Una buona paella spagnola gustata ad Ibiza

Una buona paella spagnola gustata ad Ibiza

Una buona paella spagnola gustata ad Ibiza.
Diverso tempo fa ormai ho gustato questa ottima paella ad Ibiza, dove ero con la nave.
La paella è un piatto iconico della cucina spagnola, originario della regione di Valencia, anche se è diventato popolare in tutta la Spagna e nel mondo. Questo piatto unisce sapientemente ingredienti come riso, carne, frutti di mare, verdure e spezie, creando un mix di sapori ricco e appagante. La paella deve il suo nome alla padella in cui viene tradizionalmente cucinata, una larga padella bassa chiamata “paellera”.
Ecco alcune caratteristiche chiave della paella:
Riso speciale: La paella tradizionale è preparata con un tipo di riso chiamato “riso paella” o “riso bomba”. Questo riso assorbe bene i liquidi senza diventare troppo appiccicoso o scuocere durante la cottura.
Ingredienti vari: La versatilità della paella è una delle sue caratteristiche distintive. Le varianti includono paella di pollo, di pesce, mista (con carne e frutti di mare), e anche paella vegetariana. Gli ingredienti possono variare a seconda della regione e delle preferenze individuali.
Zafferano e paprika: Questi sono due condimenti chiave che conferiscono alla paella il suo colore e sapore distintivi. Lo zafferano aggiunge un tocco di giallo al piatto, mentre la paprika dolce fornisce un sapore leggermente affumicato.
Método di cottura: La paella è spesso cucinata all’aperto su un fornello a gas o su un fuoco aperto per garantire una cottura uniforme e il famoso “socarrat”, uno strato croccante di riso alla base della paellera.
Condivisione e convivialità: La paella è spesso preparata in grandi quantità, rendendola ideale per condividere con amici e familiari. La presentazione diretta dalla paellera a tavola crea un’esperienza conviviale e festosa.
La paella rappresenta non solo una prelibatezza gastronomica, ma anche un pezzo della cultura spagnola, con le sue radici nella tradizione contadina di Valencia. È un piatto che celebra l’amore per gli ingredienti freschi, la convivialità e la gioia di condividere un pasto delizioso con gli altri.

Ti piace la paella? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con Honor 10.

A good Spanish paella enjoyed in Ibiza – Une bonne paella espagnole dégustée à Ibiza – Una buena paella española disfrutada en Ibiza – Uma boa paella espanhola saboreada em Ibiza – Eine gute spanische Paella auf Ibiza genießen – Món paella ngon của Tây Ban Nha được thưởng thức ở Ibiza – 在伊维萨享用美味的西班牙海鲜饭 – イビサ島で楽しむおいしいスペインのパエリア

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Crocchette e peperoni in Spagna

Crocchette e peperoni in Spagna

Crocchette e peperoni in Spagna.
Ad Ibiza, ormai praticamente un anno fa, avevo assaggiato per la prima volta queste splendide crocchette al nero di seppia e peperoni verdi.
Una delizia gustata in una piccola caletta a Cala Gracioneta.
Tutto veramente indimenticabile quel giorno.

Crocchette e peperoni in Spagna

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Di solito le crocchette si gustano come aperitivo o come contorno e fa parte, credo, di quella cultura culinaria spagnola delle tapas.

Con il termine spagnolo tapa si indica un’ampia varietà di preparazioni alimentari tipiche della cucina spagnola, salate e anche dolci, consumate come aperitivi o antipasti. Le tapas spagnole sono preparate con ingredienti legati alla produzione alimentare mediterranea.
Le tapas possono essere fredde, quando vengono preparate, per esempio, con le olive miste e il formaggio, o calde, con polpo e calamari fritti.

Croquettes and peppers tasted in Spain – Croquettes et poivrons dégustés en Espagne – Croquetas y pimientos degustados en España – Croquetes e pimentos provados em Espanha – Bánh mì và ớt được nếm thử ở Tây Ban Nha – 在西班牙品尝的炸丸子和辣椒 – スペインで味わったコロッケとコショウ

Dolce ad Ibiza

Dolce ad Ibiza

Dolce ad Ibiza.
A pranzo in un resort di Ibiza, appena fuori dal centro, si termina con un ottimo dessert semifreddo.
A dire la verità è passato moltissimo tempo da quando ho fotografato e mangiato questo dessert… tanto che non mi ricordo più nemmeno che cos’era… che figura! Ma la foto era molto bella ed il piatto ricordo era anche molto buono.

