Salumificio al Mercato dell’Olivar

Salumificio al Mercato dell'Olivar

Salumificio al Mercato dell’Olivar

Salumificio al Mercato dell’Olivar.
Uno dei tanti banchi che vendono il famoso prosciutto spagnolo in uno dei mercati di Palma di Maiorca.
E’ una delle tantissime foto che avevo scattato la scorsa estate in quel mercato e, dal momento che le immagini erano tutte molto simili, ho deciso di diluirle nel tempo.

Salumificio al Mercato dell'Olivar

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

Il Jamón ibérico (prosciutto iberico), o pata negra, o carna negra, è un tipo di prosciutto proveniente da maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina. Per la sua produzione, e potersi fregiare di questo nome, le carni devono provenire da esemplari derivanti da un incrocio in cui partecipi, dal punto di vista genetico, almeno per il 50% la razza iberica.
Continua su Wikipedia.

[ENG] Salumificio at the Olivar Market.
One of the many stalls that sell the famous Spanish ham in one of the markets of Palma de Mallorca.
It is one of the many photos I took last summer in that market and, since the images were all very similar, I decided to dilute them over time.

Baia del Silenzio il 16 settembre 2019

Baia del Silenzio il 16 settembre 2019

Baia del Silenzio il 16 settembre 2019

Baia del Silenzio il 16 settembre 2019.
La baia di Portobello fotografata dal più classico punto: il terrazzo della chiesa dei Cappuccini.
A dire la verità la foto l’ho scattata a Settembre e come spesso mi capita le conservo per i momenti in cui sono sulla nave e non sempre riesco a scattare e a postare qualche immagine carina.
Questo scatto mi piace proprio tanto. La Baia era stupenda ed i colori dell’acqua erano meravigliosi!
Non credete anche voi?

Baia del Silenzio il 16 settembre 2019

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

[ENG] Bay of Silence on September 16, 2019.
The bay of Portobello photographed from the most classic point: the terrace of the Capuchin church.
To tell you the truth I took the picture in September and as often happens I save it for the moments when I’m on the ship and I can’t always shoot and post some nice pictures.
I really like this shot. The bay was beautiful and the colors of the water were wonderful!
Don’t you believe too?

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar

Banco di Jamon al Mercato de l’Olivar.
Nei molto tipici mercati spagnoli, quasi sempre coperti, si trovano sempre banchi che vendono Jamon.
Di solito se ne puo’ trovare di tutti i tipi (e prezzi ovviamente) e quasi sempre, oltre a poterlo mangiare in loco, lo si puo’ comodamente portare via in confezioni sottovuoto.
Una delizia per il palato e, perche’ no, anche per la vista.

Banco di Jamon al Mercato de l'Olivar

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Ho anche trovato il sito ufficiale del mercato: mercatolivar.com.

Il Jamón ibérico (prosciutto iberico), o pata negra, o carna negra, è un tipo di prosciutto proveniente da maiale di razza iberica, molto apprezzato nella cucina spagnola e nella cucina portoghese, dove è considerato un prodotto di alta cucina. Per la sua produzione, e potersi fregiare di questo nome, le carni devono provenire da esemplari derivanti da un incrocio in cui partecipi, dal punto di vista genetico, almeno per il 50% la razza iberica.
Continua su Wikipedia.

[ENG] Benche with Jamon at the Olivar market.
In the very typical Spanish markets, almost always covered, there are always benches that sell Jamon.
Usually you can find all sorts (and prices of course) and almost always, in addition to being able to eat it on site, you can comfortably carry it in vacuum packs.
A delight for the palate and, why not, also for the view.

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma

Vassoi di sushi a palma.
Diverse settimane fa sono andato, con alcuni colleghi, a visitare e mangiare al mercato de l”olivar a Palma di Maiorca.
Tra i vari banchi di pesce, prosciutto, frutta e street food spagnolo c’era anche questo banco che preparava e vendeva il sushi.
Siamo stati rapiti dall’ambiente e ci siamo fatti un vassoio misto (prima ovviamente di passare al cibo spagnolo).
Non era male e soprattutto non era male il bancone con sassolini e petali: molto orientale!

Vassoi di sushi a palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Piatto di sushi in Spagna

Piatto di sushi a Palma

Piatto di sushi in Spagna

Piatto di sushi in Spagna.
Un’altra bella foto di sushi gustato al mercato de l’Olivar a Palma di Maiorca.
Non sono un patito di questo cibo ma devo ammettere che ogni tanto mi piace mangiarlo e soprattutto fotografarlo.
Qui poi mi sembrava proprio bello anche il bancone su cui lo servivano (con questi sassolini), non vi pare?

Piatto di sushi a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Frittura mista di pesce a Palma

Frittura mista di pesce

Frittura mista di pesce a Palma

Frittura mista di pesce a Palma.
Un buon fritto di vari tipi di pesce gustata nel mercato dell’Olivar a Palma di Maiorca.
C’e’ un po’ di tutto: gamberetti, anelli di calamari, merluzzo e acciughe.
Un piatto povero ma se realizzato bene (con prodotti di qualita’ e olio buono) lascia sempre senza parole.

Frittura mista di pesce

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

[ENG] Mixed fried fish in Palma.
A good variety of fried fish enjoyed in the market of Olivar in Palma de Mallorca.
There is a bit of everything: shrimp, squid rings, cod and anchovies.
A poor dish but if done well (with quality products and good oil) it always leaves you speechless.