne, quando la presenza di potenziali predatori è minore; l’alimentazione varia da specie a specie e comprende animali, piante, carcasse.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Granchi bolliti

Granchi bolliti

Granchi bolliti.
Uno dei cibi che non manca in nessun ristorante in Thailandia sono i granchi.
Se ne possono trovare un po’ di tutte le dimensioni ed in un po’ tutte le salse.
Personalmente non li amo, non per questioni di gusto (mi piacciono) ma perche’ sono difficili da mangiare e c’e’ poca polpa.
Questi erano bolliti (o al vapore) con a lato un po’ di salsa piccante.

Granchi bolliti

Foto scattata con Honor 10.

I granchi sono in particolare dotati di un robusto carapace e di due potenti chele, pertanto utilizzano quattro paia di arti per il movimento e le chele per prendere, difendersi e cibarsi. L’addome è ripiegato verticalmente ed è quindi nascosto. Molte specie sono notturne, quando la presenza di potenziali predatori è minore; l’alimentazione varia da specie a specie e comprende animali, piante, carcasse.
Continua su Wikipedia.

Granchi ad Hong Kong

Granchi ad Hong Kong

Granchi ad Hong Kong.
In Asia non mancano certo i ristoranti con pesce fresco ed in particolare con i crostacei. Questi granchi vivi, che mi sembrano granchi reali giapponesi, erano in bella mostra in un acquario di Hong Kong.
Scusate per la qualita’ della foto ma c’era la vetrina di mezzo.

Granchi ad Hong Kong

Granchi ad Hong Kong

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.