Dolce ad Ibiza

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Case del centro storico di Ibiza

Case del centro di Ibiza

Case del centro di Ibiza.
Questa è una foto scattata l’estate scorsa nel centro di Ibiza.
E’ molto bello passeggiare per il centro della cittadina spagnola: molti negozietti di vestiti e souvenir che sono aperti e poco frequentati anche di giorno.
Come spesso faccio lascio qualche foto da pubblicare quando sono via da casa e magari non ho molto tempo per caricare immagini qui sul sito.

Case del centro di Ibiza

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Nel 654 a.C. coloni fenici fondarono un porto nelle isole Baleari, chiamandolo Ibossim. Divenne noto fra i Romani (che lo chiamarono Ebusus) per il suo vino, marmo e piombo. I greci, che arrivarono a Ibiza durante il tempo dei fenici, furono i primi a chiamare le due isole di Ibiza e Formentera Πιτυοῦσσαι (Pityûssai, “isole coperte dai pini”). Col declino fenicio dopo le invasioni assire, Ibiza passò sotto la protezione di Cartagine. L’isola produceva tinta, sale, salsa di pesce (il garum) e lana.

Per vedere tutte le foto scattate in città clicca qui:
foto gallery

Houses of the old town of Ibiza / Häuser der Altstadt von Ibiza / Những ngôi nhà ở khu phố cổ Ibiza

Spiagge da sogno: Sa Punta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Sa Punta ad Ibiza

Spiagge da sogno: Sa Punta ad Ibiza.
Questa è una delle spiagge, anche se è una scogliera, più belle di Ibiza.
Appena vicino alla spiaggia lunga di Talamanca, questo tratto di costa roccioso, è uno dei luoghi più belli, non sabbiosi, in cui ho fatto il bagno ad Ibiza.
Poco ditro alla punta principale poi c’era una piccola spiaggetta alla quale però si arriva, credo, solo dal mare.
Bellissima comunque.

Spiagge da sogno: Sa Punta ad Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ecco dove si trova la scogliera:

Dream beaches: Sa Punta in Ibiza – Plages de rêve : Sa Punta à Ibiza – Playas de ensueño: Sa Punta en Ibiza – Praias de sonho: Sa Punta em Ibiza – Traumstrände: Sa Punta auf Ibiza – Những bãi biển thơ mộng: Sa Punta ở Ibiza – 梦幻海滩:伊维萨岛的萨蓬塔 – 夢のビーチ:イビザのサプンタ

Ceviche di pesce ad Ibiza

Ceviche di pesce ad Ibiza

Ceviche di pesce ad Ibiza.
Un piatto di pesce, che altro non è che un’insalata, condito con spezie e frutta.
Non sono un amante di questo genere di piatti per cui, lo ammetto, la foto è del piatto del mio amico.
Il mix di ingredienti differenti però era molto invitante e, a detta dell’amico, era anche molto buono.
Eravamo ad Ibiza, la estate scorsa, nel ristorante del resort Casa Maca.

Ceviche di pesce ad Ibiza

Ceviche di pesce ad Ibiza

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il ceviche, cebiche, seviche o sebiche è una ricetta a base di pesce o/e frutti di mare crudi e marinati nel limone, unita ad alcune spezie come il peperoncino e il coriandolo, tipiche della gastronomia di alcuni paesi dell’America Latina che si affacciano sull’oceano Pacifico quali: Colombia, Cile, Perù, Ecuador, Panama, Messico, El Salvador, Nicaragua, Costa Rica e Guatemala.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna.
La estate appena passata ho potuto godere della cucina spagnola in diversi chiringuitos ad Ibiza.
In molti di questi baretti si mangiano pietanze semplici ma spesso molto gustose.
Era il caso di questo piatto, niente di che a dire la verità ma esattamente quello che ci si poteva aspettare: un paio di seppie alla griglia, delle patate al forno e qualche verdura fresca.
Cosa chiedere di più a pochi metri dal mare?

Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questo articolo lascia un commento cliccando qui.

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Presentano 10 appendici circumorali retrattili: 8 braccia di pari lunghezza e 2 lunghe appendici dotate di ventose denticolate, adibite alla difesa e spesso alla riproduzione. L’animale presenta anche occhi sporgenti con una pupilla molto sviluppata e a forma di W. Le specie di dimensioni maggiori non superano i 50 cm, e possono raggiungere i 12 kg di peso.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza.
Tre ottimi dolci gustati in una splendida location di Ibiza. Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca?
Sono gia’ trascorse diverse settimane dal giorno in cui ho scattato queste foto ai tre dessert proposti dal ristorante del resort Casa Maca ad Ibiza.
Purtroppo devo essere onesto e non ricordo nemmeno piu’ le descrizioni di questo tris di prelibatezze dolci ma erano veramente buonissimi, questo lo ricordo chiaramente.

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza

Dessert in quel di Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il dolce è uno dei cinque gusti fondamentali, quasi universalmente considerato una sensazione piacevole. I cibi ricchi di carboidrati semplici, come gli zuccheri, sono normalmente associati alla dolcezza. Esistono anche alcune molecole di origine naturale o di invenzione umana che vengono percepite come dolci a concentrazioni molto inferiori e possono essere utilizzate come dolcificanti ipocalorici. Infine, alcune sostanze, pur non attivando direttamente i recettori del dolce possono modificarne la percezione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Piatto di jamon ad Ibiza

Piatto di jamon ad Ibiza.
Uno dei cibi che piu’ mi soddifa in Spagna e un bel piatto di jamon appena tagliato e pronto da mangiare con le mani.
A dire il vero questo non mi sembrava nemmeno appena tagliato e sicuramente non era Pata Negra (il piu’ buono e costoso prosciutto spagnolo) ma comunque devo dire che mi aveva soddisfatto.
Lo avevo preso, assieme ad alcuni amici, qualche settimana fa in un chiringuito sul mare a Ibiza.

Ti piace il prosciutto spagnolo?Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Piatto di jamon ad Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il Jamón ibérico (prosciutto iberico), o pata negra, o carna negra, è un tipo di prosciutto proveniente da maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina. Per la sua produzione, e potersi fregiare di questo nome, le carni devono provenire da esemplari derivanti da un incrocio in cui partecipi, dal punto di vista genetico, almeno per il 50% la razza iberica.
Continua su Wikipedia

Jamon Iberico in Ibiza for an aperitif – Jamon Iberico à Ibiza pour un apéritif – Jamón Ibérico en Ibiza para el aperitivo – Jamon Iberico em Ibiza para um aperitivo – Jamon Iberico auf Ibiza für einen Aperitif – Jamon Iberico ở Ibiza để khai vị – 伊维萨岛的 Jamon Iberico 开胃酒 – アペリチフのためのイビザのジャモンイベリコ

Un piatto di paella di pesce

Un piatto di paella di pesce

Un piatto di paella di pesce.
Andare in Spagna e non mangiare questo piatto sembra quasi un’offesa al buon gusto.
A dire la verta’ questa non e’ sicuramente stata una delle migliori (pertanto non vi diro’ dove l’ho mangiata) mai provate ma che fare, era l’unico ristorante disponibile nella caletta dove eravamo al mare.
Diversi tipi di pesce (che era impossibile riconoscere), qualche muscolo, qualche pezzetto di granchio (veramente io ho visto solo le zampe, nmmeno le chele) e qualche pezzo di calamaro.
Le foto sono sicuramente meglio del sapore che pero’ dai non era cosi’ disastroso alla fine.

Un piatto di paella di pesce

Un piatto di paella di pesce

Un piatto di paella di pesce

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La paella è un piatto tradizionale della cucina spagnola, diffusosi in tutto il Mar Mediterraneo e nell’America Latina. Il piatto, a base di riso, zafferano e frutti di mare o carne, è simile al pilaf turco o al biryani indo-pakistano e viene preparato nella tipica padella da cui prende il nome, la paella o paellera.
Continua ed approfondisci su Wikipedia.

×