La “Madonna in trono col Bambino e Santi”

Il dipinto "Madonna in trono col Bambino e Santi" del Ghirlandaio a Lucca

Il dipinto “Madonna in trono col Bambino e Santi” del Ghirlandaio a Lucca.
In italia siamo talmente abituati ad incontrare e osservare opere d’arte che quasi non ci facciamo nemmeno più caso.
Qualche anno fa, ad esempio, sono stato un paio di giorni a Lucca e visitando il duomo di San Martino ho fotografato questa bellissima opera del Ghirlandaio.
Forse non la sua opera più famosa ma comunque sempre un capolavoro!

Sei mai stato a Lucca? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Il dipinto "Madonna in trono col Bambino e Santi" del Ghirlandaio a Lucca

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Questo, se volete, è il sito ufficiale della cattedrale: museocattedralelucca.it.

Per vedere tutte le foto che ho scattato del Duomo clicca qui:

La Madonna in trono col Bambino e santi è un dipinto a tempera su tavola di quercia (170×160 cm) di Domenico Ghirlandaio, databile al 1479 circa e conservata nel Duomo di San Martino a Lucca. L’opera è una delle prime prove su tavola conosciute dell’autore, allora reduce dai primi successi per i Vespucci a Firenze e nella cappella di Santa Fina a San Gimignano.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The painting “Madonna Enthroned with Child and Saints” by Ghirlandaio in Lucca – Le tableau “La Vierge intronisée avec l’Enfant et les Saints” de Ghirlandaio à Lucques – El cuadro “Madonna entronizada con el niño y los santos” de Ghirlandaio en Lucca – A pintura “Madonna Entronizada com o Menino e os Santos” de Ghirlandaio em Lucca – Das Gemälde „Thronende Madonna mit Kind und Heiligen“ von Ghirlandaio in Lucca – Bức tranh “Madonna đăng quang cùng Hài nhi và các vị thánh” của Ghirlandaio ở Lucca – 基尔兰达约在卢卡的画作《圣母与圣婴和圣人登基》 – ルッカのギルランダイオ作「聖母が子供と聖人とともに即位」という絵画

Il panorama sulla splendida città di Lucca, perla della Toscana

Il panorama sulla splendida città di Lucca, perla della Toscana

Il panorama sulla splendida città di Lucca, perla della Toscana.
Questa foto l’ho scattata orma diverso tempo fa ma sono ora la riesco a pubblicare.
E’ il panorama sulla splendida città toscana ripreso dalla torre del Duomo cittadino.
Si vedono molto bene le varie torri che dominano il centro storico.

Sei mai stato a Lucca? Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questa città lascia un commento cliccando qui.

Il panorama sulla splendida città di Lucca, perla della Toscana

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Famosa per i suoi monumenti storici, è uno dei pochi capoluoghi a conservare il centro storico, ricco di antiche strutture di varie epoche, completamente circondato da una cinta muraria cinquecentesca nell’insieme integra e quasi pressoché immutata nel corso dei secoli. È una notevole città d’arte d’Italia.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The city of Lucca seen from the bell tower of the Duomo – La ville de Lucca vue du clocher du Duomo – La ciudad de Lucca vista desde el campanario del Duomo – A cidade de Lucca vista do campanário do Duomo – Die Stadt Lucca vom Glockenturm des Doms aus gesehen – Thành phố Lucca nhìn từ tháp chuông Duomo – 从大教堂的钟楼看到的卢卡市 – ドゥオーモの鐘楼から見たルッカの街

Affreschi della chiesa dei SS Giovanni e Reparata

Gli affreschi della chiesa dei Santi Giovanni e Reparata a Lucca

Gli affreschi della chiesa dei Santi Giovanni e Reparata a Lucca.
Entrando nella monumentale chiesa di Lucca sono rimasto stupefatto nel vedere la qualita’ delle opere d’arte antiche conservate al suo interno.
Come questi affreschi con la Madonna tra i Santi Nicola e Caterina e i Santi Ginese, Sebastiano e Barbara.

Questo è il sito ufficiale del complesso museale: museocattedralelucca.it.

Ti piacciono queste opere d’arte? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Gli affreschi della chiesa dei Santi Giovanni e Reparata a Lucca

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Clicca qui per vedere tutte le foto di Lucca.

Il complesso di Santa Reparata sorse nel V secolo su un’area di insediamento romano. Attorno al VI secolo il complesso assunse una funzione cimiteriale ma nell’VIII secolo la chiesa era di nuovo funzionante. Nel IX secolo venne aperta una cripta dove furono deposte le reliquie di San Pantaleone, rinvenute nel 1714.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The frescoes of the church of Santi Giovanni e Reparata in Lucca – Les fresques de l’église de Santi Giovanni e Reparata à Lucca – Los frescos en la iglesia de Santi Giovanni e Reparata en Lucca – Os afrescos da igreja de Santi Giovanni e Reparata em Lucca – Die Fresken in der Kirche Santi Giovanni e Reparata in Lucca – Các bức bích họa của nhà thờ Santi Giovanni e Reparata ở Lucca – 卢卡 Santi Giovanni e Reparata 教堂的壁画 – ルッカのサンティ ジョヴァンニ エ レパラータ教会のフレスコ画

Il Crocifisso e sepolcro San Davino a San Michele in Foro a Lucca

Il Crocifisso e sepolcro San Davino a San Michele in Foro a Lucca

Il Crocifisso ed il sepolcro San Davino a San Michele in Foro a Lucca.
All’interno della chiesa più centrale di Lucca (che però non ne è la cattedrale) c’è questo bel crocifisso ligneo posto sul sepolcro di San Davino Armeno, un santo che secondo la leggenda non volle abbandonare la città toscana.
Vai più in basso per approfondirne la leggenda legata al dito piegato.

