Fiori di zucca fritti a Napoli

Fiori di zucca fritti a Napoli

Fiori di zucca fritti a Napoli.
Nei locali napoletani oltre alla ottima pizza spesso si possono trovare anche altre leccornie.
E’ il caso di queste frittelle di fiori di zucca che venivano preparate nella pizzeria Di Matteo, in centro a Napoli.
Erano veramente invitanti, appena usciti dalla friggitrice.

Fiori di zucca fritti a Napoli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il fiore di zucca o fiore di zucchino (chiamato anche fiorillo), dal colore giallo-arancione, è molto utilizzato in campo culinario; per questo vengono utilizzati prevalentemente i fiori maschili quelli che hanno il gambo, chiamato peduncolo, sottile e che sono destinati, dopo l’impollinazione a seccare. Vengono pertanto colti quando sono ancora turgidi e usati generalmente fritti.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Pumpkin flowers fried in Naples.
In Neapolitan places, besides the excellent pizza, you can often find other goodies too.
This is the case of these pumpkin flower pancakes that were prepared in the pizzeria Di Matteo, in the center of Naples.
They were really inviting, just out of the fryer.

Cucullo a forma di lumaca

Cucullo a forma di lumaca

Cucullo a forma di lumaca

Cucullo a forma di lumaca.
I coccoli sono un tipo di frittella tipica di Recco. Sono simili (forse sono la stessa cosa) ai frisceu.
Talvolta assumono forme stranissime.
Questo sembrava proprio una lumaca con le sue antennine.
Questo lo abbiamo mangiato, assieme a qualche verdura sempre fritta, dalla Manuelina a Recco.

Cucullo a forma di lumaca

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Cuculli e verdura fritta

Cuculli e verdura fritta

Cuculli e verdura fritta

Cuculli e verdura fritta.
I cuculi sono un tipo di frittella (credo che si chiamino anche frisceu a Genova) fatti con farina ed erba cipollina.
Questi li abbiamo mangiati, con qualche verdura sempre fritta, dalla Manuelina a Recco.
Buoni come antipasto!

Cuculli e verdura fritta

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Dove si trova la Manuelina:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Bunuelos de bacalao, frittelle di baccalà spagnole (foto)

Bunuelos de bacalao

Bunuelos de bacalao, frittelle di baccalà spagnole

Le bunuelos de bacalao altro non sono che delle frittelle spagnole.
Io le ho trovate assieme alle tapas per un pranzo veloce.

Bunuelos de bacalao

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Le frittelle sono vivande fritte di forma solitamente tondeggiante e schiacciata. Possono essere sia dolci che salate. Questo piatto, anticamente diffuso in gran parte del Mediterraneo, si dice che fosse conosciuto ai tempi dell’Antica Roma, e probabilmente ancor prima di essa. Infatti gli antichi romani chiamavano questi dolci frictilia. In seguito il piatto ebbe nuovo sviluppo in terra spagnola per poi diffondersi ovunque. In Italia svariate regioni lo annoverano tra i propri piatti tipici o a marchio P.A.T. o Dop e ognuno dà a questa pietanza un diverso nominativo. Consumate abitualmente o durante le festività, le frittelle vengono mangiate in molti paesi del mondo.
Continua su Wikipedia.

Doughnuts, le brioches american style (foto)

doughnuts

Doughnuts, le brioches american style

I doughnuts non sono altro che i nostri bomboloni o ciambelle dette alla americana.
Noi non siamo proprio abituati a vederli nelle nostre pasticcerie o nei bar per le colazioni ma nel resto del mondo sono un classico dolciume da colazione.
Questi li ho fotografati nel reparto dolciumi di un grande magazzino a Cozumel, in Messico:

doughnuts

Foto scattata con iPhone 6.

Un doughnut o donut è una frittella dolce, originaria degli Stati Uniti d’America e del Canada. È diffuso in molti paesi e preparato in varie forme come spuntino dolce che può essere fatto in casa o acquistato nelle panetterie, nei supermercati, nelle bancarelle e in catene di negozi di specialità gastronomiche …continua su Wikipedia.