Bun thit nuong: maiale grigliato con noodles

Bun thit nuong: maiale grigliato con noodles

Bun thit nuong: maiale grigliato con noodles.
Un piatto freddo veramente tipico del Vietnam con noodles di riso e carne di maiale.
Il piatto e’ moltosemplice e guarnito con qualche verdura in agrodolce e qualche arachide tostata.
Buono anche per i miei gusti e se fosse caldo sarebbe ancora meglio per me!
Non ricordo il luogo in cui ho assaggiato questa pietanza che, non essendo tipica di una regione in particolare, non mi fa ricordare dove ero.

Ti piace la cucina asiatica e quella vietnamita in particolare? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

La cucina vietnamita cerca di combinare fragranze, sapori e colori, basandosi sulla filosofia dei cinque elementi. Molti piatti hanno in sè i 5 sapori fondamentali: piccante, aspro, amaro, salato e dolce, che corrispondono ai cinque organi: cistifellea, intestino tenue, intestino crasso, stomaco e vescica urinaria.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Bun thit nuong: grilled pork with noodles in Vietnam – Bun thit nuong : porc grillé avec des nouilles au Vietnam – Bun thit nuong: cerdo asado con fideos en Vietnam – Bun thit nuong: carne de porco grelhada com macarrão no Vietnã – Bun Thit Nuong: gegrilltes Schweinefleisch mit Nudeln in Vietnam – Bún thịt nướng: bún thịt nướng ở Việt Nam – Bun thit nuong:烤猪肉配面条 – Bun Thit nuong: 焼き豚と麺

Baia del Silenzio il 16 maggio 2018

Baia del Silenzio il 16 maggio 2018

Baia del Silenzio il 16 maggio 2018.
Era un po’ di tempo che non postavo una bella foto della Baia del Silenzio (Portobello) ma complice un piccolo infortunio sono dovuto rimanere in casa in questi giorni. Non poteva certo mancare una bella foto della nostra baia più famosa a Sestri Levante.
Anche se stiamo ancora aspettando che arrivi la primavera (accidenti, siamo ad un mese dall’estate) e il tempo sembra più invernale che primaverile. In più la spiaggia è piena di velette (o velelle) e non c’è nemmeno un buon profumo nell’aria.

Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questo articolo lascia un commento cliccando qui.

Baia del Silenzio il 16 maggio 2018

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Ecco dove si trova la Baia del Silenzio:

Longyearbyen

Longyearbyen

Longyearbyen.
Uno dei luoghi più a Nord del mondo è Longyearbyen, uno dei centri abitati dell’arcipelago delle Svalbard. Posto freddo, anzi freddissimo, anche ai primi di luglio.
Montagne e neve la fanno da padrone.

Longyearbyen

Broccoli macro

Broccoli macro.
Una bella e buona (a chi piace) verdura invernale: i broccoli.
In questa immagine macro si possono vedere le infiorescenze che poi sono la parte più buona.

broccoli macro

×