I semini della fragola

I semini della fragola

I semini della fragola.
Oggi mi sono dilettato nella fotografia macro di frutta. Avevo in casa delle fragole e quindi ecco qui.
Nonostante il grande ingrandimento si può notare la grande morbidezza di questo frutto, non vi pare?
Come ho appena scoperto questi semini si chiamano acheni, io non lo sapevo!

I semini della fragola

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron SP AF 90mm.

Anche se le fragole sono considerate dei frutti dal punto di vista nutrizionale, non lo sono dal punto di vista botanico, in quanto i frutti veri e propri sono i cosiddetti acheni, ossia i semini gialli che si notano sulla superficie della fragola.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] The seeds of the strawberry.
Today I delighted in macro fruit photography. I had strawberries at home and so here it is.
Despite the great magnification you can see the great softness of this fruit, don’t you think?
As I have just discovered these seeds are called achenes, I did not know!

Noce moscata a Grenada

Noce moscata a Grenada

Noce moscata a Grenada

Noce moscata a Grenada.
Sull’isola di Granada, uno dei prodotti piu’ tipici, e’ la noce moscata. Ovunque la vendono.
Ovviamente, anche se il consumo casalingo e’ veramente minimo, ne ho coprato un paio anche io.

Noce moscata a Grenada

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Myristica fragrans è un albero originario delle isole Molucche (Indonesia) ed oggi coltivato nelle zone intertropicali. Parti del suo frutto vengono commercializzate come spezie: il seme decorticato è la noce moscata, mentre la parte esterna che lo ricopre fornisce il macis.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Nutmeg in Grenada. On the island of Granada, one of the most typical products is nutmeg. Wherever they sell it.
Obviously, even if the home consumption is really minimal, I have covered a couple too.

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam.
Una delle cose che mi piace visitare, e fotografare, sono i mercati locali ed in Asia ce ne sono in tutte le città.
Ovviamente tutti i prodotti sono poco costosi e, a parte per il cibo, è tutto copia di prodotti di marca.
Si può trovare un po’ di tutto e qui, nelle foto, ho preferito mettere solo foto di cibo!
In particolare la frutta (ed in Vietnam si possono trovare tutti i tipi di frutti tropicali), il pesce secco (qui vi ho messo delle foto di sacchi e sacchi di gamberetti essiccati da aggiungere ai piatti di pesce) e salse piccanti (in Vietnam ogni piatto è piccante anzi piccantissimo!).
Spero vi piacciano.

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Mercato di Da Nang in Vietnam

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Da Nang market in Vietnam.
One of the things that I like to visit, and photograph, are the local markets and in Asia there are in all cities.
Obviously all the products are inexpensive and, apart from food, it’s all copies of branded products.
You can find a little bit of everything and here, in the photos, I preferred to just put pictures of food!
In particular, fruit (and in Vietnam you can find all kinds of tropical fruits), dried fish (here I put some photos of sacks and bags of dried shrimp to add to fish dishes) and spicy sauces (in Vietnam every dish is spicy indeed spicy!).
I hope you enjoy them.

Frutta martorana a Palermo

Frutta martorana a Palermo

Frutta martorana a Palermo

Frutta martorana a Palermo.
Conosciuta in tutto il mondo la frutta martorana, o marzapane, e’ uno dei dolci tipici siciliani.
Queste paste, dell’ottimo Antico Caffe’ Spinnato di Palermo, sono una goduria per gli occhi e, se non avete problemi di diabete, per lo stomaco!!!

Frutta martorana a Palermo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La versione siciliana, chiamata frutta di Martorana, è riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale italiano dalla Regione Siciliana e tradizionalmente preparata per la commemorazione dei Defunti. Puglia e Toscana lo hanno inserito nei propri elenchi con il nome Marzapane. Anche in Liguria, soprattutto nella provincia di Genova, esiste la tradizione secolare di preparare dolcetti di marzapane, detti quaresimali, poiché in origine realizzati in quel periodo dell’anno.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Martorana fruit in Palermo.
Known worldwide as martorana fruit, or marzipan, it is one of the typical Sicilian sweets.
These pastas, from the excellent Antique Caffe ‘Spinnato in Palermo, are a pleasure for the eyes and, if you don’t have diabetes problems, for the stomach!!!

Cibo di strada cambogiano

Cibo di strada cambogiano

Cibo di strada cambogiano

Cibo di strada cambogiano.
Nel mercato coperto di Sihanoukville alla scoperta del cibo di strada (street food Cambogiano).
C’e’ un po’ di tutto: dagli splendidi banconi di frutta esotica alla carne fresca passando per il pesce e i dolciumi.
Comunque molte bancarelle sono da stomaci forti (visto l’odore non proprio sano che proveiva ad esempio dalla carne).
In questa foto un bel casco di banane di uno dei primi banchi di frutta:

Cibo di strada cambogiano

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[amazon_link asins=’1977083056,8859226414,8854030864,8867976605,8886437714,8837089708′ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’10fd813f-79e5-4dcd-b8a0-3d16999a0c33′]

Clicca qui per vedere tutte le foto:
foto gallery

Se volete vedere una panoramica del mercato (e non del solo cibo) andate sulla pagina Il mercato di Sihanoukville; se volete vedere le foto di un tempio sempre nelle vicinanze andate alla pagina Tempio Wat Leu.

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville

Mercato di Sihanoukville.
Prima volta che esco in Cambogia e vado a visitare uno dei posti piu’ dipici della citta’: il suo mercato.
Tanta frutta, un po’ di cibo di strada, tanto pesce, carne (ma non era molto invitante il banco del macellaio), magliette ed altre cose taroccate a gogo, e tantissimo oro (o comunque tantissime bancarelle che vendevano collane ed anelli d’orati).
Nella foto uno dei banchi di frutta che c’erano all’interno:

Mercato di Sihanoukville

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[amazon_link asins=’8859226414,8854030864,8807713489,8867976605,8837089708,8886437714′ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8907ef20-1bb1-4abd-8c43-f44aeb915d00′]

Per vedere tutte le foto cliccate qui:
foto gallery