Statuetta vietnamita come soprammobile

Statuetta vietnamita come soprammobile

Statuetta vietnamita come soprammobile.
Non ho portato a casa dalla mia ultima vacanza dal Vietnam molti souvenir.
Mi erano piaciute molto queste statuette in legno che avevo trovato tra le bancarelle di Hoi An.
Il vestito poi, abilmente laccato di rosso, si adatta bene ai colori di casa mia.
Cercando in rete ho trovato diverse di queste statuette, vendute come souvenir, ma non ne riesco a scoprire più informazioni né se sia la riproduzione di qualche altra statua più famosa.

Statuetta vietnamita come soprammobile

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Vietnamese statuette as a decorative object.
I haven’t brought many souvenirs home since my last vacation from Vietnam.
I really liked these wooden figurines that I had found among the stalls in Hoi An.
The dress then, skillfully lacquered in red, fits well with the colors of my home.
Searching the net I found several of these statuettes, sold as souvenirs, but I can’t find out more information nor if it is the reproduction of some other more famous statue.

Collane in legno e conchiglie a Barbados

Collane in legno e conchiglie a Barbados

Collane in legno e conchiglie a Barbados.
Le preferite della mia mamma sono questo tipo di collana che un po’ ovunque si trovano ai Caraibi.
Queste erano nella cittadina di Bridgetown a Barbados.
Il tizio che le vendeva, con il suo carretto, mi ha anche gridato di tutto perche’ facevo la foto… chissa’ poi perche’?
Rimpiango di non averne comperata una come regalo ma pensavo che sarei andato nuovamente…

Collane in legno e conchiglie a Barbados

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Wooden necklaces and shells in Barbados.
My mom’s favorites are this type of necklace that is found everywhere in the Caribbean.
These were in the small town of Bridgetown in Barbados.
The guy who sold them, with his cart, also shouted at me about everything because I was taking the picture… who knows why?
I regret not having bought one as a gift but I thought I would go again…

Barchetta tipica a Doha

Barchetta tipica a Doha

Barchetta tipica a Doha.
In tour per la capitale del Qatar non puo mancare una foto della imbarcazione tipica di questo paese: il dau.
Veramente, prima di fare una ricerca su internet, ne sapevo veramente poco. Ora ho scoperto che e’ una barca tipica della intera area Sud-Orientale.
Ormai, quasi tutte a Doha, sono destinate al turismo di elite.

Barchetta tipica a Doha

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Il dau (adattamento dell’inglese dhow o dow) è una tradizionale barca a vela araba con una o più vele latine. È tipica delle coste della Penisola arabica, dell’India, e dei popoli swahili dell’Africa orientale. Un grosso dau può imbarcare circa trenta persone mentre uno piccolo normalmente ne accoglie una dozzina.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Per vedere tutte le foto che ho scattato in Qatar clicca qui:
foto gallery

[ENG] Typical boat in Doha.
On tour to the capital of Qatar you cannot miss a photo of the typical boat of this country: the dau.
Actually, before doing a search on the internet, I knew very little about it. Now I have discovered that it is a typical boat of the whole South-Eastern area.
By now, almost all in Doha, they are destined for elite tourism.

Porticato rosso della Città Imperiale

Porticato rosso della Città Imperiale

Porticato rosso della Città Imperiale

Porticato rosso della Città Imperiale.
Uno dei particolari più fotografati della cittadina di Huè sono sicuramente questi portici di legno colorati di rosso.
Questi corridoi sono incredibilmente belli da attraversare e, ovviamente, da fotografare.
Il legno, il colore rosso, l’altezza del soffitto… tutto qui ti fa capire che sei a casa di un imperatore!

Porticato rosso della Città Imperiale

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto che ho scattato in questo luogo:
foto gallery

La Città imperiale di Huế è un complesso fortificato costituito da una cittadella al cui interno è posizionata la vera e propria Città imperiale di Huế, l’antica capitale imperiale del Vietnam. A sua volta, racchiusa all’interno della Città imperiale si trova la Città Proibita Purpurea.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova questo luogo mitico:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] Red arcade of the Imperial City.
One of the most photographed details of the town of Huè are certainly these red colored wooden porches.
These corridors are incredibly beautiful to cross and, of course, to photograph.
The wood, the red color, the height of the ceiling … everything here makes you understand that you are at the home of an emperor!

Bassorilievo della Cattedrale di Palermo

Bassorilievo della Cattedrale di Palermo

Bassorilievo della Cattedrale di Palermo.
Alcune foto di una delle cappelle della magnifica chiesa palermitana. In particolare l’altare della cappella di San Pietro e Sant’Agata.
Come in uno scatto precedente della Basilica dei Fieschi in Liguria, l’agnello (ma in questa foto potrebbe anche essere una pecora) e’ nuovamente presente nelle raffigurazioni religiose cattoliche.

Bassorilievo della Cattedrale di Palermo

Bassorilievo della Cattedrale di Palermo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ricordo che c’e’ anche il sito ufficiale della Cattedrale: cattedrale.palermo.it che vi propone una completa visita virtuale al monumento.

Con Gualtiero Offamilio la cattedrale è dedicata all’Assunzione della Vergine rappresentata in tre diverse iconografie: una è la Dormizione della Madre di Dio o «Koimesis tes Theotokou» o «Dormitio Virginis», che appartiene alla tradizione bizantina, le altre due appartenenti alla tradizione latina: l’Assunzione e l’Incoronazione in cielo.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

[ENG] Bas-relief of the Cathedral of Palermo.
Some photos of one of the chapels of the magnificent Palermo church. In particular, the altar of the chapel of San Pietro and Sant’Agata.
As in a previous shot of the Basilica dei Fieschi in Liguria, the lamb (but in this photo could also be a sheep) is again present in Catholic religious depictions.

Portici di via Venti Settembre

Portici di via Venti Settembre

Portici di via Venti Settembre.
Ancora una foto della via centrale di Genova e dei suoi portici storici.
Questo uno dei tratti che mi piace di piu’ con il soffitto a cassettoni in legno ed il palazzo affrescato.

Portici di via Venti Settembre

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Tante altre foto sulla Superba le trovate invece in questa pagina:
foto gallery

[ENG] Portici of via Venti Settembre.
Another photo of the central street of Genoa and its historic arcades.
This is one of the features that I like best with the wooden ceiling and the painted building