Sei mai stato a Lucca e hai mai visitato questa chiesa? Lascia un commento cliccando qui.

Il Crocifisso e sepolcro San Davino a San Michele in Foro a Lucca

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Clicca qui per vedere tutte le foto sulla città toscana di Lucca.
foto gallery

Questo invece e’ il sito della comunita’ parrocchiale del centro di Lucca: luccatranoi.it.

Si racconta che dopo la morte, alcune persone tentarono di appropriarsi del corpo per allontanarlo dal cimitero di San Michele, ma San Davino si oppose. Esattamente provarono a tirarlo per il dito medio che si ritirò, motivo per cui sarebbe rimasto piegato. Il suo braccio è ancora rigido perché lui non voleva riposare per sempre in San Michele in Foro.
Continua su Welcome2lucca

Dove si trova la chiesa:

The Crucifix and the San Davino sepulcher in San Michele in Foro in Lucca – Le Crucifix et le sépulcre de San Davino à San Michele in Foro à Lucca – El Crucifijo y el sepulcro de San Davino en San Michele in Foro en Lucca – O crucifixo e o sepulcro de San Davino em San Michele in Foro em Lucca – Das Kruzifix und das Grab von San Davino in San Michele in Foro in Lucca – Cây thánh giá và ngôi mộ San Davino ở San Michele ở Foro ở Lucca – 卢卡 Foro 圣米歇尔的十字架和圣达维诺坟墓 – ルッカのサン ミケーレ イン フォロにある十字架とサン ダヴィーノの墓

La statua di San Martino sulla facciata del duomo di Lucca

La statua di San Martino sulla facciata del duomo di Lucca

La statua di San Martino sulla facciata del duomo di Lucca.
Se avete in programma di fare una gita a Lucca non potete assolutamente mancare una visita al suo duomo.
La chiesa è dedicata a San Martino che viene “immortalato” nella statua in facciata.
La iconica scena del Santo che divide il mantello con un mendicante.
Volevo ricordarvi che la cattedrale di Lucca è da secoli una delle più visitate dai pellegrini.

Sei mai stato a Lucca? Lascia un commento cliccandoqui.

La statua di San Martino sulla facciata del duomo di Lucca

Foto scattata con macchinaCanon EOS M100 e lenteCanon EF-M 11-22.

Per vedere tutte le foto che ho scattato del Duomo clicca qui:

Questo, se volete, è il sito ufficiale della cattedrale: museocattedralelucca.it.

In qualità di circitor, il suo compito era la ronda di notte e l’ispezione dei posti di guardia, nonché la sorveglianza notturna delle guarnigioni. Durante una di queste ronde avvenne l’episodio che gli cambiò la vita (e che ancora oggi è quello più ricordato e più usato dall’iconografia). Nel rigido inverno del 335 Martino incontrò un mendicante seminudo. Vedendolo sofferente, tagliò in due il suo mantello militare (la clamide bianca della guardia imperiale) e lo condivise con il mendicante.
Continua e approfondisci su touringclub.it

The statue of San Martino on the facade of the cathedral of Lucca – La statue de San Martino sur la façade de la cathédrale de Lucca – La estatua de San Martino en la fachada de la catedral de Lucca – A estátua de San Martino na fachada da Catedral de Lucca – Die Statue von San Martino an der Fassade der Kathedrale von Lucca – Bức tượng San Martino trên mặt tiền của nhà thờ Lucca – 卢卡大教堂正面的圣马蒂诺雕像 – ルッカ大聖堂の正面にあるサン マルティーノ像

La città di Lucca vista dal campanile del Duomo

La città di Lucca vista dal campanile del Duomo

La città di Lucca vista dal campanile del Duomo.
Nella mia ultima visita nella splendida città toscana di Lucca, ormai diversi mesi fa, sono riuscito a salire fono in cima al campanile del Duomo ed a scattare diverse foto dei tetti e delle diverse famose torri della città.
Si vede bene infatti la celebre Torre Guinigi con i famosi lecci secolari in cima.

Sei mai stato a Lucca? Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questa città lascia un commento cliccando qui.

La città di Lucca vista dal campanile del Duomo

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Famosa per i suoi monumenti storici, è uno dei pochi capoluoghi a conservare il centro storico, ricco di antiche strutture di varie epoche, completamente circondato da una cinta muraria cinquecentesca nell’insieme integra e quasi pressoché immutata nel corso dei secoli. È una notevole città d’arte d’Italia.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The city of Lucca seen from the bell tower of the Duomo – La ville de Lucca vue du clocher du Duomo – La ciudad de Lucca vista desde el campanario del Duomo – A cidade de Lucca vista do campanário do Duomo – Die Stadt Lucca vom Glockenturm des Doms aus gesehen – Thành phố Lucca nhìn từ tháp chuông Duomo – 从大教堂的钟楼看到的卢卡市 – ドゥオーモの鐘楼から見たルッカの街